sabato 27 luglio 2013

Il Partito Islamico Daʿwa


Il Partito Islamico Daʿwa o Partito Islamico dell'Appello: حزب الدعوة الإسلامية , Hizb al-Daʿwa al-Islāmiyya , o semplicemente al-Daʿwa) è storicamente un gruppo armato islamico sciita ed al momento anche un partito politico iracheno.

Negli anni '70 i capi di al-Daʿwa ebbero contatti con l'ayatollah Ruhollah Khomeini,

 La maggior parte dei capi di al-Daʿwa rimase in esilio in Iran ed altrove (Londra pare essere stato un secondo centro dell'attività del gruppo)

L'ideologia politica di al-Daʿwa è largamente influenzata dalle teorie enunciate nel 1975 da Baqir al-Sadr, che in un lavoro intitolato Il sistema politico islamico elencò quattro principi irrinunciabili:
  1. La sovranità assoluta appartiene [solo] a Dio
  2. I principi dell'Islam sono alla base della legislazione. L'autorità legislativa può adottare qualunque legge purché non in contraddizione con i principi islamici
  3. I poteri legislativo ed esecutivo risiedono nel popolo, in quanto questi è il "reggente" di Allah
  4. L'Islam è rappresentato dai giuristi musulmani (che, di fatto, costituiscono una componente "clericale"). Questi, confermando le azioni dei corpi legislativi ed esecutivi, conferiscono loro legalità.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora