lunedì 20 aprile 2015

VI SPIEGO PERCHE' L'EUROPA NON AIUTA L'ITALIA SULL'IMMIGRAZIONE DEL MEDITERRANEO E PERCHE' DEVE ESSERE LA LEGA ARABA A RISOLVERE IL PROBLEMA. ECCO LE MIE SOLUZIONI


Il Mediterraneo ribolle. Attorno al grande specchio d’acqua, la situazione è esplosiva L’operazione Mare Nostrum, di cui il nostro Paese si è fatto carico dal 18 ottobre 2013 (dopo l’ennesima tragedia in cui hanno perso la vita più di 300 persone), non è più sostenibile con le sole forze italiane, l’agenzia europea Frontex deve fare di più.

In realta' i soldi stanziati dall'Europa per Italia tramite il Frontex esistono cosi come esite una redditizzia filiera del profitto fatto sui migranti, il vero problema e che l'Europa lascia fare all'Italia pasticciona fino a quando essa non pretende che venga effettivamnte assorbito il flusso migratorio dagli altri paesi europei. Come dire cazzi vostri se volete speculare sui migranti attraberso filiere redditizie e basandosi su improvvisazione ed incapacita politiche prima di Berlusconi oggi di Renzi, importante e non pretendere dagli altri paesi Europei che il flusso passi se non nella giusta quantita' agli altri paesi. I soldi Europei ci sono e sono dati all'Italia anche in quantitativi sufficienti.

 La realta' pero' e' quella che questo flusso migratorio che poteva essere la Gallina dalle uova d'Oro per i soliti intrallazzi Italiani e' una migrazione di massa che potrebbe mettere a rischio e in ginocchio anche una grande nazione come Italia. E' un flusso epocale le cui colpe risalgono alle politiche estere di Stati Uniti e Francia che hanno distrutto paesi del Mediterraneo che potevano bloccare il flusso. Per non parlare di alcuni Paesi della Lega Araba che anziche' accogliere e finanziare il sostegno economico di questi flussi migratori finanziano il terrorismo internazionale mettendo benzina sul fuoco.

 Le soluzioni che Italia dovrebbe adottare immediatamente sono ben tre prima che il paese cada sotto i colpi dei flussi migratori incontrollati piuttosto che sotto i colpi di rivoluzioni interna.

1) La Lega Araba deve fare molto di piu' in termini di accoglienza e sostegno economico anche all'Italia. 

2) Aprire delle agenzie di accoglienza presso gli stati oggetto di partenza dei flussi , sotto protezione militare al fine di interrompere la filiera clandestina e mafiosa della gestione dei flussi.

 3) Blocco Navale come barriera e dissuasione alla migrazione come avviene in Messico per gli Usa ed in Australia. 

Ma si sa la Politica Italiana e' sempre in attesa che la solzuione venga da sola e poi con questa pseudo sisnistra massonica non c'e' molto da aspettarsi.

I PROFESSIONISTI DELL'ANTIMAFIA IN SICILIA PER FARE CARRIERA POLITICA SONO LA PEGGIORE CATEGORIA PER QUESTA TERRA. AVEVA RAGIONE SCIASCIA

"I professionisti dell'antimafia"  in Sicilia e il modo migliore per fare carriera in politica è dichiararsi antimafioso, usare l'"antimafia come strumento di potere", come mezzo per diventare potenti ed intoccabili. Era firmato da Leonardo Sciascia, uno scrittore molto famoso per i suoi libri nei quali aveva parlato della violenza del potere mafioso, come il bellissimo "Il giorno della civetta",

Probabilmente Sciascia voleva solo mettere in guardia contro il pericolo che qualche politico disonesto potesse sfruttare la lotta alla mafia per i suoi interessi personali. Crocetta, prende fischi per fiaschi nella sua ormai grottesca smania di apparire l’unico paladino dell’antimafia.

 Qualcuno avrebbe dovuto spiegargli già da tempo che la mafia si combatte con i fatti e non con le parole, peraltro pronunciate fuori tempo e fuori luogo. E fatti, questo Governo, ne ha fatti davvero pochi. Il problema e' che Costoro sono incriticabili, non possono essere avanzati dubbi sui loro affari, sui loro soci, sulle scelte politiche che fanno, sulle nomine che impongono.

Chi osa contrastarli viene bollato come sodale della mafia. Quando si contesta la nomina di uno di questi bramini dell’antimafia, sollevando dubbi sulla sua correttezza o sui suoi comportamenti, come è accaduto recentemente, arriva con puntualità svizzera, la busta con il proiettile o la bottiglia di benzina sotto casa del soggetto contestato. E il gioco è fatto. Nessuno ha più il coraggio di aprire bocca. la minaccia di attentato, vera o falsa poco importa, chiude ogni dibattito.

Crocetta ad esempio denuncia mediamente ogni sei mesi un progetto di attentato ai suoi danni. Sempre letale e mai, fortunatamente, portato a compimento. La verita' e' una sola che Crocetta ha fallito con tutto il PD Siciliano avendo fatto peggio dei due precedenti Presidenti ed in un paese normale si sarebbero dimessi lui e tutti i Pretoriani dell'Ars con in testa il vecchio Lumia ed il novo Faraone.

L’antimafia è invece cosa serissima, quella vera è fatta di carne e sangue, quella fatta da Falcone e Borsellino e dai morti della societa' civile Siciliana poliziotti, giornalisti, carabinieri e gente onesta tutto il resto infanga la vera Antimafia e porta indietro la Sicilia se mai c'e' ne fosse stato bisogno visto che oggi non e' altro che un Isola fallita con tutto il suo popolo.

La Sicilia ha un bilancio drogato dal fallimento totale dei propri conti approvati da Renzi che usera' come arma di ricatto contro i Siciliani e da mutui su mutui che non si potranno pagare. La Sicilia ieri era colonia di Roma oggi e colonia dei Massono Toscani a cui i pretoriani dell'Ars sono sempre disponibili per mantenere in piedi la propria poltrona. Ecco questa e' la Sicilia di oggi.

sabato 18 aprile 2015

Perche' il Ponte dello Stretto va fatto, ve lo spiega Remo Pulcini

Da sempre sostenitore del Ponte dello Stretto TANTO DA AVER FATTO UNA PETIZIONE in seno all'Europa per il mantenimento del Corridoio Ten-BERLINO.PALERMO.MALTA corridoio ormai morto e con esso il ponte.

Adesso si svegliano alcuni contrari al progetto e ritornano sui suoi passi dopo che non avevano capito che la soppressione del corridoio ha comportato un dirottamento dei fondi su un corridoio diverso che passa da Bari.

Abbiamo perso soldi ed infrastrutture e la penale che con complicita' Berlusconi ha regalato a Impregilo pari a 500 milioni di Euro.

Ormai e' tardi ma rimettere in pedi la questione Ponte dello Stretto servirebbe almeno a bloccare la Penale.

Seguiranno i miei vecchi articoli e il documento sulla Petzione.

Progetto Referendum Sicilia Indipendente ed abolizione dello Statuto, un progetto non troppo pazzo.

Secondo il principio di autodeterminazione dei popoli e del diritto internazionale i popoli oppressi o che sono trattati da colonia posso anzi hanno il diritto di scegliere una strada diversa secondo le regole democratiche del Referendum.

Oggi la Sicilia e' una latrina d'Italia e di questa politica quindi ha diritto a chiedere il Referendum non prima di aver mandato a casa Crocetta e tutti i suoi Pretoriani e abolire l'arma attraverso il quale Roma ha consentito ai Pretoriani di Governare reagalando fumo ai Sicilianisti che attraverso lo Statuto si fanno belli non capendo che e' stato il male dei Siciliani.

Lo Statuto non serve serve che questi Pretoriani vadano a casa e che la Sicilia sia indipendente, altrimenti ci calaranno dall'ALTO IL PROSSIMO Presidente D'Alia.

Italia ed Europa, la prima una colonia degli Usa la seconda vassalli degli Usa, l'Italia forse anche doppiogiochista. Vi Spiego il Progetto South Stream perche' e' stato Boicottato. DESTRA E SINISTRA GRECA altra stoffa rispetto a quella Italiana

Vi spiego l'Italia e' a corto di fonti energetiche che per un Paese industrializzato e' un problema strategico.

Nel corso degli anni si e' progettato un grande gasdotto che va dalla Russia fino a noi.

Il South Stream (in italiano: flusso meridionale) era un progetto volto alla costruzione di un nuovo gasdotto che avrebbe dovuto connettere direttamente Russia ed Unione europea, eliminando ogni Paese extra-comunitario dal transito.[1] Era un progetto sviluppato congiuntamente da Eni, Gazprom, EDF e Wintershall.

Gli Usa hanno sempre osteggiato questo programma e si sa l'Italietta che con Eni ha investito soldi e regalie varie si e' sempre prestata attraverso la nostra politica a fare lo zerbino delgi Usamettendo da parte gli interessi nazionali.

L'Italia come Paese industrializzato ha bisogno di fonti energetiche e questo accordo se avevamo statisti come Mattei si sarebbe fatto ed invece abbiamo Statisti come Berlusconi che pensava ai Bunga Bunga e il comico Renzi.

Italia e la sua politica deve avere un interesse strategico e non puo' essere al servizio di Paesi stranieri fossero pure Super Potenze.

Come Mattei anche questo PROGETTO SI E' SPENTO SOTTO I COLPI degli USA.

L'Europa e' forte con i suoi cittadini vessati da una politica finanziaria da strozzinaggio si sono subito prestati come i vassalli agli Usa chiudendo il progetto con la scusa dell'Ucraina paese di cui non ci fotte nulla se va a puttane.

In tutto questo scenario da traditori ecco inserirsi la Grecia che forse per la Crisi ha tirato fuori i coglioni ed ha detto attraverso una classe politica diversa e' non piu' al servizio dell'Europa dei Banchieri che l'accordo si poteva fare con loro e di fatto e' stato fatto.

Insomma se Europa sta cercando di far saltare la Grecia e gli Usa la Russia allora hanno pensato che si poteva rischiare ed oggi hanno fatto una grande conquista l'indipendenza energetica per diventare una grande Nazione.

Sohth Stream doveva essere Italiano ed invece e' diventato graize ad Alba DOrata e TSIPRAS Greco ecco la differenza tra la destra e sinistra Greca e quella dei coglioncelli Italiani.



L'ITALIA E' DIVENTATA UNA BABELE DI NON ITALIANI LE CUI REGOLE DEGLI ITALIANI NON VALGONO, GRAZIE AL PD DI RENZI L'ITALIA DI OGGI E' UN BORDELLO PERICOLOSO. LA LEGA ARABA SALVI I FRATELLI MUSULMANI

Esistono dei limiti all'accoglienza ? esistono dei principi  non scritte di Diritto Internazione che possano essere applicate anche in Italia come norme consetudinarie ? esistono dei limiti alla solidarieta'?

I fatti ci dicono di si ! Tutte le Democrazie piu' importanti al mondo pongono dei limiti  all'immigrazione che non puo' essere selvaggia e senza criterio specie se chi ci Governa mette a rischio la sicurezza e la vivibilita' del Popolo Sovrano.

Basta pensare agli Stati Uniti con le barriere anti immigrazione in Messico, oppure alle rigide regole dell'Australia.

Quando si mette a rischio la vita, la storia, le regole del vivere civile del nostro Paese bisogna avre il coraggio di dire basta fottendosene delle imposizoni Europee e degli usa che non hanno fatto un cazzo per l'Italia.

Noi abbiamo gia' dato anzi gli Italiani hanno gia' dato abbastanza, anzi la Sicilia ha dato abbastanza MENTRE LA POLITICA non ha saputo dare nulla in termini di controllo, organizzazione.

Questa sinistra in nome di Renzi e' colpevole come quella destra di Berlusconi di aver reso questo Paese piu' insicuro per il Popolo Sovrano, Roma e' ormai una latrina a cielo aperto i reati sono cosi' tanti che non vengono puniti tanto che gli stranieri stessi ci deridono.

Insomma la sinistra anzi quella parte che rimane visto che ormai sono tutti democristiani con le sue boiate ed affari di cooperativa ha reso questo Paese un Boprdello a Cielo aperto.

Il PROBLEMA DELL'IMMIGRAZIONE MUSULMANA va risolto dalla Lega ARABA, Italia ha gia dato.

LA Lega Araba ha soldi, mezzi per salvare i propri fratelli.

venerdì 17 aprile 2015

No al Presidente della Sicilia di tutta l'Oligarchia si al Presidente del Popolo Siciliano. NO A D'ALIA SI A MUSUMECI

Sembra che dopo il disastro Crocetta si stiano gettando le basi affinche' si possa utilizzare la Sicilia ancora come una colonia da parte del sistema.

I Partiti Oligarchici che gestiscono la Democrazia Italiana da destra a sinistra come Forza Italia e PD stanno puntando tutto su un uomo buono per ogni staggione il solito democristiano on. Giampiero D'Alia un uomo del sistema che garantisce lo status quo.

Il vero candidato deve essere un uomo che ha dimostrato di credere e che e' sostenuto dal Popolo Siciliano questa persona si chiama On. Nello Musumeci.

Quindi anticipatamente dico STOP A D'ALIA E SI A MUSUMECI.

Messina una citta' che ha avuto una classe politica sventurata. Accorinti Bocciato e tutta la Giunta

Una classe politica sventurata ed incapace ha distrutto la citta' ma questo Sindaco e questa Giunta hanno dimostrato di non essere in grado di dare neppure la speranza di cambiamento.

Risultati ottenuti zero, solamente una citta' invasa da immigrati era megli che il Sindaco della Pace se ne andava a fare volontariato in Tibet.

VOTO ZERO

جامعة الدول العربية وTHE بنا لحل المشكلة للإخوان الترحيب إخوانهم، EUROPE يجب أن أقول إيقاف 19:37 الجغرافيا السياسية المعنويات والشرق الأوسط ومنشقون صوت لا توجد تعليقات

صناع الولايات المتحدة من الثورات في البحر المتوسط ​​ولها لحل المشاكل الناجمة كما الهجرة البرية من إخوانهم المسلمين.
رحب أوروبا في وقت الأزمات، بل وقد رحبت إيطاليا أكثر 'من جميع الإخوة المسلمين خارج حدود الدفاع عن النفس أمتهم.
أريد أن نتذكر أن المثال الولايات المتحدة للديمقراطية في العالم قد أقامت شبكة سلكية للدفاع المكسيكي الهجرة وdell'Amercia اللاتينية.
حفظ أمته و "الأولوية على الاستقبال.
ناهيك عن استيلاء الأخير من سفن الصيد صقلية من قبل الليبيين أنه بدلا من القتال البرية الهجرة إذلال إيطاليا، وقتل زملائه المسيحيين (الأخيرة التي القيت في البحر) من muslmani رحب من قبلنا.

رئيس ARAB LEAGUE مع IN SAUDI ARABIA يجب أن يكون المنظمة الوحيدة التي لديها للتعامل مع الهجرة من قبول الإخوان المسلمين المحرومة الذين يهربون من الحرب وterrorrismo.
الجامعة العربية يجب أن يكفوا عن الشعور بالرضا إلى الولايات المتحدة عن طريق تمويل الإرهاب الدولي أو أفضل يمكن القيام به أيضا أن إيطاليا لا يمكن أن تكون ذات فائدة ولكن بالإضافة إلى يكرم هناك ثمنا لدفع وتستطيع الدول العربية تدفع له التوفيق مع أموال النفط التي يجب أن تخدم الاخوة المسلمين في كل وبالتأكيد ليس لالتفاهات فيراري أو اليخت.

الجامعة العربية ترحب وتدعم جماعة الاخوان مسلم والقيام بواجبها تحرير أوروبا من المساعدات بالفعل "نظرا على فرصتهم".

THE ARAB LEAGUE AND THE US SOLVE THE PROBLEM OF MUSLIM BROTHERHOOD WELCOMING THEIR BROTHERS, EUROPE MUST SAY STOP

The US makers of Revolutions in the Mediterranean and have to solve the problems created as wild immigration of their Muslim brothers.
The europe welcomed in a time of crisis, indeed Italy has welcomed more 'of all Muslim brothers beyond the limits of self-defense of their nation.
I want to remember that the US example of democracy in the world have erected a wire mesh to defend Mexican Immigration and dell'Amercia Latin.
Save his nation and 'priority over the reception.
Not to mention the recent seizure of Sicilian fishing vessels by the Libyans that instead of fighting the Immigration wild humiliate Italy, and the killing of fellow Christians (the last ones thrown overboard) from muslmani welcomed by us.

THE ARAB LEAGUE WITH HEAD IN SAUDI ARABIA must be the only organization that has to deal with immigration of acceptance of the underprivileged Muslim brothers who run away from war and terrorrismo.
The Arab League should stop being complacent to the US by funding international terrorism or better could also do it to Italy could not be of interest but in addition to the honors there is a price to pay and the Arab countries can pay him well with the oil money that must serve the brothers Muslims all and certainly not for the frivolities of Ferrari or yacht.
The Arab League welcomes and supports the Muslim Brotherhood and do its duty freeing Europe of aid already 'given over their chance'.

Renzi non faccia il cameriere di Obama garantendo spedizioni militari con i soldi del contribuente e si faccia rispettare pensando ai propri figli come i militari prigionieri in India

Assolutamente non condivisibile la decisione di sostenere ancora la missione militare in Afganistan in considerazione che abbiamo gia' dato e della crisi che il Popolo Italiano sopporta.

Sarebb stato meglio non essere servo degli Usa ma anzi alzare la voce per i propri figli dimenticati in mezzo ad interessi di geopolitica superiore.

Doveva fare pressione affinche' i nostri figli prigionieri in India vengano liberati pena il rientro delle nostre truppe, ma si sa chi nasce servo muroe servo non puo' avere un idea di politica estera nell'interesse dell'Italia e degli italiani.

LA LEGA ARABA E GLI USA RISOLVANO IL PROBLEMA DEI FRATELLI MUSULMANI ACCOGLIENDO I LORO FRATELLI, EUROPA DEVE DIRE STOP

Gli Usa sono artefici delle Rivoluzioni del Mediterraneo e devono risolvere le problematiche create come immigrazione selvaggia dei loro fratelli musulmani.

L'europa ha accolto in un momento di crisi, anzi l'Italia ha accolto piu' di tutti i fratelli musulmani oltre il limite di autodifesa della propria nazione.

Voglio ricordare che gli Stati Uniti esempio di democrazia nel mondo hanno eretto una rete metallica per difendersi dell'Immigrazione Messicana e dell'Amercia Latina.

Salvare la propria Nazione e' prioritario rispetto all'accoglienza.

Per non parlare dei sequestri recenti di navi da pesca Siciliane da parte dei Libici che invece di combattere l'Immigrazione selvaggia umiliano l'Italia, e delle uccisioni dei fratelli Cristiani (ultimi quelli gettati a mare) da muslmani da noi accolti.


LA LEGA ARABA CON IN TESTA ARABIA SAUDITA deve essere l'unica organizzazione che deve occuparsi dell'accoglienza dell'immigrazione dei diseredati fratelli musulmani che scappano dalla guerra e dal terrorrismo.

La Lega Araba deve smetterla di essere compiacente agli Usa  finanziando il terrorismo internazionale o meglio potrebbe anche farlo all'Italia potrebbe non interessare ma oltre agli onori esiste un prezzo da pagare e i Paesi Arabi possono pagarlo bene con i soldi del petrolio che devono servire ai fratelli musulmani tutti e non certo per le frivolezze delle Ferrari o Yacht.

La Lega Araba accolga e sostenga i Fratelli Musulmani e faccia il proprio dovere liberando l'Europa dell'aiuto gia' dato oltre le proprie possibilita'.



LA SICILIA DIVISA IN DUE SARA' COLPA DI QUALCUNO E SARA' ANCHE IL CASO CHE LA MAGISTRATURA METTA LE MANETTE A QUALCUNO

Quando la politica non e' in grado di fare il proprio dovere anzi e' colpevole sia nello scenario locale che nazionale deve intervenire la bistrattata magistratura italiana.

Non e' piu' accettabile che in Italia tutti colpevoli nessun colpevole.

Il Popolo Siciliano deve pretendere giustizia e vule non il sangue ma le Manette a chi ha sbagliato.

Quindi ben venga un indagine della Magistratura a coprire le falle della politica incapace di regire all'umiliazione Siciliana che come i codardi stanno in silenzio.

Inutile sollevare le cazzate della geologia del territorio utilizzando i media nazionali corrotti per far apparire realta' che non esistono.

VOGLIAMO LE MANETTE ED I COLPEVOLI.


Just Immigration wild, Sicily has done his duty now it's up to others. MUST BE THE ARAB LEAGUE TO BE BORNE BY MUSLIM IMMIGRATION

Business savages made by the mafia of barges and done affairs from coperative red.You have to understand that Sicily is not 'the latrine Italy and even Europe.

Sicily has already been made to these disinherited enough is enough, immigration attorney wild only social insecurity, poverty 'and increases the corruptive affairs.


'Cause the US who are the architects of this massacre not undertake so that' are the rich countries that finance international terrorism to take charge of the horde of the poor of the editerranean.


Because 'is not' the Arab League that churns out tons of money for yachts and frivolities with oil to take charge of its Muslims?


'Cause they are not the countries of Petroleum Muslims to help fellow Muslims rather than' finance Islamic terrorism.


Why 'Europe and Italy are not able to implement a foreign policy free from the US that requires a block to travel the death of the poor Muslims?


Why 'Europe does not protect Christians thrown overboard by the Muslims that welcomes?


It 's not possible to accept a trade immigration where all do business and to pay the price are the poor immigrants and the European people who already' is paying a very high price.


You can not 'use the word racism when it suits the institutions to use it as a weapon for their own affairs and secret strategies in the service of the United States.


Saudi Arabia at the head of the Arab and related components must stop breaking my balls to Europe and the US must be convinced that if you want the world disorder do not have to pay the price Europe but also their


Basta Immigrazione selvaggia, la Sicilia ha fatto il suo dovere adesso tocca ad altri. DEVE ESSERE LA LEGA ARABA A FARSI CARICO DELL'IMMIGRAZIONE MUSULMANA

E' molto facile per questa sinistra fare affari sull'immigrazione.

Affari selvaggi fatti dalla mafia dei barconi ed affari fatti dalle coperative rosse.

Bisogna capire che la Sicilia non e' la latrina dell'Italia e neppure dell'Europa.

La Sicilia ha gia dato il massimo per questi diseredati adesso basta , l'immigrazione selvaggia procura solo insicurezza sociale, poverta' e incrementa gli affari corruttivi.

Perche' gli Usa che sono gli artefici di questo massacro non si impegnano affinche' siano i paesi ricchi che finanziano il terrorismo internazionale a prendersi carico dell'orda dei poveri del editerraneo.

Perche' non e' la Lega Araba che sforna soldi a palate per yacht e frivolezze con il petrolio a farsi carico dei suoi musulmani ?

Perche' non sono i paesi del Petrolio musulmani ad aiutare i fratelli musulmani anziche' finanziare il terrorismo islamico.

Perche' Europa e  Italia non sono in grado di attuare una politica estera libera dagli Usa che imponga un blocco ai viaggi morte dei poveri musulmani ?

Perche' Europa non tutela i cristiani gettati a mare dai musulmani che accoglie ?

Non e' possibile accettare un commercio immigratorio dove tutti fanno affari e a pagarne il prezzo sono i poveri immigrati ed il popolo Europeo che gia' sta pagando un prezzo altissimo.

Non si puo' utilizzare la parola razzismo quando conviene alle istituzioni per usarla come arma per i propri affari e strategie segrete al servizio degli Usa.

Arabia Saudita in testa e relativi componenti della Araba devono finirla di rompere i coglioni all'Europa e gli Usa devono convincersi che se vuoi il disordine mondiale il prezzo non lo deve pagare Europa ma anche loro.


Abituato a prendere ordini Renzi una volta andava da Berlusconi adesso va da Obama, occhio Europa

Renzi una volta era abituato ad andare a casa del padrone Berlusconi e prendere ordini, adesso invece va a casa di Obama e prende ordini da lui.

L'Europa stia molto attenta da questi personaggi doppiogiochiosti che possono anche diventare l'arma di Washington per agire contro gli interessi Europei e Russi.

martedì 14 aprile 2015

'Cause I supported Marco Rubio for President of the United States with Facebook and Twitter profiles in very difficult times.

Since 2014, I turned to support the candidacy of Marco Rubio for President of the United States in 2016, the reasons are different and varied.

We begin with say that the dual mandate of Obama and Democrats paradoxically though less warmongering Republican Bush has produced more 'damage in foreign policy that the Republican administration.Today the world and 'less safe and have become more acute tensions between the superpowers that seemed to have been forgotten.


It 'also true that some of this confusing and foreign policy' was the result of a Republican as MaCain but it 's also true that the Supreme Leader and' Obama.


The only recognition that today I give to the management of the Democratic Obama and 'have had a focus on low-end of the American people by extending rights and assistance to a wide spectrum of the population.Conversely not 'able to impose its strategy of charging Lobby and Rich greater extent than the project iniizale.


In this historical moment in which the world and 'upside' strategies need of a world Super power like the United States abbioano a change of course and to achieve this, and 'necessary that the Republicans will return to the Government of the country.


Surely the prospect of having a Black after a woman in the White House and 'stimulating but this road can not' be represented by Hilary Clinton that not only is part of the current and past management of power but represents a return to the past.


It takes a new element Republican who can make a change of course to the foreign and domestic policy, and this person and 'On. Marco Rubio of Cuban origin and Italian name.


Senator Marco Rubio of Florida has always had an internal and external policy clear and open to 360 ° to all ethnic groups in the United States.


It 'a Senator of the new generation and not tied to the powerful political families Use.


Marco Rubio has the consent of the various ethnic groups from Latinos to US Blacks and also could unravel decades after the Cuban issue making the world more 'safe.


Despite being a man of the Right, and that often 'out against gay, fecondanzione assisted controls weapons and in fact' a moderate who is well known moves amid the acclaim of families Use medium while getting the votes of the radical right.


Well I will argue the media 'for a better world Marco Rubio on various social networks with a progression up to concentrate more and more directly in 2016 with a significant share of Political Marketing.


Perche' ho sostenuto Marco Rubio alla Presidenza degli Stati Uniti con profili Facebook e Twitter in tempi non sospetti.

Sin dal 2014 mi sono attivato per sostenere la candidatura di Marco Rubio alla Presidenza degli Stati Uniti del 2016, i motivi sono diversi e vari.

Iniziamo con affermare che il duplice mandato di Obama e dei Democratici paradossalmente pur essendo meno guerrafondai dei Repubblicani di Bush ha prodotto piu' danni in politica estera che nella gestione Repubblicana.

Oggi il mondo e' meno sicuro e si sono riacutizzati tensioni fra superpotenze che sembravano ormai dimenticate.

E' anche vero che parte di questa politica estera confusionaria e' stata il risultato di un Repubblicano come MaCain ma e' anche vero che il Capo Supremo e' Obama.

L'unico riconoscimento che oggi dò alla gestione Democratica di Obama e' aver avuto una particolare attenzione alla fascia debole del popolo Americano estendendo diritti ed assistenza ad una larga fascia della popolazione.

Di contro non e' riuscito ad imporre la propria strategia di far pagare Lobby e Ricchi in misura maggiore rispetto al progetto iniizale.

In questo momento storico in cui il Mondo e' sottosopra e' necessario che le strategie mondiali di una Super Potenza come gli Stati Uniti abbioano un cambiamento di rotta e per realizzare questo e' necessario che i Repubblicani tornino al Governo del Paese.

Sicuramente la prospettiva di avere dopo un Nero una donna alla Casa Bianca e' stimolante ma questa strada non puo' essere rappresentata da Hilary Clinton che non solo fa parte dell'attuale e passata gestione del potere ma rappresenta un ritorno al passato.

Ci vuole un elemento nuovo Repubblicano che possa dare un cambiamento di rotta alla politica estera ed interna e questa persona e' On. Marco Rubio di origini cubane e nome italiano.

Il Senatore Marco Rubio della Florida ha sempre avuto una politica interna ed esterna chiara e aperta a 360° a tutte le etnie degli Stati Uniti.

E' un Senatore di nuova generazione e non legato alle potenti famiglie politiche Usa.

Marco Rubio ha il consenso delle varie etnie dai Latinos ai Neri USA ed inoltre potrebbe sbrogliare dopo decenni la questione Cubana rendendo il mondo piu' sicuro.

Pur essendo un uomo di Destra che spesso si e' schierato contro gay, fecondanzione assistita, controlli armi di fatto e' un moderato che ben si sa muove in mezzo ai consensi delle famiglie Usa medie pur ottenendo i voti della destra radicale.

Bene io mediaticamente sosterro' per un mondo migliore Marco Rubio sui vari Social Network con una progressione sempre maggiore fino a concentrarmi direttamente nel 2016 con una azione di Marketing Politico notevole.




lunedì 13 aprile 2015

SICILY AFTER BEING RAPED 'WAS STOLEN FROM THE CONTINUITY' WITH THE CONTINENT, BACK IN TIME, CUT IN TWO MULE AND DONKEY. THE REFERENDUM FOR INDEPENDENCE 'RIGHT

Sicily from the day on which he was to set foot in this wonderful land and 'RAPED, robbed, colonized AND TREATED BY LATRINE D' ITALY.

The fault lies with the Sicilian people that has always suffered and endured for centuries used to be under foreign conquest and colonization resigned to the knowledge that nothing will improve this harsh land, hard but still beautiful.

Sicilian politics and 'the armed hand of the decline and this havoc plaguing the island since the days when the Mis: Movement for the Independence of Sicily Canepa tried to ask for rights being stifled by Ascari sold in Rome.

The Praetorians of 'Ars Siciliano for many years the same rated by these people who like autoinfliggersi wounds and deny the future for their children have always occupied their cocks!

Cuffaro, Lombard, Crocetta, Genovese are just some of the Praetorians stragarande majority of which should be expelled from the island to the disasters made not before giving confiscated goods.

A central government and Romano that always spits on the Island from right to left through the center, all to be condemned.

What do you want more 'the Sicilian people to wake up and what he wants more' Roman despot to stop this massacre the blood of the Sicilians?

Europe was supposed to be a time of redemption Island and instead explained to all bureaucrats Parliament foreigner Island can 'be used as a latrine to collect desperate as us from the Mediterranean world, who are exploited by international crime and the underworld red cooperatives that do business at the expense of the Sicilians and the desperate Middle East.

Our Praetorians are unable even as Crocetta that while 'was a deputy European Europeans spend the money to fill a gap that now' hopeless and incurable.

We are last in Italy and in Europe, with a GDP of the third world and structures from the Third World and a Default Economic scary.

Berlusconi and Renzi, Right, Center and Left in recent years have done nothing but humiliate this earth behaving Emperors who use our island as a basement of the country.

As you wanted to pretend that Lombardo and Crocetta were imposed on the issue Muos?

The Island has infrastructure, health 'and work to third world; I want to remember that after the fall of the Berlin Wall and Germany 'was able in just 10 years to bridge the gap between East and West Land making a resource not only economic but also cultural.

Rape of recent years is unprecedented, starting from oil drilling given away to lobby foreign oil and a few political family Sicilian without a single benefit will be the Sicilian people just like a real colony. Royalty ridiculous given away Cmq State, DRILLING that disfigure the only wealth of the island landscape and tourism (I still remember the intelligent Passera which allowed to drill under five miles, giving a fantastic show to tourists).

Then we went to the break of continuity 'territorial by first European with then Berlusconi government that allowed the suppression of the Berlin - Palermo - Malta and its cancellation of the project Ponte Strait where the manager then Pacifiers 8sempre him) and Impregilo have made the operation cost 500 million Euro grant to Italy

Then we moved on to subtraction clumsy funds Fas works intended for the North.

Until you get to that yesterday with Renzi with Trains-Italy has in fact made the old project Independence Siciliano and that means 'make the Island without Uninterrupted Power Supply' territorial with its suppression of the ferries and trains to the continent, forcing hundreds from June Families to go in this shit continent perhaps late at night going to walk away from a train Cattle truck to a ferry perhaps with children and suitcases in tow.

Yes, because the trains Sicilians are the refuse of the country, are like cattle cars that trains Italy also employs reluctantly island 'cause the people Siciliano can' walk, so that to do with a train Palermo-Messina-Catania trafficking in 2000 gone by time (the trains to a single track) serve 12 hours as it takes to go to Australia by plane.

The last case and 'that of' Autostrada Siciliana built with cement and consequently weakened and fortunately no casualties with the collapse of a pylon between Palermo and Catania as a dividend in the year one thousand Island into two (Highway 1975 with responsible ' Anas Pacifiers always that to which the Judiciary should pay more attention in many cases).
Not to mention the bridge fell into the new Palermo-Agrigento is opened a few months ago 'after testing too thankfully no deaths and where "Company and Anas knew"


The Island of fact and went back through the centuries and 'divided Europe, Italy and also in two! without any Pretoriano Ars has to say anything for fear of losing the seat since Renzi keeps everyone by the balls.

Moving from west to east and 'impossible unless you face to mule donkey.


We do not speak of highways or what remains the Catania Messina and Palermo Messsina are now one-lane road with tunnels off and banned for life on the bike on pain of death.


So we peggi of when the Americans landed to liberate us.

A country and an island if they are shit, so are 'cause its components behave within the institutions of shit, of course you can not' expect a Lombardo Veneto or is integral with a Sicilian Region and that 'in default for more than 6 billion euro, which is unable to close the budget until after Renzi has tight balls of Crocetta.

An island that has the most number 'numerous of Public Employees and executives of the country and that has not even been able to do in the Provinces Spending Review (gun battle Crocetta that if he had any sense of responsibility' would resign)

It 'true that art. 37 of the Statute disapplied from Rome states that whoever produces the island although it has tax residence elsewhere should reverse the fees to the Sicilians, what ever happened, it has not 'justification.

But it 's also true that the special statute' was the most 'great mischief, as practiced by Rome after Canepa out to scuttle the Sicilians and allow Ascari as Alessi and today in many Italian and European Parliamentarians Siciliani of fottersene with the regional and get only their dicks.

The Constitution and By 'was a disaster and should be abolished immediately to not allow Praetorians Ars abuse it yet.

So dear Siciliani Italy and the country 'late but we are worse and ask for a referendum for independence of the island is not' so 'bad idea, considering the holds constitutional and international law on self-determination of the people exploited and oppressed .

Not before, however, 'that he sent home democratically Praetorians those who for decades Ars make their dicks not after having seized goods.

Sure you could point to some Chairman of good will but in the midst of wolves of Rome and Sicily is likely to be eaten, however today the ONLY THAT COULD as seen from my person and 'On. Nello Musumeci that I have in the previous application opposed.


That the country knows everything but 'that the Sicilians are Executioners' cause they do not have the courage to change the things they are also in fact the only victims of this massacre.
 
 

LA SICILIA DOPO ESSERE STUPRATA E' STATA RUBATA DELLA CONTINUITA' CON IL CONTINENTE, TORNA INDIETRO NEL TEMPO, TAGLIATA IN DUE E A MULO D'ASINO. IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA E' UN DIRITTO

La Sicilia sin dal giorno in cui Garibaldi a messo piede in questa meravigliosa terra e' stata STUPRATA, DERUBATA, COLONIZZATA E TRATTATA DA LATRINA D' ITALIA.

La colpa ricade sul Popolo Siciliano che ha sempre subito e sopportato abituato a subire da secoli colonizzazione e  conquiste straniere rassegnandosi alla consapevolezza che niente potrà migliorare questa terra aspra, dura ma pur sempre bellissima.

La politica Siciliana e' la mano armata del declino e di questo sfracello che affligge l'Isola sin dai tempi in cui il Mis: Movimento Indipendentista Siciliano di Canepa a cercato di chiedere diritti venendo soffocato da Ascari venduti a Roma.

I Pretoriani dell 'Ars Siciliano da moltissimi anni sempre gli stessi votati da questo popolo a cui piace autoinfliggersi ferite e negare il futuro ai propri figli si sono sempre occupati dei cazzi propri !

Cuffaro, Lombardo, Crocetta, Genovese sono solo alcuni della stragarande maggioranza di Pretoriani che andrebbero espulsi dall'Isola per i disastri fatti non prima di avergli confiscati i beni.

Un Governo centrale e Romano che da sempre sputa sull'Isola da destra a sinistra passando per il centro, tutti da condannare.

Cosa vuole di piu' il Popolo Siciliano per svegliarsi e cosa vuole di piu' il despota Romano per fermare questo scempio il sangue dei Siciliani ?

L’Europa doveva essere un momento di riscatto per Isola ed invece hanno spiegato a tutti i burocrati del Parlamento straniero che Isola puo' essere usata come latrina per raccogliere i disperati come noi provenienti dal mondo mediterraneo, che vengono sfruttati dalla malavita internazionale e dalla malavita delle cooperative rosse che fanno affari a scapito dei Siciliani e dei disperati mediorientali.

I nostri pretoriani non sono in grado neppure come Crocetta che pur e' stato un deputato Europeo di spendere i soldi Europei per colmare un gap che ormai e' irrecuperabile ed insanabile.

Siamo ultimi in Italia e in Europa, con un Pil da terzo mondo e strutture da terzo mondo ed un Default Economico pauroso.

Berlusconi e Renzi, Destra, Centro e Sinistra degli ultimi anni non hanno fatto altro che umiliare questa terra comportandosi da Imperatori che utilizzano la nostra isola come uno scantinato del Paese.

Come volevate pretendere che Lombardo e Crocetta si imponessero sulla questione Muos ?

L’Isola ha infrastrutture, sanita' e lavoro da terzo mondo;  voglio ricordare che dopo la caduta del muro di Berlino la Germania e' stata capace in solo 10 anni di colmare il gap tra Land dell'est con Ovest facendone una risorsa non solo economica ma anche culturale.

Lo stupro di questi ultimi anni non ha precedenti, ad iniziare dalle perforazioni petrolifere regalate alle lobby estere del petrolio e a qualche famiglia politica siciliana senza che un solo beneficio ne venga al popolo siciliano proprio come una vera colonia. Royalty ridicole regalate cmq allo Stato, PERFORAZIONI CHE DETURPANO l'unica ricchezza dell'Isola il paesaggio ed il turismo (ricordo ancora l'intelligente di Passera che ha permesso di perforare sotto le 5 miglia, donando uno spettacolo fantastico ai turisti).

Poi siamo passati alla rottura della continuita' territoriale da parte prima Europea con l'allora governo Berlusconi che ha permesso la soppressione dell'asse Berlino – Palermo - Malta e relativa cancellazione del progetto Ponte dello Stretto dove  il responsabile di allora Ciucci 8sempre lui)  e Impregilo hanno fatto costare l'operazione 500 milioni di Euro a fondo perduto all’Italia

Poi siamo passati alla sottrazione maldestra dei fondi Fas destinati ad opere del Nord.

Fino ad arrivare a ieri con Renzi che con Treni-Italia ha di fatto realizzato l’antico progetto Indipendentista Siciliano e cioe’ rendere l'Isola priva di continuta' territoriale con la relativa soppressione dei traghetti e treni per il continente, costringendo da Giugno centinaia di Famiglie ad andare in questa merda di continente magari in piena notte passando a piedi da un treno Carro bestiame ad un traghetto magari con bimbi e valige a seguito.

Si perche i treni Siciliani sono lo scarto del Paese, sono come i carri bestiame che treni  Italia impiega anche controvoglia nell'Isola perche’ il popolo Siciliano puo’ andare a piedi, tanto che per fare con un treno la tratta Palermo- Messina- Catania nel 2000 ormai passato da tempo (i treni viaggiano ad un solo binario) servono ben 12 ore quanto ne serve per andare in Australia con l'aereo.

L'ultimo caso e' quello dell' Autostrata Siciliana costruita con cemento depotenziato e di conseguenza e per fortuna senza vittime con il crollo di un Pilone tra Palermo e Catania dividendo come nell’anno mille Isola in due (autostrada del 1975 con responsabile del’Anas sempre quel Ciucci a cui la Magistratura dovrebbe dedicare maggiore attenzione su molti casi).
Per non parlare ponte caduto nella tratta nuova Palermo- Agrigento inaugurato pochi mesi fa’ dopo collaudo anche questo per fortuna senza morti e dove  “Ditta e Anas sapevano”


L'Isola di fatto e tornata indietro nei secoli e’ divisa dall'Europa, dall'Italia e anche in due ! senza che nessun Pretoriano dell’Ars abbia da dire nulla per paura di perdere la poltrona visto che Renzi tiene tutti per le palle.

Spostarsi da ovest ad est e' impossibile a meno che non si faccia a mulo d'asino.

Non parliamo delle autostrade o di quello che rimane la Catania Messina e la Palermo Messsina sono ormai ad una corsia con gallerie spente e strada proibita per chi va in moto pena la morte.

Insomma siamo peggi di quando gli Americani sono sbarcati per liberarci.



Un Paese ed un isola se sono di merda, lo sono anche perche'  i suoi componenti si comportano all’interno delle Istituzioni di merda, certo non si puo' pretendere che un Lombardo o un Veneto sia solidale con una Regione Siciliana che e' in default da oltre 6 miliardi di euro, che non riesce a chiudere il bilancio se non dopo che Renzi abbia stretto i coglioni di Crocetta.

Un isola che ha il numero piu’ numeroso d’Impiegati e dirigenti Pubblici del Paese e che non ha saputo neppure nelle Province fare Spending Review (arma di battaglia di Crocetta che se avesse ancora senso di responsabilita’ darebbe le dimissioni)

E' pur vero che art. 37 dello Statuto disapplicato da Roma recita che chi produce nell'Isola anche se ha residenza fiscale altrove dovrebbe stornare le tasse ai Siciliani, cosa mai avvenuta ma non e’ una giustificazione.

Ma e' anche vero che lo Statuto Speciale e' stata la piu' grande furberia messa in atto da Roma dopo aver fatto fuori Canepa per affossare i Siciliani e consentire ad ascari come Alessi ed oggi a tanti Siciliani Parlamentari Italiani ed Europei di fottersene dei con regionali e farsi solo i cazzi propri.

Lo Statuto e' stato una iattura e va abolito immediatamente per non permettere ai Pretoriani dell’Ars di abusarne ancora.

Insomma cari Siciliani il Paese Italia e' defunto ma noi lo siamo peggio e chiedere un Referendum per l'Indipendenza dell'Isola non e' poi cosi' malvagia come idea, considerando anche gli  appigli costituzionali ed internazionali sul diritto autodeterminazione dei popolo sfruttati ed oppressi.

Non prima pero' di aver mandato democraticamente a casa quei Pretoriani che da decenni all'Ars fanno i cazzi propri non dopo avergli sequestrato i beni.

Certo  si potrebbe puntare a qualche Presidente di buona volontà ma in mezzo ai lupi di Roma e della Sicilia rischia di essere mangiato, tuttavia oggi l’UNICO CHE POTREBBE secondo quanto visto dalla mia persona e’ On. Nello Musumeci che io ho nella precedente candidatura osteggiato.


Che il Paese tutto sappia pero’ che i Siciliani sono Carnefici perche’ non hanno il coraggio di cambiare le cose ma sono anche anzi le sole vittime di questo scempio.


Ultima Ora