giovedì 28 febbraio 2013

Ecco le dichiarazioni dei redditi di Alfano, Bersani, Bossi, Casini e Di Pietro

E’ Angelino Alfano il leader di partito più ricco, seguito da Antonio Di Pietro. Secondo quanto risulta dalla dichiarazione dei redditi relativa al 2011, il segretario del Pdl, Alfano, ha infatti un reddito imponibile di 189.428 euro ed ha superato il presidente dell’Italia dei Valori, Di Pietro, che l’anno scorso era in cima alla classifica dei più ricchi e che, invece, quest’anno ha dichiarato un reddito imponibile di 174.864 euro.
Al terzo posto si colloca il numero uno della Lega, Umberto Bossi, che sale di posizioni rispetto all’anno scorso con un reddito imponibile pari a 161.542 euro. Seguono il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, con un reddito di 148.310 euro e il leader del Pd, Pierluigi Bersani, con 137.973 euro. Agli ultimi posti si piazzano il vicepresidente di Fli, Italo Bocchino, con 125.592 euro e il numero uno dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, con 116.074 euro.

Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer

Ultima Ora