Post in evidenza

RESPINTA LA PRIMA PETIZIONE EUROPEA CONTRO LA SICILIA E LA QUESTIONE INFRASTRUTTURE PER DIRITTO MA NON PER RAGIONE MORALE , NON MI ARRENDO (LEGGI LA PETIZIONE)

In una Sicilia piena di Merde politiche, non tutte ma sicuramente per quelli che fanno i solo i cazzi propri senza rispetto per i Sicilia...

sabato 21 maggio 2016

In futuro la Guerra tra Iran e Arabia Saudita ?

In arrivo

War between France and the US? Egyptian flight hit by a missile from a warplane? Wahington Egyptian attack response?

IS implemented an undeclared war between France and the US that contend a vast area of ​​the Middle East and the Mediterranean.
France has decided to enter a straight leg in question from Syria to North Africa to Libya, interfering in the affairs geopolitical Use and secolorai colonial relationships as in Libya / Italy.
Furthermore, the choice of entering the World Geopolitical game by France has created a kind of break with the US and Israel also as a result of the close relationships that have built up with Russia.
France maintains excellent relations of war and weapons in Syria squinting to Russia, but the main scenario 'that France itself has established intimate relations with Egypt by bringing in this area where in fact the US and Italian acts Russia .
Russia sells weapons to Egypt and France maintains economic relations also selling weapons to Egypt in return holds privileged relations in the field of Energy and Rare Earths.
Al Sisi and France now have done very nervous the US and Israel interfering in Libya.
The reason, and 'very serious so that Italy and' the center of this question 'cause in fact France is breaking secular Eni agreements with the current Libyan government.
The Egypt with Al Sisi and France argue Haftar supporting them logistically and economically so that it does not recognize the Goiverno of Tripoli.
That's why 'NATO with Chief of Italian origin General pushing for military intervention in Italian guide.
From this scenario we can deduce that we are currently in an undeclared war that is going up in level and danger '.
On one side of France, Egypt and Russia, on the other hand the US, Israel and Italy.
The downed plane Egizziano may have been shot down by a missile fired from military aircraft clearly never did get ahold nothing like in the case of DC 9 Itavia unless it proves Russia with its satellites, but in fact has no interest in doing so .
Expect a dangerous escalection of hostile acts not declared and Italy will be 'more and more' at the center of the invisible war.

Guerra tra Francia ed Usa ? Volo Egiziano colpito da un missile da aereo di guerra ? Attentato Wahington risposta Egiziana ?

E' in atto una guerra non dichiarata tra Francia ed Usa che si contendono una vasta zona del Medioriente e del Mediterraneo.

La Francia ha deciso di entrare a gamba tesa nella questione Nord Africa dalla Siria fino alla Libia, interferendo agli affari geopolitici Usa e con secolorai rapporti coloniali come nel caso Libia/Italia.

Inoltre la scelta di entrare nel gioco Geopolitico mondiale da parte della Francia ha creato una sorta di rottura con gli Usa ed Israele anche in conseguenza dei rapporti stretti che si sono creati con la Russia.

La Francia mantiene ottimo rapporti e armi da guerra in Siria strizzando gli occhi alla Russia, ma lo scenario principale e' che la stessa Francia ha stretto dei rapporti intimi con l'Egitto facendo entrare in questa zona dove di fatto agisce USA ed Italia la Russia.

La Russia vende armi all'Egitto e la Francia intrattiene rapporti economici vendendo armi anch'essa all'Egitto in cambio trattiene rapporti privilegiati in tema di Energia e Terre Rare.

Al Sisi e la Francia adesso hanno fatto innervosire molto gli Usa ed Israele interferendo in Libia.

Il motivo e' molto serio tanto che Italia e' al centro di questa questione perche' di fatto la Francia sta rompendo secolari accordi di Eni con il Governo attuale Libico.

L'egitto con Al Sisi e la Francia sostengono Haftar supportandolo logisticamente ed economicamente tanto che esso non riconosce il Goiverno di Tripoli.

Ecco perche' la Nato con a Capo Generali di origine Italiana spingono per l'Intervento militare a guida Italiana.

Da questo scenario se ne deduce che attualmente siamo in una guerra non dichiarata che sta salendo di livello e di pericolosita'.

Da un lato Francia, Egitto e Russia, dall'altro Usa, Israele ed Italia.

L'Aereo abbattuto Egizziano potrebbe essere stato abbattuto da un missile sparato da aereo militare chiaramente non se ne sapra mai nulla come nel caso del Dc 9 Itavia a meno che non lo dimostri la Russia con i suoi satelliti ma di fatto non ha interesse a farlo.

Aspettiamoci un escalection pericoloso di atti non dichiarati ostili e l'Italia sara' sempre piu' al centro della guerra invisibile. 


martedì 17 maggio 2016

Referendum Costituzionale : Hanno Paura di perdere e perderano, stanno studiando il modo per barare.

Perderanno il Referendum Costituzionale perche' non  sono abituatia perdere per il semplice motivo che sono stati nominati da un Oligarchia.

I precedenti Referendum Aborgativi necessitavoano del 51% dei votanti e tutti sono consapevoli che non sarebbero mai passati in considerazione della situazione mutata della politica italiana.

Cosa diversa e' il Referendum Costituzionale che e' Confermativo dove basta una persona per decidere il SI o il No.

Dopo aver dichiarato con sfrontatezza, la Boschi e Renzi che se perdonop vanno a casa di colpo hanno cambiato versione affermando che del Referendum Costituzionale non se ne puo' fare una questione politica.

Questi personaggi che politici non sono essendo stati nominati non conoscono le regole Costituzionali e la democrazia del voto e quando si trovano di fronte alla possibile battaglia democratica del Voto hanno paura come i "ratti" di fronte ai gatti e cercano di sfuggire oppure di cambiare le carte in tavola come voleva fare Alfano che da Ministro dell'Interno dovrebbe conoscere il Diritto Costituzionale e che le stesse regole non si cambiano in corsa d'opera.

Hanno paura perche' la campagna mediatica e' agguerrita e la mia in particolare sara' un fiume in piena che neppure le grandi societa' di marketing potranno ribattere.

Questa e' una battaglia di Democrazia e di liberta' e va combattuta con le armi demcoratiche ma sino alla morte mediatica anche in considerazione del fatto che i Media ed i Giornali sono in un silenzio compiacente.

Qui si tratta di salvare la Costituzione e la Democrazia del Paese da una Oligarchia che in questi anni ve ne ha combinate di cotte e di crude rendendovi la vita impossibile.

Biosgna dire basta a Renzi, Boschi, Vedini ed Alfano perche' la Costituzione va modifica dal Popolo.

Adesso ci proprinano la scemenza della Spendig Review affermando che si risparmiano soldi quando non solo non e' vero perche' i costi aumentano e perche' loro non hanno mai fatto come i precedenti Spendig Review anzi si sono aumentati gli stipendi.

Oggi il Popolo Italiano che ha sofferto la crisi dell'Europa, il mancato rinnovo del contratto, i fallimenti e licenziamentì e che ha visto allontanarsi la pensione ha un ultima possibilita' di fermare la  morte della Democrazia Italiana con sostituzione di una Oligarchia autoreferenziata ed quella di
Votare NO al Referendum Costituzionale.

I Cattolici in particolare traditi da questo Governo devono dire NO.

A future memoria vi allego alcune dichiarazioni di Renzi e della Boschi che hanno gia' ritrattato.

Dichiarazione del 16 Aprile di Renzi: Il voto sulla persone non c'entra. Certo, se perdo vado a casa'.

13 Gennaio su l'Espresso: 

Il premier dichiara: «Se perdo il referendum non solo vado a casa, ma smetto anche di fare politica».

Idem le affermazioni della Boschi.

 


LA CHIESA ED I CATTOLICI CONTRO RENZI ED IL GOVERNO DI SINISTRA, BAGNASCO E' STATO CHIARO CON UNA DIRETTIVA RENZI E QUESTO GOVERNO SONO NEMICI

Finalmente il Presidente della Cei Bagnasco parla chiaro, sicuramente piu' chiaro di Papa Bergoglio che come Renzi ha in comune Slogan e poco concretezza.

Bagnasco afferma che Renzi e questa sinistra sono da considerare nemici dei Cattolici e della Chiesa ed in particolare sono gli artefici della distruzione della famiglia naturale che costituisce il nucleo fondamentale dello Stato assieme alla Costituzione che vogliono distruggere.

E, sempre parlando dei problemi a cui l'Italia deve fare fronte, il presidente della Cei ha evidenziato come ci siano sempre più poveri nel nostro Paese e una ricchezza sempre più concentrata nelle mani di pochi, spesso anche corrotti.

Le vere priorità del Paese sono altre è la critica che ancora una volta arriva da Bagasco. Il lavoro che manca, la povertà, le dipendenze come quelle legate al gioco d'azzardo sono i problemi del Paese rispetto ai quali "la gente vuole vedere il Parlamento impegnato.

Bagnasco finalmente direi come Cattolico prende la difesa dei Cattolici cosa che non sta facendo il Papa' e lancia quasi una Fatwa: Renzi ed il Pd sono da considerare nemici del Popolo e dei Cattolici che non devono piu' votarlo se mai voteranno ancora.

 

venerdì 13 maggio 2016

Papa Francesco il Papa degli Slogan che svende il Cattolicesimo e' un vero Peronista che rischia di rovinare 2000 anni di storia. Non Intervenga nel Referendum Costituzionale

Papa Francesco tanto amato dai Cattolici di fatto sta diventando un pericolo per la sopravvivenza del Cattolicesimo, confermando di essere ancora oggi un vero Peronista.

Papa Francesco di fatto rispecchia il periodo storico che stiamo vivendo un "Renzi Cattolico" fatto di slogan e pochi fatti.

Chi oserebbe attacarlo un Papa tanto amato ma di fatto il suo comportamento rispecchia il suo percoso di vita con ideologie fatte da Peronismo e da vero Gesuita.

Un Papa che non si e' opposto alle Unioni Civili, che non si oppone all'invasione Musulmana e che interviene a gamba tesa sulla questione politica del Referendum Costituzionale dichiarandosi favorevole al SI.

Se fossimo stati in epoca passata questo papa sarebbe stato dichiarato eretico ed invece con l'appoggio di una stretta cerchia di Gesuiti rischia di mandare a "puttane" l'intero Cattolicesimo e 2000 anni di storia di Cristianesimo.

Ritengo indispensabile al fine di salvaguardare 2000 anni di storia che in seno alla Chiesa qualcuno intervenga faccio appello all'Opus Dei.

E' ineccettabile che Papa Francesco reciti bene e razzoli male ne va della Vita stessa della Chiesta.

giovedì 12 maggio 2016

Why 'for Italy and' better to win Trump and the Italian Constitutional referendum

It 'time budgets and geopolitics Obama set according to a redefinition of North Africa and the Middle East, and in fact' failed under all points of view, and now that the Democrats are trying to remedy are facing a very determined Donald Trump and with clear ideas of what to do in the USA in the world so much as to frighten Bildberg groups and Trilateral who have pressure on Republicans Use.
You may wonder what hits you that this topic with the Constitutional Referendum of Italy and Renzi, soon you lighthouse 'understand that very much indeed centers.
The Geopolitics of Obama and so 'been based on a redefinition of North Africa and the Middle East, the natural struggle into account Russia and to Chinese control in order to stop the potential threat that has always EuroAsia and' considered a dangerous threat to the US hegemonic power in the world.
Obama and always 'been in favor of a United Europe and allied with the US, however, this vision and' jumped in the air when France decided to set up his vision of Geopolitics bringing it back in time to the colonial era with a difference that while the US the French were the dirty work crept into the Middle East and North Africa without the knowledge of the United States with a colonial policy which has as its goal the energy resources and rare earths for nuclear.
Therefore agreements with Egypt, interference in Libya against Italy (Case Regeni and kidnapping of Italian Workers) and excellent relations with Russia after the EU sanctions that forced France not sell two aircraft carriers on order finite Russian disregarding the European moratorium passed them to Egypt allowing d 'to establish good relations between Putin's Russia and Egypt El Sisi much to make Russia as the first nation in arms exports to this country.
Of against Germany although spied through Muos Siciliano allowing Obama to know well when sneezing Merkell has operated in full independence by incorporating the weak countries like the Our and the whole of Europe and also with a wink Russia,
Germany and France certainly are not like Italian country, and 'under the thumb of the United States or Germany itself, and that after building, paid bribes and spent a lot of money to build the South Stream that would bring Russian gas into Italy had to say no renouncing the project of fact and 'it was hijacked to Germany.
In this framework or geopolitical scenario have weak Italy with Germany, France dominated and directed by the US.
Sure Renzi has often raised his voice in Europe without receiving listening but that 's been possible grazio to the fact that behind Renzi there' support of Obama and the US.
Renzi is the thorn in the side of Merkell and France on behalf of the US and if today there have been more attacks and 'thanks to the support of the Mossad in close liaison with the US has given some great pointers to our mediocre services colonized by Renzismo .
Renzi can 'raise your voice in Europe thanks to the US but remains unheeded because' Germany and France have their own identity ', and when Dragons and Renzi asked to create EuroBond the Tedesci that are Teutonic have discovered a single document which dates at the time of 'Unity' Italy when the Piemontese government by creating a sort of Euro Bond era did fail former Kingdom of the Two Sicilies, which was very rich.
Basis of this insight, the Germans have called Draghi Renzi and mica are fools who go to take the debts of countries such as Italy that would lead them to a failure by the United States hoped Obama.
To me it seems clear that Italy must choose to die in German hands or in the hands of the US for the simple reason that no conditions of men, money and political clout to do by itself.
I personally would stay with US TRUMP and not with the Germans but on one condition that can not 'be that provided for by Obama for Italy.
And 'quite clear that the Parties and the sovereign people always count less in Europe and the world and that the system evolves towards a democratic oligarchy, but I can not accept that to reach this goal in Italy use is made of a non Renzi elected by the people but appointed.
And from a Verdini that today represents the neo Gelli Italian and American neo Letta.
To edit a Republican Constitution as the Italian and that 'was formulated by men of stature and anti fascist fighters it takes a minimum of substantial appearance this to avoid two possible scenarios that Obama has not taken into account.
A Itala with a Constitutional Reform Oligarchy obtained from nominated and compromised politicians from legal proceedings makes the country less credible Italy in the World even to the detriment of the United States themselves, and over time this constitutional change could lead to the dissolution of the Region with an Independence tendency of some of them .
Renzi was necessary to pass at least one vote 'cause in fact may have the votes of a district councilor.
It was necessary to exclude or as in the times of the Christian Democratic People act in the underbrush like Verdini and Company because 'too little credibility for a Constitutional amendment.
In short, these characters chosen by Israel and the US Obama is not acceptable for a constitutional reform but conceptually agree with the choice Use but not that of Obama 'cause bankruptcy.
The proof is that this reform Oligarchy and 'ridiculous that has not had the courage to abolish the Senate because' would never go into port and then came up with the Senate of the Regions with corrupt and suspects and higher than the current ones expenses with aggravating and that 'what the Senate will not help' to anything by growing hatred I lost this policy.
I'm for choice Oligarchy and wire US but with Trump, of which everyone is afraid and who judge a populist when it has clear ideas that could really change the world situation for the better.
Italy must have other more 'credible politicians who can make a constitutional change that would make the new Democracy Oligarchy natural evolution of the system acceptable and credible to the world.
Trump has clear ideas as clear that the NATO and 'expressed in a very decisive, clear and conscious saying that if he become' the new President of the United States with the countries of mania such as France and Germany have to pay financially military weight and not just leave it to the same US.
on Italy also he said some very nice things and clear stating that it must be the nation that is the United States in Europe and the Mediterranean Center with a vision of the upside down boot.
IL North becomes South German Europe and South with Sicily that becomes the military and commercial hub of North Africa and the Middle East.
Trump and 'well aware that he must create in Sicily a political class to be funded that is capable of such vision and who can carry out in Europe and in Italy this scenario with a 50-year-old great political hopes.
Surely this can not be represented by the Five Star Movement that although wire US can not 'act in Sicily firmly.
Bisognera 'sweep the old politicians of the various Micciche', Genevose, Crocetta etc etc who have a local vision and poor of the world.
I still remember when the Chinese were entering in Sicily with clear and specific development projects and Obama opposed all this could change with Trump so much so that the same US is very concerned as to stifle his great skills' on social media, a sort of media censorship by the Bildeber and Trilateral group.
They are certainly not idiotic enough to think to win against the USA but definitely Renzi will have 'significant media issues to be able to win because of my strong media campaign against this Constitutional Reform that although towards the right path can not' be implemented by these politicians.
You have to choose whether to stay with Germany or the US, I am for the US Trump where the vision of Italy and 'autonomous and more respectful.
Certainly bisognera 'see also the issue Britain and' conscious of having to get out of Europe German perish not, we'll see what will come up 'Trump.
At this Constitutional Referendum Vote NO !!! sorry for ordinary people not being able to understand these basic concepts.

Il Referendum Costituzionale spiegato con la Geopolitica, per specialisti di Remo Pulcini

E' tempo di bilanci e la geopolitica di Obama impostata secondo una ridefinizione del Nord Africa e del Medioriente di fatto e' fallita sotto tutti i punti di vista e adesso che i Democratici stanno cercando di porre rimedio si trovano di fronte un Donald Trump molto deciso e con le idee chiare di cosa fare degli Usa nel mondo tanto da far spaventare i gruppi Bildberg e la Trilaterale che hanno effettuato pressione sui Repubblicani Usa.

Voi vi chiederete che cosa centra questo argomento con il Referendum Costituzionale dell'Italia e di Renzi, presto vi faro' capire che centra molto anzi moltissimo.

La Geopolitica di Obama quindi e' stata improntata ad una ridefinizione del Nord Africa e del Medioriente, alla naturale lotta conto la Russia e al controllo della Cina al fine di fermare la potenziale minaccia EuroAsiatica che da sempre e' considerata dagli Usa una pericolosa minaccia al loro potere egemonico sul mondo.

Sempre Obama e' stato favorevole ad un Europa Unita ed alleata con gli Usa, tuttavia questa visione e' saltata per aria quando la Francia ha deciso di impostare la sua visione di Geopolitica riportandola indietro nel tempo al periodo coloniale con una differenza che mentre gli Usa facevano il lavoro sporco i Francesi si insinuavano all'interno del Medioriente e del Nord Africa all'insaputa degli Usa con una politica coloniale che ha per obiettivo le risorse energetiche e le terre rare per il nucleare.

Quindi accordi con l'Egitto, interferenza in Libia a danno dell'Italia (caso Regeni e sequestro Lavoratori Italiani) e ottimi rapporti con la Russia che dopo le sanzioni Europee che hanno obbligato la Francia a non vendere 2 portaerei finite su commessa Russa infischiandosene della moratoria Europea li ha passati all'Egitto consentendo d' instaurare ottimi rapporti tra la Russia di Putin e l'Egitto di El Sisi tanto da far diventare la Russia come la prima nazione in esportazioni di armi verso questo paese.

Di contro la Germania sebbene spiata attraverso il Muos Siciliano che consente ad Obama di sapere pure quando la Merkell starnuta ha operato in piena indipendenza inglobando i Paesi deboli come il Nostro e tutta l'Europa ed ammiccando anch'essa alla Russia,

Germania e Francia certo non sono come Italia paese che e'  succube degli Usa o della stessa Germania e che dopo aver costruito, pagato tangenti e speso una barca di soldi per costruire il Sud Stream che doveva portare il gas Russo in Italia ha dovuto dire no rinunciando al progetto che di fatto e' stato dirottato verso la Germania.

In questo quadro o scenario geopolitico abbiamo Italia debole con la Germania, succube della Francia e diretta dagli Usa.

Certo Renzi ha spesso alzato la voce in Europa senza ricevere ascolto ma questo e' stato possibile grazio al fatto che dietro Renzi c'e' il sostegno di Obama e degli Usa.

Renzi rappresenta la spina nel fianco della Merkell e della Francia per conto degli Usa e se oggi non ci sono stati ancora attentati e' grazie al supporto del Mossad che in stretto collegamento con gli Usa hanno dato delle ottime dritte ai nostri mediocri servizi colonizzati dal Renzismo.

Renzi puo' alzare la voce in Europa grazie agli Usa ma rimane inascoltato perche' la Germania e la Francia hanno una propria identita', e quando Draghi e Renzi hanno chiesto di creare gli EuroBond i Tedesci che sono Teutonici hanno scoperto un unico documento che risale ai tempi dell' Unita' Italia quando il governo Piemontese creando una sorta di Euro Bond dell'epoca fece fallire ex Regno delle Due Sicilie che era ricchissimo.

Partendo da questa consapevolezza i Tedeschi hanno richiamato Draghi e Renzi mica sono fessi che si vanno a prendere i debiti di paesi come Italia che li porterebbe ad un fallimento auspicato dagli Usa di Obama.

A me appare chiaro che Italia deve scegliere se morire tra le mani dei Tedeschi o fra le mani degli Usa per il semplice motivo che non ha le condizioni di uomini, soldi e peso politico da fare da se.

Io personalmente starei con gli Usa di TRUMP  e non con i Tedeschi ma ad una condizione che non puo' essere quella prevista da Obama per Italia.

E' del tutto evidente che i Partiti e il Popolo Sovrano conteranno sempre meno in Europa e nel Mondo e che il sistema evolve verso una Oligarchia democratica, ma io non posso accettare che per arrivare a questo obiettivo in Italia si faccia uso di un Renzi non eletto da popolo ma nominato.

E da un Verdini che oggi rappresenta il neo Gelli Italiano e il neo Letta Americano.

Per modificare una Costituzione Repubblicana come quella Italiana che e' stata formulata da uomini di statura e da combattenti anti fascisti ci vuole un minimo di apparenza sostanziale questo per evitare due possibili scenari che Obama non ha tenuto conto.

Un Itala con una Riforma Costituzionale Oligarchia ottenuta da politici nominati e compromessi da vicende giudiziarie rende il Paese Italia meno credibile nel Mondo anche a danno degli Usa stessi e nel tempo questa modifica costituzionale potrebbe portare alla dissoluzione delle Regione con una tendenza Indipendentista di alcune di esse.

Bisognava far passare Renzi almeno da una votazione perche' di fatto potrebbe avere i voti di un consigliere di quartiere.

Bisognava escludere o far come ai tempi della Democrazia Cristiana agire nel sottobosco gente come Verdini e Company perche' troppo poco credibili per una modifica Costituzionale.

Insomma questi personaggi scelti da Israele e dagli Usa di Obama non sono accettabili per una Riforma Costituzionale ma concettualmente sono d'accordo alla scelta Usa ma non quella di Obama perche' fallimentare.

Prova ne sia che tale Riforma Oligarchia e' ridicola che non ha avuto il coraggio di abolire il Senato perche' non sarebbe mai andata in porto e quindi hanno ideato il Senato delle Regioni con corrotti ed indagati e con spese superiori a quelle attuali con una aggravante che e' quella che tale Senato non servira' a nulla facendo crescere l'odio perso questa politica.

Io sono per una scelta Oligarchia e filo Usa ma con Trump, di cui tutti hanno paura e che giudicano un populista quando invece ha delle idee chiare che potrebbe cambiare veramente il quadro mondiale in meglio.

L'Italia deve avere altri politici piu' credibili che possano fare un cambiamento Costituzionale tale da rendere la nuova Democrazia Oligarchia naturale evoluzione del sistema accettabile e credibile al Mondo.

Trump ha le idee chiare tanto chiare che sulla Nato si e' espresso in modo molto deciso, chiaro e consapevole affermando che se lui diventera' il neo Presidente degli Stati Uniti i paesi con la mania di protagonismo come la Francia e la Germania devono pagare finanziariamente il peso militare e non lasciarlo solo agli stessi Usa.

Anche sull'Italia ha detto delle cose molto belle e chiare affermando che essa deve essere la Nazione che rappresenta gli Usa in Europa ed il Centro del Mediterraneo con una visione dello stivale capovolto.

IL Nord che diventa Sud dell'Europa Tedesca e il Sud con la Sicilia che diventa il fulcro militare e commerciale del Nord Africa e del Medioriente.

Trump e' pure consapevole che deve creare in Sicilia una classe politica da finanziare che sia capace di tali visione e che possa portare avanti in Europa e in Italia questo scenario con un 50 enne di grandi speranze politiche.

Sicuramente questi non possono essere rappresentati dal Movimento Cinque Stelle che sebbene filo Usa non puo' agire in Sicilia in modo deciso.

Bisognera' spazzare la vecchia classe politica dei vari Micciche', Genevose, Crocetta etc etc che hanno una visione locale e povera del mondo.

Ricordo ancora quando i Cinesi volevano entrare in Sicilia con progetti di sviluppo chiaro e preciso ed Obama si oppose tutto questo potrebbe cambiare con Trump tanto che negli stessi Usa sono molto preoccupati da soffocare la sua grande capacita' mediatica sui Social, una sorta di censura mediatica ad opera del gruppo Bildeber e Trilaterale.

Certamente non sono cosi idiota da poter pensare di vincere contro gli Usa ma sicuramente Renzi avra' notevoli problemi mediatici per riuscire a vincere vista la mia decisa campagna mediatica contro questa Riforma Costituzionale che sebbene verso la strada giusta non puo' essere attuata da questi politici.

Bisogna scegliere se stare con la Germania o gli Usa, io sono per gli Usa di Trump dove la visione dell'Italia e' autonoma e maggiormente rispettosa.

Certamente bisognera' vedere anche la questione Gran Bretagna che e' consapevole di dover uscire dall'Europa Tedesca per non perire, vedremo cosa escogitera' Trump.

A questo Referendum Costituzionale VOTA NO !!! dispiace per la gente comune non riuscire a far capire questi concetti fondamentali.

mercoledì 11 maggio 2016

martedì 3 maggio 2016

REFERENDUM COSTITUZIONALE VOTA NO- PARTE LA MIA CAMPAGNA MEDIATICA "SWARM INTELLIGENZE" ADERISCI

Da oggi parte una campagna mediatica massiva che coinvolge tutti i Social Network per dire NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE DI RENZI E VERDINI.

DIFENDI LA DEMOCRAZIA

Aderisci collabora con me contattami sui Social o su remopulc@libero.it , sto cercando 100 persone volontarie che possono diffondere come un virus e con tecniche di "Swarm intelligenze" il VOTO DEL NO.





TROVAMI ANCHE SUL DOMINIO>:

www.referendumcostituzionalevotano.it

France-Egypt and Russia is how the United States are made out of the Middle East threatening Italy.

The springs of the Mediterranean as well as' the Islamic state at the center of the Middle East are born from an idea of ​​US foreign policy and that Obama has drawn a post September 11th world view that has not yielded the desired results.
If Syria surprise Russia and 'dropped a straight leg doing a Syria-Iran axis, and Russia also in the west the US incase a blow geopolitical.
They remain mired in Iraq and in Egypt and partly in Libya the unconventional French foreign policy does brisk business with Abd al-Fattah al-Sisi undermining the interests of Italians and Israelis.
France is a scorched earth to Italy and allows Russia to enter also in the West in Egypt and Libya with energy and military agreements.
Suffice it to say that France in defiance of any embarco or opportunities' policy sells a lot of weapons to the country getting too political services against interference by Italian and US favors.
The Egyptian parliament has approved government plans to secure a € 3.37 billion (US $ 3.76 billion) loan to fund the acquisition of weapons and military equipment, including Navy vessels and fighter jets, as part of the country's ongoing force modernization program, a new parliamentary report You have said.
France is selling weapons to 3.37 billion dollars to Egypt also undermining border security Italians with the sale of two helicopter carriers to Russia ultamoderne, 24 jets and different material, but also as a former Russian combat helicopters to be allocated to Mistral.
Today France and 'to be considered an enemy of Italy.

Francia-Egitto e Russia ecco come gli Usa vengono fatti fuori dal Medioriente minacciando Italia.

Le primavere del Mediterraneo nonche' lo stato islamico al centro del Medioriente nascono da un idea di politica estera Usa e di Obama che ha disegnato una visione del mondo post 11 Settembre che non ha dato i frutti sperati.

Se in Siria a sorpresa la Russia e' scesa a gamba tesa facendo un asse Siria-Iran e Russia anche ad occidente gli Usa incassano un duro colpo geopolitico.

Rimangono impantanati in Iraq mentre in Egitto ed in parte in Libia la spregiudicata politica estera Francese fa affari d'oro con Abd al-Fattah al-Sisi minando gli interessi Italiani e Israeliani.

La Francia fa terra bruciata all'Italia e consente alla Russia di entrare anche ad Occidente in Egitto e Libia con accordi energetici e militari.

Basti pensare che la Francia in barba a qualsiasi embarco o opportunita' politica vende una marea di armi al paese ottenendo anche favori politico-servizi contro ingerenza Italiana ed Usa.

The Egyptian parliament has approved government plans to secure a €3.37 billion (US $3.76 billion) loan to fund the acquisition of weapons and military equipment, including Navy vessels and fighter jets, as part of the country's ongoing force modernization program, a new parliamentary report has said.

La Francia sta vendendo armi per 3,37 bilioni di dollari all'Egitto minando anche la sicurezza dei confini Italiani con la vendita di due portaelicotteri destinate alla Russia ultamoderne, 24 jet e diverso materiale anche di provenienza Russa come gli elicotteri da combattimento da destinare alle Mistral.

Oggi la Francia e' da considerare nemica dell'Italia.

Ultima Ora