mercoledì 30 novembre 2016

Cyber Command chief details threats to U.S.

If the United States wants to defend itself against cyberattacks, it needs to focus on four key areas, according to United States Cyber Command head and NSA Director Army Gen. Keith Alexander. [image: Picture (Device Independent Bitmap)] U.S. CyberCom head General Keith Alexander (Credit: National Security Agency) Speaking Tuesday on the first day of the Armed Forces Communications and Electronics Association's *LandWarNet conference*in Tampa, Fla., 

*Alexander* discussed the dangers to the country's military networks and what the U.S. must do to safeguard them. The general said the threat of cyberattack affects more than 7 million different computers on more than 1,500 individual networks maintained by the Defense Department. "On any given day, our networks are probed over 250,000 times an hour," said Alexander. 

That figure adds up to 6 million per day and includes more than 140 foreign spy organizations trying to infiltrate U.S. networks. Attacks on the network have also grown from exploitative to disruptive to more destructive. And it's the destructive threats that worry the general. 

 "It's only a small step to go from disrupting to destroying parts of the network," he said. "If you think about our nation, our financial systems, our power grids--all of that resides on the network. Our government, our defense department, our intelligence community, all reside on the network. All of them are vulnerable to an attack like that. Shutting down that network would cripple our financial system." To combat the growing threat of cyberattacks, the first priority is to have the right tools to hunt down the malware itself. That will require the DOD to protect its network the same way the Army protects an area of land, according to the general. 

"Give the system administrators, our network operators, weapons to hunt inside our networks for malicious software and malicious actors to destroy them," said Alexander. Protecting network borders is another key goal. At points where users interact with the data, real-time notification of malware must be sent to the administrators in charge of protecting the network as well as foreign intelligence officials and law enforcement on the outside, Alexander said. 

 The government must also establish strong partnerships with key stakeholders, including allies as well as other federal agencies. "We have to, with our allies, be able to see what is going on with the global network so we can provide real-time indications and warning to our defensive capabilities," said Alexander. 

 Finally, those who protect the network must know what they can and can't do, both offensively and defensively, without having to seek approval for every action they take, according to Alexander. "We have to have offensive capabilities, to, in real time, shut down somebody trying to attack us," the general said. "You need autonomous decision logic that's based on the rule of law, the legal framework, to let network defenders know what they are allowed to do in the network's defense." But that last point has been a key area of controversy as the U.S. has been struggling to determine *what's okay and what's off limits*when responding to foreign sources of cyberattacks. 

Are denial of service attacks acceptable in cyberwarfare? Are banks and electrical grids valid targets? During a congressional committee hearing over *Alexander's nomination to head U.S. CyberCom* , the general was asked a series of questions (*PDF*) on how he might respond in cyberwarfare. But saying such information was classified, Alexander declined to answer those questions publicly. About 9,000 soldiers and IT experts from the corporate sector are attending the three-day LandWarNet conference. 

 Originally posted at *Military Tech* Lance Whitney wears a few different technology hats--journalist, Web developer, and software trainer. He's a contributing editor for Microsoft TechNet Magazine and writes for other computer publications and Web sites. You can follow Lance on Twitter

La Cyber Guerra che minaccia la sicurezza degli Stati Uniti

Se gli Stati Uniti vogliono difendersi contro attacchi informatici, ha bisogno di concentrarsi su quattro aree chiave, secondo il capo degli Stati Uniti Cyber ​​Command e NSA direttore Esercito Gen. Keith Alexander.

Il generale ha detto che la minaccia di attacco informatico colpisce più di 7 milioni di computer differenti su più di 1.500 reti individuali gestite dal Dipartimento della Difesa. "In un dato giorno, le nostre reti vengono sondati oltre 250.000 volte all'ora", ha detto Alexander. Questa cifra ammonta a 6 milioni al giorno e comprende più di 140 organizzazioni di spionaggio stranieri che cercano di infiltrarsi reti degli Stati Uniti.

Gli attacchi in rete sono cresciuti anche da sfruttamento a dirompente per più distruttivo. Ed è le minacce distruttive che preoccupano il generale. "E 'solo un piccolo passo per andare da interrompere a distruggere parti della rete," ha detto. "Se ci pensate la nostra nazione, i nostri sistemi finanziari, le nostre reti elettriche - tutti di che risiede sulla rete Il nostro governo, il nostro Dipartimento della Difesa, la nostra comunità di intelligence, il tutto risiedono sulla rete Tutti loro sono vulnerabili ad un attacco.

Lo Spegnimento che la rete sarebbe paralizzare il nostro sistema finanziario ". Per combattere la crescente minaccia di attacchi informatici, la prima priorità è quella di avere gli strumenti giusti per dare la caccia ai malware stesso.

Ciò richiederà l'DOD per proteggere la sua rete allo stesso modo l'esercito protegge una zona di terra, secondo il generale. "Date le amministratori di sistema, i nostri operatori di rete, le armi per la caccia all'interno delle nostre reti di software dannoso e attori dannosi per distruggerli", ha detto Alexander.

Proteggere le frontiere della rete è un altro obiettivo chiave. Nei punti in cui gli utenti interagiscono con i dati, la notifica in tempo reale delle minacce deve essere inviata agli amministratori il compito di proteggere la rete così come i funzionari di intelligence stranieri e le forze dell'ordine sulla parte esterna, ha detto Alexander.

 Il governo deve anche stabilire una forte partnership con le principali parti interessate, tra cui gli alleati così come altre agenzie federali. "Dobbiamo, con i nostri alleati, in grado di vedere cosa sta succedendo con la rete globale in modo da poter fornire indicazioni in tempo reale e di allarme per le nostre capacità difensive", ha detto Alexander.

Infine, coloro che proteggono la rete deve sapere quello che possono e non possono fare, sia in attacco che in difesa, senza dover chiedere l'approvazione per ogni loro azione, secondo Alexander.

"Dobbiamo avere capacità offensive, per, in tempo reale, arrestare qualcuno che cerca di attaccare noi", ha detto il generale. "Hai bisogno di logica decisione autonoma che si basa sullo Stato di diritto, il quadro giuridico, per far difensori di rete sanno quello che sono autorizzati a fare in difesa della rete."

Ma questo ultimo punto è stato un settore chiave di polemiche come gli Stati Uniti sta lottando per determinare * ciò che è bene e ciò che è off limits * quando rispondono a fonti estere di attacchi informatici. 

Sono attacchi denial of service accettabile in guerra informatica? Sono le banche e le reti elettriche destinazioni valide? Nel corso di un'audizione commissione del Congresso nel corso di nomina di * Alexander a capo degli Stati Uniti CYBERCOM * , il generale è stato chiesto una serie di domande (* PDF * ) su come si potrebbe rispondere in guerra cibernetica. Ma dire di tali informazioni è stato classificato, Alexander ha rifiutato di rispondere a queste domande pubblicamente-

 Circa 9.000 soldati ed esperti del settore aziendale sono presenti alla conferenza LandWarNet di tre giorni. Originariamente pubblicato su * militare Tech * Lance Whitney indossa un paio di cappelli tecnologiche diverse - Giornalista, sviluppatore web, e allenatore del software. Lui è un redattore per Microsoft TechNet Magazine e scrive per altre pubblicazioni di computer e siti web. Puoi seguire su Twitter

domenica 27 novembre 2016

'ALL TRUE (New World Order) THERE AND' PROMOTER OF THE THEORY OF GLOBALIZATION AND THE THEORY liberal. ITALY'S MOST 'EXPOSED IN 2050 YOUR' 35 MILLION IMMIGRANTS ACCORDING TO UN. A COMPLETE GUIDE BY REMO

the New World Order there really is not 'nothing but a Financiers Association, Freemasons and politicians among the most' influential in the world that have agreed to support the Theory of Globalization and A free-with the sole purpose of perpetuating full control of power over states through Finance.

The system must not be designed according to well-informed sources as a "unique" powerful gathered in a sort of Masonic Club, but rather as a series of powerful groups that have agreed on how it should work against the World Economy Peoples and Nations Evolute.

We are all in danger, the United States, Britain going from Germany and China, but one of the most 'critical Nations and' Italy.

Organizations that are part of are, the Trilateral commission, the Bilderberg group and another Top Secret.

It 'a World plutocratic system of about 1000 strong.

The real problem 'was that States most' important in the world of the capitalist system; understood as a body they have made soggiocare the Financial System and Industrial managing to corrupt, to his influence and the politicians of the world's top institutions.

Now these are bodies that govern states and Political men who are in fact traitors of the People and sovereignty.

The European Union has greatly worsened this situation just because 'the bureaucrats who occupy key posts in the European Economic Community are serving or are part of the system.

In Italy the names are known, ranging from Mario Draghi, Mario Monti to pass Enrico Letta.

World instead of the more 'important names are Soros and heard even Pope Francis and of course Rockefeller

If the world was going according to justice these bodies should be abolished and confiscated the goods of all the world for high treason of the population but unfortunately this topic and 'pure utopia.

Now all that remains is to observe future scenarios and the consequences for all of us.

Multinational today have more 'power and money of the states and are able to buy any head of state by putting it at the service of a clear strategy.

Certainly the advent of Trump with concepts like stop the savage liberalism and globalization 'was a blow to the system design so' as it will be 'a blow to December 4 in Italy when they lose the son Prodicus Renzi Referendum .

Trump and 'the cause' system if it is not the risk that it may end up like Kennedy did not 'so' pilgrim.

Surely if it promises acting in accordance with bilateral agreements and with a system of protection something could change at least for the United States to Italy there 'salvation too weak and servile to change things.

The New World Order program does not consist of any coup or indeed dictatorial forms of government, the system must be Democratic and oligarchic.

This program includes:

unbridled globalization

Societa 'liberal

Immigration Program

Let us examine in particular some of these elements.

The plan Immigration Europe and Italy really does exist and it 'also published officially, the only difference is that in Italy those who' loaned to obey this project definitely not 'was the right of Berlusconi but the PD Renzi who is also making handsome profits.

Other than racism, hypocrites disingenuous people that if we were in the 40's would have been hanged upside down 'for high treason.

Returning to the program can be found published even the UN:

You can find it here: "Replacement Migration: is it a solution to declining and aging populations? '.

In reference to Italy these crazy provide by 2050 at least 35 million healthy Africans and men, labor force to be used in place of the Italian poor and low-cost elderly.

Keep in mind that at present in 2016 in Italy already 'we reached the remarkable figure of 6 million immigrants so the figure of 35 million in 2050 and' well by default.

We know very well how much damage did the UN and these pseudo organizations that often provide a scenario and then he realizes another to the detriment of entire peoples as happened with Obama and Clinton and the theory of Democracies Mediterranean.

It does not matter if you die a few million people because 'this and' useful to the generational change.

These masses must play a role in how to mix mix different peoples immersed in a poor system that gives sense of safety and healthy work and cheaply mass whose function and 'to achieve a global market where elite' Financial will be sustained in time.

The control and the wealth of the world a few enlightened and all the rest, or to their service or as slaves in 2000.

guiding principle of the new Europe that has to be multi-culturalism, multietnicismo, destruction of nation states, giving rise to the pan-European Super Nation.

Italian citizens are still not aware of what is being prepared behind them, and what level of complicity of governments and national politicians, by senior representatives of the institutions will notice towards 2025 when the will 'project in the middle of the provisions .

Necessary that even in Italy will generate a leader as the Hungarian Orbam 'cause in this project there is' an imbalance between those who subbisce more' and who less.

The right policy and 'nationalism, in the sense of national liberation neocolonial oppression, that exerted in the form of international finance and the European Union with the support of the US to Trump.

The project 'also facilitated by guides that were printed from Europe and are located in the boats migrated from W2eu name.

The only system that could break this World Oligarchy would be achieving at least a new market which in my view would not harm the United States but instead would save from the latter is also the domain of this oligarchy.

Trump should not hinder but facilitate the implementation of the Euro Asia with Russia and China because 'system would make the World less controlled and more' free ensuring supremazione peoples policy on that of finance.

The only one who can 'do and' Putin and Trump.

The only one who had the balls to defend Italy and 'Tremonti was and it paid off one day retiring to private life the story will give him' justice, he has had a long vision than the other.



We see that this system has other projects planned to be implemented without regard to the Nations and Peoples.

Raising chickens as a new generation of young leaders participating in the study and development programs in these organizations, bright young less than 35 years with names and successful track record.

Involved in the system China and Russia in a democratic manner or forcing the economic system.

The future is defined more by chaos and darkness that for order and clarity, and that policies must be shaped accordingly to be agile and to address a number of potential hazards due to forcing the system.

Engaging Iran in the system which has made Obama and Clinton and who rightly Trump has to break.

As you can see are topics and texts that are in the public so just know how to line up and everything and 'clear.

Do not tell you where to find them because it 's top secret but not' too hard are official arguments of Bildberg group dealing in silence but always something comes out.

Facilitate the change of the Constitutions to shape them to revitalizing system Democracies,

Provide also the resolution Israel-Palestinian.

What's really crazy and 'that in theory those who are part of these organizations and has an important political role should resign thing that it did not Mario Monti that still remains the Honorary President for Europe.

Not to mention all those politicians that Europeans now without shame and amazement are awarded to roles that have obvious flaw of opportunity 'as the Spanish Premier Barroso today become President of Golman Sachs.

Not to mention many, many others that are part of these organizations or statti such as Kazakhstan and the casino made in Italy. From Mountains to Alfano.

That's why 'Vote No and' a small act of rebellion against those who betrayed himself and the Republic.

Supporting Trump and 'fundamental.

E' tutto vero (Nuovo Ordine Mondiale) esiste ed e' promotrice della teoria della Globalizzazione e della teoria Liberista. L'Italia la piu' esposta nel 2050 avra' 35 milioni di immigrati secondo Onu. Una guida completa by Remo

Il Nuovo Ordine Mondiale esiste veramente non e' altro che un associazione di Finanzieri, Massoni e Politici fra i piu' influenti al mondo che si sono messi d'accordo per sostenere la Teoria della Globalizzazione e Liberista con il solo scopo di perpetuare il pieno controllo del potere sugli Stati attraverso la Finanza.

Il sistema non deve essere pensato secondo fonti ben informate come un "unicum" di potenti riuniti in una sorta di Club Massonico, ma piuttosto come una serie di Gruppi Potenti che si sono messi d'accordo su come deve funzionare l'Economia Mondiale a danno dei Popoli e delle Nazioni Evolute.

Ne sono in pericolo tutti, dagli Stati Uniti, alla Gran Bretagna passando da Germania e Cina ma una delle Nazioni piu' critiche e' l'Italia.

Le Organizzazioni che ne fanno parte sono, la Commisione Trilaterale, il gruppo Bildeberg e un altro Top Secret.

E' un sistema Plutocratico Mondiale di circa 1000 potenti.

Il vero problema e' stato che gli Stati piu' importanti al mondo del sistema capitalistico; intesi come Organismo si sono fatti soggiocare dal sistema Finanziario ed Industriale riuscendo a corrompere, far suo e influenzare gli uomini politici di vertice delle istituzioni mondiali.

Ormai sono questi Organismi che governano gli Stati e gli uomini Politici che di fatto sono traditori del Popolo e della sovranità.

L'Unione Europea ha peggiorato di molto questa situazione proprio perche' i burocrati che occupano i posti chiave della Comunità Economica Europea sono al servizio o ne fanno parte del sistema.

In Italia i nomi sono conosciuti si va da Mario Draghi a Mario Monti per passare Enrico Letta.

Nel Mondo invece i nomi piu' importanti sono Soros e udite anche Papa Francesco e naturalmente Rockefeller

Se il Mondo andasse secondo giustizia questi Organismi dovrebbero essere soppressi e confiscati i beni di tutti per alto tradimento mondiale della popolazione ma purtroppo questo argomento e' pura utopia.

A questo punto non rimane che osservarne gli scenari futuri e le conseguenze per tutti noi.

Oggi le Multinazionali hanno piu' potere e soldi degli Stati e sono in grado di comprare qualsiasi Capo di Stato mettendolo al servizio di una strategia precisa.

Certo l'avvento di Trump con concetti come stop al liberismo selvaggio e alla globalizzazione e' stato un duro colpo per il progetto del sistema cosi' come sara' un brutto colpo per il 4 Dicembre in Italia quando perderanno con il figliol prodico Renzi il Referendum.

Trump e' parte del sistema perche' se non lo fosse il rischio che possa fare la fine di Kennedy non e' poi cosi' pellegrina.

Sicuramente se mantiene le promesse agendo secondo accordi bilaterali e con un sistema protezionistico qualcosa potrebbe mutare almeno per gli Stati Uniti per l'Italia non c'e' salvezza troppo debole e servile per poter cambiare le cose.

Il Programma del Nuovo Ordine Mondiale non consiste in nessun colpo di Stato o in forme di Governo Dittatoriali anzi il sistema deve essere Democratico ed Oligarchico.

Questo Programma prevede:

Globalizzazione selvaggia

Societa' liberista

Programma d'Immigrazione

Esaminiamo nel particolare alcuni di questi elementi.

Il piano dell'Immigrazione dell'Europa e dell'Italia esiste veramente ed e' pure pubblicato ufficialmente, l'unica differenza e che in Italia chi si e' prestato ad ubbidire a questo progetto sicuramente non e' stata la destra di Berlusconi ma il PD di Renzi che sta pure realizzando lauti guadagni.

Altro che razzismo, ipocriti in malafede gente che se fossimo stati negli anni 40 sarebbe stata impiccata a testa in giu' per alto tradimento.

Tornando al programma lo trovate pubblicato addirittura all'Onu :

Lo trovate qua: : «Replacement Migration: is it a solution to declining and ageing populations?».

In riferimento all'Italia questi pazzi prevedono entro il 2050 almeno 35 milioni di Africani sani ed uomini, forza lavoro da impiegare al posto degli Italiani poveri ed anziani a basso costo.

Tenete conto che allo stato attuale nel 2016 in Italia gia' abbiamo raggiunto la notevole cifra di 6 milioni di Immigrati quindi la cifra di 35 milioni nel 2050 e' pure per difetto.

Sappiamo benissimo quanti danni hanno fatto l'Onu e queste pseudo organizzazioni che spesso prevedono uno scenario e poi se ne realizza un altro a danno di popoli interi come avvenuto con Obama e la Clinton e la teoria delle Democrazie del Mediterraneo.

Non importa se moriranno qualche milioni di persone perche' questo e' utile al ricambio generazionale.

Queste masse devono svolgere un ruolo quello di miscelare come in mix popoli diversi immersi in un sistema di scarso senso di sicurezza e che dia massa lavoro sana e a poco prezzo la cui funzione e' quella di realizzare un mercato Globale dove elite' Finanziaria si perpetui nel tempo.

Il controllo e la ricchezza del mondo a pochi illuminati e tutto il resto o al loro servizio o come schiavi del 2000.

Principio ispiratore della nuova Europa che deve essere multi-culturalismo, multietnicismo, distruzione degli Stati Nazione dando origine alla Super Nazione PanEuropea.

I cittadini italiani non sono ancora consapevoli di cosa si stia preparando alle loro spalle e quale sia il livello di complicità dei governanti ed esponenti politici nazionali, dagli alti rappresentanti delle istituzioni se ne accorgeranno verso il 2025 quando il progetto sara' a metà di quanto previsto.

Bisogna che anche in Italia si generi un Leader come l'Ungherese Orbam perche' in questo progetto c'e' uno squilibrio tra chi ne subbisce di piu' e chi di meno .

La politica giusta e' il nazionalismo, nel senso di liberazione nazionale dall’oppressione neocoloniale, quella esercitata in forma di finanza internazionale e dall’Unione Europea con il supporto degli Usa di Trump.

Il progetto e' anche facilitato da guide che sono state stampate dall'Europa e si trovano nelle barche dei migrati dal nome W2eu.

L'unico sistema che potrebbe rompere questa Oligarchia Mondiale sarebbe la realizzazione almeno di un nuovo mercato che a mio modo di vedere non danneggerebbe gli Stati Uniti ma anzi la salverebbe dal dominio anche'essa di questa Oligarchia.

Trump dovrebbe non ostacolare ma facilitare la realizzazione dell'Euro Asia con Russia e Cina perche' renderebbe il sistema Mondiale meno controllato e piu' libero garantendo la supremazione politica dei popoli su quello della finanza.

L'unico che puo' farlo e' Putin e Trump.

L'unico che avuto le palle per difendere l'Italia e' stato Tremonti e per questo ha pagato ritirandosi a vita privata un giorno la storia gli dara' giustizia, lui ha avuto una visione lunga rispetto agli altri.



Vediamo altri progetti che questo sistema ha previsto di attuare senza tenere conto delle Nazioni e dei Popoli.

Allevare come i polli una nuova generazione di giovani Leader partecipando a programmi di studio e di sviluppo in queste organizzazioni, giovani brillanti di meno di 35 anni con nomi e curriculum brillante.

Coinvolgere nel sistema la Cina e la Russia in modo democratico o forzandone il sistema economico.

Il futuro è definito più da disordine e l'oscurità che per ordine e chiarezza, e che le politiche devono essere modellata di conseguenza per essere agile e ad affrontare una serie di potenziali pericoli dovuti alla forzatura del sistema.

Coinvolgere l'Iran nel sistema cosa che ha fatto Obama e la Clinton e che giustamente Trump deve rompere.

Come vedete sono argomenti e testi che trovate in modo pubblico basta saperli mettere in fila e tutto e' chiaro.

Non vi dico dove trovarli perche' e Top Secret ma non e' troppo difficile sono argomenti ufficiali del gruppo Bildberg che trattano in silenzio ma sempre qualcosa ne viene fuori.

Favorire il cambio delle Costituzioni per modellarle al sistema rivitalizzando le Democrazie,

Prevedere anche la risoluzione Israele-Palestinese.

La cosa veramente pazzesca e' che in teoria chi fa parte di queste Organizzazioni ed ha un ruolo politico importante dovrebbe dimettersi cosa che invece non ha fatto Mario Monti che rimane ancora il Presidente Onorario per l'Europa.

Per non parlare di tutti quei politici Europei che senza ormai pudore e stupore vengono insigniti di ruoli che presentano evidente difetto di opportunita' come il Premier Spagnolo Barroso oggi diventato Presidente di Golman Sachs.

Per non parlare di tanti , tantissimi altri che fanno parte di queste organizzazioni  o di statti come il Kazakistan e il casino fatto in Italia. Da Monti ad Alfano.

Ecco perche' votare No e' un piccolo atto di ribellione contro chi ha tradito se stesso e la Repubblica.

Sostenere Trump e' fondamentale.

giovedì 24 novembre 2016

mercoledì 23 novembre 2016

TRUMP PROVES WISE AND DETERMINED, FORGIVE THE CLINTON AND ABOLISH THE TTIP.L'ITALIA MUST GO TO THE STORY THAT ARE THE UNITED STATES OF TRUMP AND NOT TO EUROPE MERKELL.

Before the British with Brexit and now Trump to mark the history of those who speak of globalization, the Constitutional Referendum, to export democracy and now out of the way of the story.

Trump and 'a determined and conscious proving magnanimous with the enemy and resolute in their positions.

1) Forgive Clinton not pursuing the investigation of the email (Great Man)

2) Leave free the peoples of the Mediterranean in view of the impossibility of self-determination 'of exporting democracy.

3) Establish relations with Russia rather than with China.

4) holds under Islamic control.

5) keeps the promise on NATO must be supported with the money of all the countries that belong to it.

6) announces that commercial relations are bilateral and dismantles the TTIP.

What about more 'this man and these United States I always like more' and you have to immediately establish a true alliance relationship with Italy, leaving Germany and France.

Better is a great prospect alliance with the US that a German Europe.

ITALY MUST GO TO THE STORY THAT ARE THE UNITED STATES OF TRUMP AND NOT TO EUROPE MERKELL.

Trump si dimostra saggio e risoluto, perdona la Clinton e abolisce il TTIP.L'ITALIA DEVE ANDARE VERSO LA STORIA CHE SONO GLI STATI UNITI DI TRUMP E NON VERSO L'EUROPA DELLA MERKELL.

Prima gli Inglesi con la Brexit e adesso Trump segnano il verso della storia chi parla di Globalizzazione, di Referendum Costituzionale, di esportare la Democrazia e ormai fuori dal verso della storia.

Trump e' uno deciso e consapevole dimostrandosi magnanimo con il nemico interno e risoluto sulle sue posizioni.

1) Perdona la Clinton non portando avanti l'indagine sulle email (Grande Uomo)

2) Lascia liberi i Popoli del Mediterraneo di autodeterminarsi in considerazione dell'impossibilita' di esportare la Democrazia.

3) Instaura rapporti con la Russia meglio che con la Cina.

4) Tiene sotto controllo gli Islamici.

5) Mantiene la promessa sulla Nato che deve essere sostenuta con i soldi di tutti i Paesi che ne fanno parte.

6) Annuncia che i rapporti commerciali saranno bilaterali e smantella il TTIP.

Che dire di piu' quest'uomo e questi Stati Uniti mi piacciono sempre di piu' e bisogna immediatamente instaurare un rapporto di vera alleanza con l'Italia, abbandonando Germania e Francia.

Meglio un alleanza di grande prospettiva con gli Usa che un Europa Tedesca.

L'ITALIA DEVE ANDARE VERSO LA STORIA CHE SONO GLI STATI UNITI DI TRUMP E NON VERSO L'EUROPA DELLA MERKELL.

L'Italia e' bloccata e divisa dal Referendum di Renzi, ed il Mondo intanto va avanti ed in un altra direzione attenzione Italiani a cosa scegliete

Il paradosso di questo scenario e' che a parte essere un vero e proprio Golpe perche' attuato da un Parlamento eletto con legge anticostituzionale e da un Presidente nominato nonche' a colpi di maggioranza la storia nel frattempo va in direzione contraria.

Germania, poteri Finanziari e Obama ci imponevano di cambiare la nostra Costituzione (verrebbe da chiedersi perche' non si cambiano la loro ?) e mentre qualche Traditore della Repubblica Italia si e' prestato allo straniero lo straniero e la storia sta andando verso la direzione opposta.

Per fortuna la Clinton ha perso e i popoli superiori come gli Inglesi e gli Stati Uniti d'America hanno scelto da vera democrazia il loro destino senza che nulla di quanto catastrofico annunciato si verificasse anzi questi Paesi vanno a gonfie vele.

Da un lato abbiamo la Francia e la Germania che vanno avanti e dall'altro abbiamo l'Inghilterra alle prese con la Brexit.

Gli Stati Uniti con Trump non solo diventano conservatori e vogliono meno globalizzazione tanto da annunciare una politica estera meno invasiva rispetto ad Obama lasciando spazio a Putin ma sentite sentite vuole solo accordi bilaterali abolendo quello scempio del TTIP transatlantico.

E noi siamo bloccati sul Referendum che vogliono imporci i nemici della Repubblica ma se posso dire andare a fanculo, il mondo cammina e noi siamo dietro anni luce.

Professori , gironali , politici tutti dietro il nulla e gli altri godono della nostra incapacità.

Vediamo se almeno il popolo Italiano sara' libero come quello Usa e Inglese.

Chi Vota Si si pone al di fuori del Centro Destra anche se si chiama Berlusconi ! Berlusconi chiarisca e' ancora con il Patto del Nazzareno giocando con 3 carte ?

http://centrodestrasocial.blogspot.it/2016/11/chi-vota-si-si-pone-al-di-fuori-del.html

Ho ascoltato l'intervista di Berlusconi a Porta a Porta di Bruno Vespa.

In questa intervista con grande rammarico deve dire che la posizione di Berlusconi in seno al Centro Destra e sul Referendum Costituzionale appare per sue parole ambiguo.

Se da un lato Brunetta e company sostengono la posizione del No sul Referendum di contro abbiamo un Berlusconi che elogia Renzi e afferma che le sue aziende Voteranno Si per evitare ritorsioni.

E' evidente che Renzi e' una creatura di Berlusconi che e' riuscito a colonizzare il partito PD e a sottometterlo.

La riforma Costituzionale e' la riforma che Berlusconi doveva attuare e che non ha mai potuto realizzare per la forte opposizione del popolo di sinistra.

Questa riforma e' voluta dagli stessi poteri che a suo tempo imponevano la riforma a Berlusconi; di fatto oggi e' cambiato l'uomo ed il partito che dovra' realizzarla mente quei poteri che con la bava alla bocca aspettano da anni sono sempre li pronti a fottere il Popolo Italiano.

La riforma accontenta Berlusconi e Renzi in un continuo patto del Nazzareno perche' sebbene ci sia il Movimento 5 Stelle sono sicuri che se dovessero vincere poi si cambierebbe la legge elettorale per vestirla adosso ad un sistema non piu' bipartitico ma tripartitico.

Ed allora il Popolo di Centro Destra quello che poggia sugli ideali di fedelta' alla Repubblica afferma che chi VOTA SI si pone fuori dal Centro Destra come si e' posto Alfano e che non ci sono motivi giustificativi ad affermare il contrario.

Berlusconi la smetta di prendere per i fondelli il suo popolo e abbi le palle di stare da una parte ben specifica come ha fatto Alfano

Remo

Le cose positive che Berlusconi ha detto e che condivido come base di partenza per il rilancio del Centro Destra

http://centrodestrasocial.blogspot.it/2016/11/le-cose-positive-che-berlusconi-ha.html

La posizione ambigua di Berlusconi sul Referendum Costituzionale che di fatto lega lo stesso a Renzi in un continuo del patto del Nazzareno considerando gli Italiani piu' che una accozzaglia dei fessi mi permette comunque di apprezzare alcune sue dichiarazioni molto positive fatte a Porta a Porta e da cui partire come una ottima base per il Centro Destra rinnovato.

Che il Centro Destra debba uscire dall'ambiguita' in cui si trova e debba ripartire dalla base e dai valori propri e' scontato.

Ho molto apprezzato la dichiarazione di Berlusconi di ripartire con un Centro Destra che vada al Governo e si confronti con l'Europa dei traditori come la Germania e la Francia ad armi pari.

L'idea che da tempo auspicano gli Usa e la stessa Germania di fare un Europa a due velocità con due Euro non solo e' un obiettivo finale di tutti ma e' anche supportato da esperti economisti.

Instaurare una doppia moneta o un doppio Euro distinto fra Paesi forti e meno forti e' un potenziale grande vantaggio per l'Italia.

Questa affermazione superato l'ostacolo dell'Ambiguita' con Renzi deve essere il punto di partenza assieme all'abbassamento delle tasse del Centro Destra.

Il Centro Destra che guarda al futuro e segue la storia deve ripartire dagli usa di Trump, dalla doppia moneta e dalle tasse.

In questa ottica sara' appena finita la fatica della pesante campagna mediatica improntata il rilancio del Centro Destra Social.

martedì 22 novembre 2016

TRUMP CHANGE IMMEDIATELY THE GEOPOLITICS OF OBAMA AND CLINTON AND 'PANIC AMONG MUSLIMS.

Those involved in geopolitics has the pulse of the situation especially for people like me through my Social Marketing techniques monitors and also analyzes the Middle East issue.

When Trump has appointed some Squadron key places like Intelligence and Defense and 'released a tam tam on the web and within the Muslims that makes everyone understand that ambiguous time Obama and Clinton have ended.

Now it 's clear and sharp message close fight against terrorism, no unambiguous support and clear position against the Muslims who support such scenarios.



Retired Gen. Michael Flynn for the role of the National Security Adviser, Senator Jeff Sessions of Alabama at Justice and Congressman Mike Pompeo of Kansas to lead the CIA.

Mike Pompeo at the time of Obama and Clinton resigned to be contrary to their ambiguous foreign policy against Isil and Muslims.

Trump cambia immediatamente la geopolitica di Obama e Clinton ed e' panico fra i Musulmani.

Chi si occupa di geopolitica ha il polso della situazione specie per chi come me attraverso le mie tecniche di Marketing Sociale monitorizza ed analizza anche la questione mediorientale.

Non appena Trump ha nominati alcuni Falchi in posti chiavi come Intelligence e Difesa si e' diffuso un tam tam sul web ed in seno ai Musulmani che fa capire a tutti che i tempi ambigui di Obama e della Clinton sono terminati.

Adesso e' chiaro e netto il messaggio lotta serrata al terrorismo, nessun appoggio ambiguo e posizione netta contro i Musulmani che appoggiano tale scenari.


Il generale in pensione Michael Flynn per il ruolo di consigliere della Sicurezza Nazionale, il senatore dell'Alabama Jeff Sessions alla Giustizia e il deputato del Kansas Mike Pompeo per guidare la Cia.

Mike Pompeo ai tempi di Obama e della Clinton si dimise per essere contrario alla loro politica estera ambigua contro Isil e Musulmani.

Oggi chi monitorizza i siti dei Musulmani anche moderati appare evidente il panico che sorge visto il vento che e' mutato.

La Truffa del Voto all'Estero ecco tutte le Prove raccolte sui Social, la Procura indaghi o il Ministero dell'Interno invalidi le schede

Omai sono migliaia le proteste che i cittadini Italiani stanno facnedo sulla questione del Voto all'Estero, io da esperto di Marketing Politico sui Social ho raccolto i principali documenti per farvi il quadro della situazione.







lunedì 21 novembre 2016

Ci sono potenziali notizie di reato su potenziali brogli elettorali del Referendum Costituzionale Vota NO ! la Magistratura indaghi su #Renzi molti lo stanno dicendo anzi tempo.

Da qualche giorno nostri concittadini che vivono all'estero stanno denunciando non solo l'opportunità politica di aver ricevuto lettere sul Referendum Costituzionali spedite dal Presidente del Consiglio Renzi ma di schede elettorali doppie e senza timbro.

E' necessario presentare una segnalazione ufficiale alla Procura della Repubblica per verificare se ci sono elementi per far partire un indagine sulla questione.

Ecco alcuni dei molti post che si trovano sui Social:





Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora