venerdì 31 maggio 2013

Che fine ha fatto il Burattinaio Italiano ?

Molti mi chiedono che fine ha fatto il Burattinaio Italiano ?

Le ultime news si fermano ad alcune dichiarazioni tipiche di chi e' abituato per mestiere a rimescolare la merda facendola accettare anche alle persone piu' schizzinose.

"Si puo' collaborare senza rinunciare alle proprie identita', per tornare poi a essere parti in contrasto. Ma in un momento difficile, di emergenza, e' giusto lavorare insieme, anche essendo diversi".

Il BURATTINAIO in giro si vede PARTECIPARE IN svariati convegni.

“E’ sempre stato un uomo delle istituzioni" ma sempre sottotono mai troppo in vista  ma molto attivo, il telefono in questa fase scotta sia se si tiene con la mano di destra, che quella di sinistra, ma adesso e' ancor piu' importante.

Di fatto il cosigliore ha presentato al Re un unico scenario Italiano:

Da un lato un PDL con Forza Italia e An separati, un PD vincente ed un salvacondotto.

Tuttavia occhi il consigliore già in passato innervosito per le troppe trasgressioni del RE lo aveva sacrificato all'altare degl'interessi USA.

Oggi questo scenario si e' ricompattato ma se fossi io il Re mi chiederei sicuro che in un mutare dello scenario e nell'impossibilità di poter essere salvato il patto, non prevede un controfagotto con il mio sacrificio?

Grande Re, occhio che altre possibilita' potrebbero esserci.


Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora