venerdì 30 agosto 2013

Agenzia di stampa Anatolia Siria | Attacco chimico, effettuato dalle forze siriane il 21 agosto a 2:45

e mirato l'area tra zamalka e sempre e harasta e altre aree residenziali in deforestazione, est e ovest. E attuato dall'esercito siriano capo 155,  in quel battaglione, 51, 52, 577, 578, 579, 1097, più un battaglione di supporto tecnico.

Esclusivo : L'Italia spedisce in Siria sostanze anti gas-chimici e gli Usa ne ostacolano l'entrata, la settimana scorsa.

Sembra che l'Italia abbia mandato il mese scorso delle sostanze anti gas-chimici e una certa quantita di atropina, in Siria, ma Washington ne abbia ostacolato l'entrata in Siria.

Tutte queste sostanze anche le maschere erano state richieste dall'Ambasciata Italiana ma che incredibilmente erano in attessa di approvazione presso l'Ambasciata Usa di Ankara.

Tutto questo nasce dalla preoccupazione che vi erano segnali che in zona Aleppo potevano essere impiegati gas nervini e che comunque alcune parti in causa stavano preparando materiale protettivo rudimentale fatto in casa.

giovedì 29 agosto 2013

Siria ultimissime news, ancora confermato attacco stanotte ? ECCO TUTTI GLI OBIETTIVI USA DA COLPIRE E QUELLI DI ASSAD SU ISRAELE

La Siria minaccia di avere 8000 martire in stile giapponese contro gli invasori.

Sembra confermata anche se nelle ultime ore salgono i dubbi l'intervento missilistico Usa, nel frattempo l'eservito di Assad aumenta  avrebbe cercato di eliminare i terroristi, in particolare nelle zone più sensibili, prima di qualsiasi aggressione americana, per essere posta in sicurezza queste aree.

Fonti vicine al presidente siriano Bashar al-Assad, «che la probabilità di una guerra contro la Siria è diventata più di 50 per cento. Avrebbe spostato i missili Siriani a non piu' a non più di 50 km dai punti più sensibili in Israele ".

In pratica si lanceranno missili verso la capitale ma senza una precisione visto che mancano di supporto Satellitare a meno che non vengano fornite dai russi

 ECCO INVECE GLI OBIETTIVI USA DA COLPIRE IN SIRIA:

 1 - aeroporti militari
 
Abu apparendo Aeroporto: situato a 50 chilometri a est di Idlib, e ha un MiG-23 aerei e Sochi 25 e MiG-25, uno degli aeroporti più importanti della regione settentrionale. Usato dal regime siriano nel bombardamento delle aree circostanti.
 
Aeroporto Hama militare: lontano dal centro della città di Hama, a 3 km da ovest, e ha un aereo MiG-21 ed elicotteri Mi 8 Wome 2.

Aeroporto Chirurgo militare: lontano da Aleppo 71 km ad est, la maggior parte del tipo di aeromobile formazione L39 e MiG-23 aeromobili e MBB 223 Flamingo.
 
Nairab Aeroporto: lontano dal centro della città di Aleppo, a 5 km a est, comprende il tipo di aereo MiG-21 e Mi 24 elicotteri da combattimento.
 
Capillari Aeroporto: Situato a soli 31 chilometri a sud-est di Homs, e comprende un gran numero di MiG-23 e bombardieri MiG-25 e Su-25. Sistema utilizzato nel bombardamenti di città e paesi di Homs.
 
Mezze Aeroporto: lontano dal centro della città di Damasco, 6 km a sud-ovest, che comprende aerei MiG-21, MiG-23 e Mi 24 elicotteri Lome 17 e francese Ghzayel. Lui bombarda le città e quartieri di Damasco e la sua campagna.
 
Aeroporto militare di Classe: lontano da Raqqa 50 km a sud-ovest della città, include il tipo di aerei MiG-12 e MiG-23, in grado di fornire supporto logistico per aeromobili di grandi dimensioni.
 
Coscienza Aeroporto: il secondo più grande aeroporto militare, lontano da Damasco, 42 chilometri a nord-est della città, è un aeroporto segreto e contiene l'aereo MiG-23 e MiG-24 e MiG-27 ed ha una forte difesa aerea.
 
Aeroporto militare Nassiriya: lontano da Damasco, la capitale, a 60 chilometri a nordest della città, la maggior parte degli aerei MiG-23 e Su-25. Montare il sistema di raid aerei sulla città e città di Damasco e la sua campagna.
 
Aeroporto militare الصقال: lontano da Damasco, 77 chilometri a nord-est della città, ha l'aereo MiG-21 e MiG-23 e MiG-25.
 
Damasco Internazionale Aeroporto: Damasco lontano da 22 chilometri a est, gli aerei MiG-21 e MiG-23, così come il British radar civile, contiene una breve radar militari e frequenza difese Alchelka e Sam 6.
Aeroporto Latakia o Humaimam: aeroporto civile e ha un attacco elicottero sulla base di getti d'acqua 24 Lome Ci sono 8, situato a 20 chilometri a sud della città di Latakia.
 
Aeroporto di breve o Dabaa militare: lontano da Homs, 22 chilometri a sud ovest della città, aerei MiG-21 e MiG-23.
 
Aeroporto militare Ttiyas: uno dei più grandi aeroporti militari in Siria, lontano da Homs, 85 chilometri a est della città, gli aerei più moderni come il MiG-29 e MiG-27 e Su-35.
 
Palmyra Aeroporto: un civile con una base militare, lontano da Homs, 150 chilometri a est della città, la maggior parte degli aerei MiG-21 e MiG-23.

Aeroporto militare Khalkhalah: l'endosperma si trova a 40 chilometri a nord-ovest della città, è un grande spazio, aerei del MiG-21 e MiG-23 e MiG-24 è un due aeroporti indipendenti.
 
Aeroporto Iialh o endosperma: lontano dalle endosperma 13 km a ovest della città, include il tipo di aereo MiG-21 e MiG-23.
 
Deir ez-Zor Aeroporto: dalla Deir al-Zour 5 km sud-est della città, ha una forza d'attacco del MiG-21 e MiG-23.
 
Aeroporto Revolution: dal Deir al-Zour 105 km a sud della città, è un aeroporto segreto si trova nei pressi del giacimento di petrolio.

 2 - siti militari e caserme:
 
Brigata 155 Centro: Nassiriya montagne vicino a Damasco, e dalla maggior parte dei missili Scud sparato a nord e la Siria nord-orientale. Ha modelli di missili Scud (A, B e D)
 
La sede della quarta divisione e luoghi Todaha a Mount Qasion: tiene la band in realtà difendere Damasco e la sua campagna, ed ha una popolazione di questa band quindicimila funzionario descritto un ufficiale e un soldato, considerato il militare più qualificata tra le forze di fanteria e blindati siriani, e avere l'ultima e la più grande quantità di armi e artiglieria Alsaorgeh e serbatoi e veicoli blindati.
 
La sede dello Stato Maggiore: Situato nel cuore di Damasco, si affaccia sulla piazza degli Omayyadi, che comprende uffici e ministro della Difesa, e il capo di stato maggiore, i suoi deputati e dirigenti di più militari Aladarat, in quanto si trova vicino al luogo sotterraneo, in Damasco Fiera Internazionale precedenti operazioni camera Syrian Army Central.
 
La leadership della Air Force e Air Defense: Si trova nella strada che collega la Piazza degli Omayyadi e Piazza Barameka, e ha uffici in tutte le forze comandante e direttore della sua difesa aerea comprende anche un ramo della sicurezza della Intelligenza Air e noto Principessa ramo.
 
Militare di Ingegneria Accademia: vicino miele Khan ad Aleppo, una operazioni del quartier generale e armare il capo del regime ad Aleppo
 
Direzione Generale Intelligenza nella Kafarsouseh e delle sue controllate: Come Khatib Branch, che si trova in una strada di Baghdad, e il Dipartimento di quaranta al Ponte Bianco, guidata da Hafez Makhlouf, cugino del presidente del sistema, e il fratello noto imprenditore Rami Makhlouf.
 
Aggiunto ai luoghi palazzi presidenziali esposizione ad attacchi come Maliki Palazzo o Palazzo del Popolo in Qasion o palazzo esistente a Latakia o minori nella zona di Umm uccelli si affacciano sul mare.
 

Tutta la Sentenza Integrale di Berlusconi: condanna per frode Fiscale (Leggila)

Attenzione fonte Ufficiale che vi rimanda al Corriere della Sera

Ecco le motivazioni delle sentenza divise in sei capitoli
Capitolo 1
Capitolo 2
Capitolo 3
Capitolo 4
Capitolo 5
Capitolo 6

mercoledì 28 agosto 2013

Berlusconi salvo grazie agli Schiavi del PD e agli sfigati del Centro Moderato. Tutto deciso ecco come faranno

La soluzione e' stata trovata ecco perche' la Santanche' che ha la testa di una ex An e' stata fatta tacere.

In pratica questo e' il complotto attraverso il quale un condannato di lusso non pagherà nulla ed anzi comanderà il paese e tutti i suoi servi.

Ecco i passaggi:

1) La legge Severino voluta dal PDL, come allora il premio di maggioranza che fece vincere il Pd, verrà con artifici giuridici posto di fronte alla consulta per tentare di dichiararlo incostituzionale. Ma non e' questo che Berlusconi vuole ottenere perche' sa benissimo che Giuridicamente e' Costituzionale, gli serve solo per prendere tempo.

2) Il PD servo di Berlusconi e i falliti del Centro che none esiste piu' come Casini e Monti bloccheranno il voto in Senato e la sua decadenza.

3) Nel frattempo tutto verra' in parte dimenticato e Berlusconi affidato ai servi sociali scontera' parte della pena che verra premiato da Napolitano come una multa.

4) In attesa si otterra' che non cade il Governo rischiando di far cadere tutto il PDL perche' non potendo Berlusconi candidarsi di fatto il Centro Destra si Squaglierebbe e al contempo si blocca Grillo che gli ultimi sondaggi danno in forte recupero.

Questo mi lascia pensare che se un avversario politico ha l'opportunita' legale, giuridica e di giustizia di far sparire dalla scena politica Berlusconi e non lo fa o e' scemo o e' sotto ricatto.

Di fatto danneggia il suo stesso partito ma cosa peggiore l'Italia che e' bloccata in questa sorta di Oligarchia che tende a salvare se stessa e che gli Usa accettano perche' di fatto mantiene il paese stabile.

Certo capire perche' gli Italiani li votino e' un mistero per Piero Angela e capire come i sostenitori del PD possano votare un simile partito e' un affronto all'intelligenza di un bambino


Esclusivo: Guerra civile in Kirghizistan esperti militari e consulenti Italiani mandati attraverso il Kazakistan sotto copertura ?

I guerriglieri taghiki hanno occupato altri due villaggi del distretto di Batkenski dopo aspri combattimenti con le truppe governative,

I guerriglieri taghiki dovrebbero essere circa duecento e hanno varcato il confine ieri nel tentativo di sfuggire alle truppe regolari del loro paese,che il 3 agosto scorso avevano avuto l’ordine di disarmare tutte le bande ribelli.  

Il Taghikistan è stato, nel 1992, teatro di una lunga guerra civile tra sostenitori del regime comunista al potere e opposizione musulmana. 

La novita' e che sembra da fonti non verificabili che Esperti consulenti Italiani militari siano in appoggio alle truppe regolari del Kirghizistan siano entrati grazie al Kazakistan per una missione Top Secret.

L'Auto degli Ispettori Onu colpita in Siria



martedì 27 agosto 2013

GIOVEDI NOTTE GLI USA ATTACCARENNO LA SIRIA INTORNO ALLE 24

GIOVEDI NOTTE GLI USA ATTACCARENNO LA SIRIA INTORNO ALLE 24
sembra che l'azione partira alle ore 6, 35 minuti

Israele pronto a reagire 'Duramente' se la Siria Attacchera' Israele consapevole dei missili in dotazione nelle ultime ore ad Assad

Israele colpirà indietro "ferocemente" se attacchati dallaSiria, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha fatto una conferenza stampa.

"Lo stato di Israele è preparato per ogni scenario".

Un funzionario siriano ha avvertito che se attaccata dagli Usa, la Siria reagirà contro Israele.

Intanto nel timore di un attacco chimico vero questa volta in israele le maschere antigas si vendono come il pane.

Fonti della sicurezza libanese hannod etto che gli Stati Uniti hanno una lista di circa 150 obiettivi per possibile attacco alla Siria.

Al-Maftah aggiunto che la Siria ha "armi strategiche" che avrebbe utilizzato nel suo attacco contro Israele. Lui non ha specificato quali siano tali armi erano.

In pratica ha tra 50 e 100 missili balistici caricati con armi chimiche non convezionali e che non rispettano l'accordo internazionale.

Esclusivo: ECCO LA RICHIESTA CHE L'AVVOCATO DELLA A.Shalabaeva HA FATTO PER FARLE LASCIARE IL KAZAKISTAN

Per intenderci e' la moglie del dissidente che l'Italia ha consegnato al Kazakistan

Active volcano Berlusconi

It is possible that even this week, Italy's coalition government falls apart and cease to exist. The reason - the irrepressible former prime minister Silvio Berlusconi, who put forward an ultimatum: either his eternal opponents, the Social Democrats, to help him retain the senatorial seat, or his supporters will leave the cabinet. These are the latest international news from Italy.
 
In this case, the legal side of the issue is clear: the MP, who was sentenced in Italy to a prison sentence of more than two years automatically loses its mandate.
From the notorious "summer break" in Italian politics today no trace: parliamentary and ministerial holidays were quickly reversed wave of his hand man, no government post is not engaged - Don Silvio Berlusconi. This was done, as he said himself, "for the good of the nation", saying that there is no time to rest, homeland is in danger! In fact, he was in danger himself, having received confirmation of his four-year sentence. No, in prison "il Cavallero" is unlikely to be, but instead the danger looming over his parliamentary, senatorial authority, for now, the law Berlusconi must surrender his mandate and, moreover, is not entitled to a period of five years to run for elective political office . Clearly, the ex-prime minister is so passionate about their country, that simply identifies himself with it, and so brought down to Italy a flood of threats and gloomy prophecies: "Chaos," "The end of democracy!" Etc. The pressure exerted by his fellow party members to parliament, the president, Giorgio Napolitano, and the coalition partners are increasing day by day. This entire campaign, in principle, designed to "W Day": the ninth meeting to be held in September the Senate committee on parliamentary immunity, which will decide the fate of the mandate Berlusconi. By law, any deputy, sentenced for at least two years, losing his powers - and hence the "tax sinner" Silvio B.
 
Eats, Blogs
Obviously, this is why Berlusconi insists on solving his problem now, without waiting for the official date fixed for the meeting. After all, at the moment of the 23-member commission 15 somehow managed to speak for the fact that no ceremony with the former prime minister and deprive him of his mandate, and only eight participants in the future, "the tribunal" inclined to support his claim. These 15 people are mostly members of the Social Democratic Party - that is, note the enemies of Don Silvio, who, however, currently have to maintain a coalition with the right-wing liberal conservative bloc for the stability of the government. It is in this stability and aim now Silvio Berlusconi, frightening his enemies partners that his party will terminate the cooperation, if a vote will be taken against the "beloved leader." "We can not work with our executioners - proudly says Berlusconi - it is not about the fate of a single policy, but the fate of the entire country. Italy can not afford to chaos. " According to him, if the coalition falls apart, the blame will only Social Democrats: "If two friends sit in a boat and one of them throws the other in the sea, who is to blame, the boat starts to rock?", He asked. From the opposite camp, however, there are voices that offer another comparison. For example, the leader of the opposition movement "Five Star" Bepe Grillo says: "If a convicted person to imprisonment for terrorist rush to a meeting of the government and threaten to shoot all, if he will not give parliamentary immunity for life, who will vinovat that he will start shooting ? Again the government? "
Even the Social Democrats remain adamant and did not go for a compromise to collect. "The law is one for all, and for Berlusconi it does not provide for any exceptions," - says, for example, the head of the Social Democratic Party Guillermo Epifani and his party colleague, the Minister for Parliamentary Affairs Dario Franseschini, says: "We do not change the legitimacy of the life-prolonging what else the government. " "We vote for Berlusconi's exclusion from the Senate - simply no other way" - agrees with him Minister for Regional Affairs Graziano Delrio.
 
"Save Don Silvio!"
In response, supporters of Berlusconi, too, have something to say. He needs to negotiate a "pact of national accord," his party colleagues suggest that it is necessary to adopt the general amnesty, as it was in 1946, after twenty years of fascist dictatorship and the Second World War. "National Accord", according to Don Silvio, is that it does not just leave alone, and with power. Otherwise, in his view, it is not a democracy. To save the democratic system in Italy, so all you need to accept the fact that Berlusconi is untouchable figure. How would say the cat Matroskin 'joint work to my benefit, it brings together. " "Do not make the Senate Committee of the firing squad" - begging his supporters, and the General Secretary of the party Popolo dell aLiberta Angelino Alfano connects directly to the Social Democrats: they are, he said, should "roll clichés lurking in the heads of the twenty years of constant strife . " In this case, a certified lawyer forgets that the Italian Supreme Court has handed down its verdict, and call it "cliche" something bad.
However, Alfano did not for nothing is a lawyer. He states that the existing law on exclusion of convicted MPs should first review and to "deepen" and then it applied. That is offered is clearly written addition: "Senator, sentenced to two years or more, automatically lose his mandate if his name is not Silvio Berlusconi." For the sake of this interpretation, the Conservatives are even ready to go to the Constitutional Court. Two months earlier, by the way, in a similar situation were two "simple" deputy of the Social Democratic Party - they were excluded by unanimous vote of all members of the committee, no breakdown by party. Now, however, the law was "unconstitutional."
It seems that Berlusconi all, as one man climbed to the rescue of his boss. According to the Italian press, Milan villa on the former prime minister, the one on which he had recently arranged for their parties 'bunga-bunga', now held quite a serious crisis meeting of the party leadership, which decided to consider withdrawal of Senator Berlusconi's mandate "unthinkable breach Constitution unacceptable act "and if it does, go into full force of the government and of parliament to raise the people to the barricades and rushing into the midst of the crisis in the new election pandemonium. All for the sake of "stability and unity of the nation." As they would say in the USSR, "all in the name of a person, all for the good of man." A man by the name of Berlusconi.
"The Social Democrats have to save Berlusconi", - said Daniela Santanche, the most militant of the so-called "Amazon Cavallero" (a very attractive woman, received his mandate from the hands of the then Prime Minister, as they say evil tongues, it is for your external data ). According to her, "when a different outcome Italian democracy is in danger. If Berlusconi expelled from parliament, ten million Italians lose their duly elected representative. " Berlusconi himself too considers sanctions against himself "an attack on democratic principles." According to him, "millions of people who elected me, not be subjected to such discrimination." A very curious argument: choose something of Berlusconi personally, and a whole list of his party - 200 parliamentarians. Now MPs like Donna Santanche, in fact, negate the value of their own for the sake of the greater glory of ... I feel like saying "great Duce."
However, you can throw what you want arguments, but the essence remains the same: if Silvio Berlusconi will fly out of the Senate, the government will take off from power. In the interpretation of his supporters as it sounds, of course, much more streamlined. "Our leader worthy of respect, and we require a political solution that would ensure the unity of the existing system," - says former Minister of Culture in the government of Berlusconi Sandro Bondi. But the point of this convoluted sentence is simple: touch Berlusconi - the system will fall apart.
Italy, of course, is no stranger to early elections. Political scientists, experts in Europe have long known the term "Italian phenomenon": in this country for 68 years, its post-war years the government has changed 64 times - more than in any other European country. Perhaps this is especially the national nature of the Italians, but they do not interfere with them all the time to live in a stable democracy, and even become a member of the "Group of Seven" - the "club" of countries with the most developed economies. But right now, when in Italy raging unseen since the Great Depression crisis, the loss of the newly elected government would have been if not fatal, it is very heavy blow. And care about the democracy and stability Silvio Berlusconi should hardly have to pose a terrorist who has taken hostages and make demands. In the end, no matter how many voters voted for you or it does not mean that you are exalted above the law. Perhaps from too close companionship with other "democratically elected leaders" like the late Muammar Gaddafi still alive Nursultan Nazarbayev Don Silvio little, as they say in certain circles, "Ramsay misled" - forgot what democracy in general, and what threatens the country's cult of personality even in such a lightweight form. Well, no wonder they say, "Tell me who your friends are - and I'll tell you who you are."

Il Pd fa campagna acquisti sul Pdl e' caccia alle Colombe centriste

Sembra che la questione salvezza Berlusconi ancora non e' chiara nel senso che potrebbero esserci dei voti segreti del M5S che vadano a Berlusconi e Grillo e' cosi' spaventato che ha detto che chi vuole lasciare il Movimento lo faccia adesso ma si sa quando si parla di altre cose gli ideali vengono meno.

Premessa questa situazione devo dire che il PD comunque si sta muovendo bene nella consapevolezza che non appena Berlusconi lancia Forza Italia nuova il posto per molti non fedelissimi non ci sara' piu'.

Gli Ex An saranno scartati come spazzatura mentre le Colombe andranno a caccia della candidatura e' l'unico posto dove e' possibile trovarlo e' nel PD.

Quindi e' normale che voci reali delle ultime ore parlano di contatti diretti tra i vertici del PD e queste persone che stanno con due piedi in una scarpa e intanto lavorano anche per non far cadere il Governo favorendo Letta.

Insomma la questione e' delicata e si gioca con tutti i mezzi piu' sporchi.

Here's how it will be 'the attack planned for some time by the U.S. and Israel against Syria, all the secret plans to blow up the planet and Bags World Cup. Iran provides for Assad missiles to hit Israel

Notwithstanding that Assad now was winning the final battle against the rebels, and that the chemical attack and 'took place at the hands of the rebels here's the secret that the U.S. and Israel had long been planned not just before it changed the consent dell'opione public.
Now that the donut and not 'failed with the hole in the sense that the strategy of consensus and' failed errors below horrors of the attack Obama will do the same as the consequences are not clear since Russia and Iran might react seriously.
Cyprus (the British colonial empire has two more air-force bases on the island) and Jordan would provide military bases necessary to-air attacks to be conducted by American F-16 and Tornado fighter in Britain. Tomahawk missiles would be launched from U.S. and British warships, while British Trafalgar class nuclear submarines will fill a task undisclosed.
"From the beginning of the crisis, the United States, the United Kingdom and France have tried to get involved militarily. They tried to change the positions of China and Russia in the Security Council of the United Nations, but have failed. They failed to convince the world that this is a smart step. They can open a war, but neither knows how long it will be neither of which areas has expanded. They understand that they have no control over that.
The use of chemical weapons by the Syrian government have been defined by Assad as "an insult to the intelligence. This is nonsense.

 
"Damascus believes that Israel is behind the violence, and so will be under enemy fire. We have strategic weapons, and we are able to react. Basically, strategic weapons aimed at Israel. If the United States or Israel commit the mistake of using attack the question of chemistry as a justification, the whole area will experience fire without end. "
HERE ARE THE BASES BY HITTING IT SEEMS THAT IRAN is supplying CHINESE MISSILES TO BE GIVEN TO ASSAD TO ATTACK ISRAEL AS SOON AS PART OF THE ATTACK USA

Ecco come sara' l'attacco programmato da tempo da USA e Israele contro la Siria, tutti i piani segreti per far scoppiare il Pianeta e le Borse Mondiali. Iran fornisce missili ad Assad per colpire Israele

Fermo restando che Assad ormai stava vincendo la battaglia finale contro i ribelli e che l'attacco chimico e' avvenuto ad opera dei ribelli ecco il piano segreto che gli Usa e Israele avevano da tempo programmato non prima appunto di aver modificato il consenso dell'opione pubblica.

Adesso che la ciambella non e' riuscita con il buco, nel senso che la strategia del consenso e' fallita sotto gli errori orrori di Obama l'attacco si fara lo stesso le conseguenza non sono chiare visto che la Russia e Iran potrebbero reagire seriamente.

Cipro (l'impero coloniale britannico possiede ancora due basi aeree dislocate sull'isola) e la Giordania avrebbe fornito le basi militari necessarie per-attacchi aerei per essere condotti da American F-16 ei caccia Tornado britannici. missili Tomahawk sarebbe stato lanciato da navi da guerra americane e britanniche, mentre Trafalgar sottomarini nucleari classe britannici riempiranno un compito non divulgabili.

"Fin dall'inizio della crisi, gli Stati Uniti, il Regno Unito e la Francia hanno cercato di ottenere militarmente coinvolti. Hanno cercato di cambiare le posizioni di Cina e Russia nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ma hanno fallito. Essi non riuscirono a convincere il mondo che questo è un passo intelligente. Possono aprire una guerra, ma sanno né quanto tempo ci sarà né di quali aree si è ampliata. Hanno capito che non hanno alcun controllo su questo.

L'uso di armi chimiche da parte del governo siriano sono stati definiti da Assad come "un insulto all'intelligenza. Si tratta di una sciocchezza.

 "Damasco ritiene che Israele è dietro la violenza e così sarà sotto il fuoco nemico. Abbiamo armi strategiche, e siamo in grado di reagire. Fondamentalmente, le armi strategiche mirano a Israele. Se gli Stati Uniti o Israele commetteranno l'errore di attaccarci usando la questione chimica come giustificazione, l'intera area sperimenterà fuoco senza fine. "

ECCO LE BASI DA COLPIRE, SEMBRA CHE IRAN STIA FORNENDO MISSILI CINESI DA DARE AD ASSAD PER COLPIRE ISRAELE NON APPENA PARTE L'ATTACCO USA

lunedì 26 agosto 2013

Le radiazioni in Giappone minacciano la Cina

Acqua radioattiva fuoriuscita dalla centrale nucleare di Fukushima si e' estesa nella regione e minaccia di arrivare sino alla Cina.


Berlusconi abbandonato a livello internazionale gli viene spedito un messaggio dagli Usa: Crolla il titolo Mediaset

Le azioni Mediaset che stavono andando bene sono cadute  drammaticamente Lunedi sui timori di una crisi di governo innescata dal fondatore Silvio Berlusconi.

 Le azioni sono stati sospese per perdite eccessive.

In sostanza il messaggio mandato a Berlusconi e' chiaro se fai cadere il Governo ci perde l'Italia ma in modo particolare ci perdono le tue aziende, infatti sembra che dietro la caduta delle azioni Mediaset di oggi ci siano societa' Americane legate con i poteri forti.

E' chiaro che Berlusconi e' ormai considerato dagli Usa superfluo e sopportabile basta che non faccia casini a buon intenditori poche parole.

 

 

ECCO LE PROVE DEL COMPLOTTO CONTRO LA SIRIA DI ASSAD - LE TROVATE SU FACEBOOK

GIORNO 20 SI PARLAVA GIA' SU FACEBOOK DELL'ATTACCO CHIMICO DI ASSAD QUANDO IL FATTO E' AVVENUTO IL 21. PER NON PARLARE DEI RAGAZZI E BAMBINI CONGELATI PER TENERLI DISPONIBILI PER LA FOTO

domenica 25 agosto 2013

Syria - Putin Exposes the Plan SHAME USA with proof of satellites and VIDEOS UPLOADED ON FACEBOOK THE DAY BEFORE. THE MASSACRE WITH BOMBS AND CHEMICAL 'Salafis OPERA AND NOT ASSAD

Damascus, Moscow, New York - Vladimir Putin is once again the center, and put the lie to the lords of the New World Order: the massacre in Syria? It was Assad, but the rebels Salafis, government-backed Saudi Arabia and the U.S. with its allies.  

The test "final" has been provided in the last hour from the Kremlin at the UN Headquarters. These are videos and photos that illustrate how the Russian satellites have shed light on the fact that the rockets that caused the latest massacre in Syria (1300 deaths) are not parties toDamascus or Syria, but from territories pertaining to Salafi groups: that of so-called "rebel-mercenaries" in the pay of Saudi Arabia and the USA.According to Moscow, Washington could not know, as the U.S. satellites are as efficient as those RussiansWhen the reality of this war against Syria will be recognized, it could cause a change in the political relations throughout the world.Other Resounding doubts about the video, many loaded on youtube the day before the date of the massacreBut what is even more paradoxical is different: some video presented as evidence of attack have even been uploaded to youtube on August 20, the day before the date specified by the rebels themselves as the fateful date of the massacre. 

According to the Figaro 'quotas Syrian rebels trained by the United States "is enttrati in Syria, a first group of 300 men would come in Syria on August 17 last year. Such groups - the law - would be trained by the Americans in Jordan and would pass the border the complicity of the Israeli Special Forces and Jordanian.For those who are not 'expert I want to remember some positions in Syria:I remember that Syrian President Bashar al-Assad and his entourage are Shiites supported by Iran and Hezbollah Use China and France.The Alawites are the rebels fighting against him are mostly Sunnis supported by the U.S., Saudi Arabia and Israel.  

Associated with "Al-Qaeda" group "Frente al-Nusra Front" on the side of the rebels.Now, however, 'the thing is complicated because' the group of Al-Qaeda after the attacks on Libya to the mosques and the certainty that the Salafis with gas fired missiles want revenge then the weak bond between rebels fails on behalf of the "Front anti- Nusra Front "Abu Muhammad al-Dzhavlani.

Siria – Putin Smaschera il Piano VERGOGNOSO USA con la prova dei satelliti e I VIDEO CARICATI SU FACEBOOK IL GIORNO PRIMA. LA STRAGE CON BOMBE CHIMICHE E' OPERA DEI SALAFITI E NON DI ASSAD

Damasco, Mosca, New York  – Vladimir Putin ancora una volta fa centro, e sbugiarda i signori del Nuovo Ordine Mondiale: la strage in Siria? Non è stato Assad, ma i ribelli Salafiti, appoggiati dal governo Saudita e dagli USA con i suoi alleati. La prova "finale" è stata fornita nelle ultime ore dal Cremlino al Palazzo di Vetro dell'ONU. Si tratta di video e foto che illustrano come i satelliti russi abbiano fatto luce sul fatto che i razzi che hanno causato l'ultima strage in Siria (1300 morti) non sono partiti da 
Damasco o dalla Siria, ma da territori di pertinenza di gruppi Salafiti: ovvero dei cosiddetti "ribelli-mercenari" al soldo di Arabia Saudita e USA. 
Secondo Mosca, Washington non poteva non sapere, visto che i satelliti USA sono efficienti quanto quelli russi 
Quando la realtà di questa guerra contro la Siria sarà riconosciuta,  potrebbe causare una svolta nelle relazioni politiche nel mondo intero.
Altri Clamorosi dubbi sui video: molti caricati su youtube il giorno prima della data della strage
Ma la cosa ancor più paradossale è un'altra: alcuni video presentati come prova d'attacco sono stati addirittura caricati su youtube il 20 agosto, cioè il giorno prima della data indicata dai ribelli stessi come la fatidica data della strage.
Secondo le Figaro' contingenti di ribelli siriani addestrati dagli Stati Uniti" sono enttrati in Siria,un primo gruppo di 300 uomini sarebbe entrato in Siria il 17 agosto scorso. Tali gruppi – si legge - sarebbero addestrati dagli americani in Giordania e passerebbero il confine con la complicità di forze speciali israeliane e giordane. 
Per chi non e' esperto voglio ricordare alcune posizioni in Siria:
Ricordo che il presidente siriano Bashar al-Assad e il suo entourage sono sciiti sostenuti da Iran e Hezbollah Usa Cina e Francia.
Gli alawiti, sono i ribelli che combattono contro di lui sono per lo più sunniti sostenuti da Usa, Arabia Saudita e Israele. Associati con "Al-Qaeda" gruppo "Frente al-Nusra" dalla parte dei ribelli.
Adesso pero' la cosa si complica perche' il gruppo di AL-Qaeda dopo gli attentati il Libia alle moschee e la certezza che i salafiti hanno sparato missili con gas vogliono vendicarsi quindi il legame flebile fra ribelli viene meno a nome del "Fronte anti-Nusra" Abu Muhammad al-Dzhavlani. 

IL MEDIORIENTE STA PER ESPLODERE: L'IRAN PRONTO A SCATENARE LA GUERRA GLOBALE NON APPENA GLI USA ENTRERANNO IN SIRIA SPECIE DOPO CHE ARMI CHIMICHE SONO STATE USATE DAI RIBELLI

Attenzione siamo giunti all'epilogo di una strategia di politica estera globale che vede gli Usa voler entrare in Siria direttamente per deporre Assad.

Il pretesto e' stato il presunto ma ormai falso attacco chimico di Assad a 1220 persone.

In realtà questo attacco chimico e' avvenuto ma con una buona probabilita' e' opera degli stessi ribelli.

Gli Usa stanno spingendo per un attacco diretto in Siria il che complicherebbe tutta la Pace nel Mondo perche' Iran si dice pronto a scatenare una guerra in Medioriente globale, la Russia e la Cina bloccherebbero subito questa iniziativa sia a livello diplomatico sia a livello di supporto diretto all'Iran e la Turchia sarebbe pronta a sostenere Iran contro Istraele.

Siamo alle porte di una guerra globale Mediorientale dagli sviluppi imprevedibili che potrebbe interessare l'Europa attraverso la Turchia.

Un generale iraniano ha messo in guardia gli Stati Uniti contro attraversare la linea rossa sulla Siria, dicendo che qualsiasi intervento militare da parte di Washington avrà gravi conseguenze.
"Gli Stati Uniti conosce i confini della linea rossa del fronte siriano e ogni passaggio sulla linea rossa sulla Siria avrà gravi conseguenze per la Casa Bianca",
La guerra che imperversa in Siria è il risultato di un complotto ordito da Stati Uniti e in alcuni paesi della regione per minare il fronte di resistenza contro il regime sionista, ha detto, aggiungendo che il governo siriano e le persone hanno ottenuto importanti vittorie a dispetto del fatto che un grande blocco di nemici hanno lanciato una massiccia offensiva contro di loro.
 Il comandante del Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica dell'Iran (IRGC) ha detto che Israele non sarà il vincitore degli sviluppi che si verificano nella regione.
"Il ruolo del regime sionista in incidenti sanguinosi nella regione sta diventando sempre più evidente giorno dopo giorno, ma il risultato finale di questi incidenti non sarà a favore di questo regime"
Di fatto da quello che emerge monitoranno Facebook e che l'Iran sta ammassando truppe verso la Siria, che gli hezbollah sono pronti a scatenare rappresaglie in Libano e la Turchia potrebbe abbandonare per sempre la pista Europea.

Insomma un bel casino ed in piu' un terso incomodo: Libano: al Qaida a Hezbollah: vendicheremo moschee

Eslusivo: Il PDL rischia di squagliarsi fra Falchi e Colombe, qualcuno trama alle spalle di Berlusconi ? Una riunione del PDL agitata e tutt'altro che compatta

Una riunione che quanto meno doveva essere riservata e' diventata pubblica ed emerge un malcontento, una resa dei conti ed una frantumazione tale che solo Berlusconi riesce a tenere unita e nascosta.

Quello che emerge tanto per semplificare come fanno i giornalisti e' una lotta interna e tanti personaggi di rilievo che sono acerrimi nemici divisi fra Falchi e Colombe.

La questione non e' cosi semplice, cerchero' di spiegarvela nei particolari.

Da un lato fra i Falchi abbiamo Santanche', Brunetta, Verdini, Capezzone e altri.

Dal lato delle Colombe abbiamo persone piu' preparate politicamente come Cicchitto, Schifani, Lupi, Quagliarello

E poi abbiamo quelli che vorrebbero stare fra le Colombe ma che sono sottomessi che non sanno volare da soli e che la Santanche' definisce Furbi perche' capiscono le esigenze di Berlusconi e si allineano come Alfano.

In tutto questo ragionamento poi ci sono gli Ex An che sanno di stare con un piede fuori rispetto ai Forzisti e che nascondono il malcontento incapaci di staccarsi per fare una Destra vera.

Anzi uno come Alemanno ha cercato di far scendere in campo di nuovo Gianfranco Fini.

Diciamo la verita' Berlusconi ha sempre preferito circondarsi di servi sciocchi e alla lunga questa scelta di attoniarsi di Veline e Veloni ha portato solo disastri e allo stato attuale.

Adesso siamo all'epilogo finale scegliere la strada proposta dai Falchi o quella delle Colmbe ?

Tutto si riduce proprio al duetto che abbiamo detto:  Daniela Santanché, "falco" e "pitonessa", e Fabrizio Cicchitto "colomba".

La prima spinge per far cadere il Governo subito e i secondi invece sperano ancora di non forzare la mano e trattare.

Sono sicuro che Berlusconi si fara' per l'ennesima volta travolgere dai Falchi rischiando di squagliare il partito.

Premesso che la Santache' non sarebbe poi cosi addolorata se Berlusconi  dopo una azione da Falco dovesse rimanere fuori dai giochi perche' non aspetta altro che prendere il suo posto, non sapendo che se mai dovesse accadere qualcosa del genere il partito si divide almeno in tre tronconi, altro che Forza Italia 3.0.

La Santache' fara la stessa cosa che Fede ha fatto a Berlusconi perdere definitivamente.

Insomma abbiamo un PDL tutt'altro che compatto ma anzi alla resa dei conti si aspettano gli enventi anche drammatici quando di fatto il successore intelligente e amico per il Centro Destra vi era e si chiamava Gianfranco Fini.

Escusivo: Mubarak libero in Egitto vi racconto la prima giornata con l'odore della libertà

Il presidente egiziano Hosni Mubarak, che è arrivato all'ospedale militare di Maadi giovedì precisamente al  terzo piano dell'ospedale riservato a lui per gli arresti domiciliari.
Nel reparto e' stata costituita una sala riunioni e dotata di Tv e dispositivi di comunicazione vari tra i quali PC.
Mubarak è apparso soddisfatto la gioia travolgente ha rifiutato di sedersi sul lettosi e' seduto davanti a una finestra affacciata sul Nilo per più di due ore durante il quale ha ricevuto circa 10 telefonate, in particolare la moglie Susan  e astmerh con cui ha parlato per piu' di 40 minuti.
Ha ricevuto comunicazioni dagli imprenditori egiziani e contatti con  Safwat Al-Sherif e Ahmed Fathi Sorour che si sono congratulati con lui per il suo rilascio.
Il morale di Mubarak è così alto che ha preso stretto la mano  medici e infermieri  e tutte le forze armate ha inviato  sua moglie da uno dei famosi ristoranti.
Mubarak ha continuato a ricevere chiamate da cittadini comuni e personaggi pubblici e ha chiesto di vedere  moglie e nipoti  èer piu' di un'ora e mezza assicurandosi sulle condizioni dei suoi figli e di  sua moglie, confermando di essere sono molto felice per il suo rilascio.
Ha voluto leggere i Giornali ed informasi via Tv sulla situazione in Egitto. 
 
 

Esclusivo Elenco con Nome e Cognome del 1222 morti totali in Siria a causa delle sostanze chimiche bombardamenti sulle città di Zamalka e Ain Tarma

Contato unificato ufficio dei diritti umani in Oriente Gouta numero di martiri a causa delle sostanze chimiche bombardamenti sulle città di Zamalka e Ain Tarma più di (1222)

Attenzione l'articolo e' in Arabo potete tradurlo anche con Google , attenzione ! i link portano ad immagini crude.

 http://erama.info/sos/wordpress/?p=48


sabato 24 agosto 2013

Lunedi i capi delle forze armate Inglesi e degli altri paesi si incontrano in Giodania per discutere della Siria

Un portavoce del Ministero della difesa britannico sabato i capi delle forze armate in Gran Bretagna e altri paesi si incontreranno in Giordania lunedì per discutere la situazione in Siria.

All the failures of Obama's foreign policy in the Middle East and the United States seriously endanger the peace of the world. Amateurs

If we were among friends might say amateurs, yet this and 'the conclusion that must be drawn from the U.S. foreign policy, and in particular of Obama in recent years.
Improvisation, tangled strategies and situations that get out of hand to the great Super Power are creating fertile ground for making the doors of our home planet uninhabitable and all insecure.
Do not think that terrorism is now 'obvious but the most' elementary as trade with the countries of the Mediterranean, energy resources and the balance of which 'jumped and could soon become the real bomb American and European global economy just out the crisis or just think of the simple tourist trips in those countries that are no longer 'viable.
In short, the face of the planet and the World situation changed completely out of control because of a U.S. Foreign Policy and in particular President Obama beginner and improvised.
Any scenario is behind the Revolutions of the Mediterranean and the Arab Spring as the war between the Super Powers Energy as USA, China and Russia with the kind participation of Istrael and 'completely gone to shit.
The situation 'completely out of control for too many stakeholders and too entanglements that now it is impossible to return to peace.
So driving the Super Power U.S. we have an Obama Super Power comparable to the Roman Emperor Nero.
The teachings on Iraq and Afghanistan have not done any good, where the United States has tried to combine military action with bribes for coalition building, and humanitarian efforts in order to "win the hearts and minds of the people Afghanistan, "has produced no stabilization of fact and 'hotbed of terrorists for Al Qaeda.
The so-called Hawks of the U.S. with Bush were convinced that the war on terrorism was going through his defeat of the Taliban in Afghanistan today to actually have some sort of peace Obama has sent the services to offer bribes and money to chieudere a peace agreement with them.
In fact, last month, the Taliban opened an office in Doha (Qatar) to start negotiations with the United States for the conclusion of peace. But the intervention in Afghanistan had not been made to destroy the Taliban?
We cn Italian colony of the U.S. foreign policy and how ridiculous the idiot we spend money and money to prop up a mission that now has more 'logical meaning.
Let me be clear our fellow citizens to know how this situation can not be seen that there is a sort of media censorship, as he's wrong if everything 'was passed as a humanitarian mission?
Not to mention Iraq after the United States where you are dropped from the area, the country is in chaos, its infrastructure destroyed, there is an inter-religious war, two million refugees are on the brink of a humanitarian disaster ele ancient Christian communities destroyed by the Iraqi government that wants to cooperate with Iran.
In Libya after the fall of Gaddafi and 'created a government that does not control the nominal country and through which pass many supplies of weapons to the Islamists spread throughout Africa.
Today Obama is repeating the same mistakes in Syria where the skit Chemical attack by Assad (impossible 'cause it meant risking condemn itself the invasion and the contempt of the community internazionae) at a time in which for the uninitiated Assad has the partial control of the country and a huge military superiority over the rebels because of the weapons that Russia provides him.
Now he wants to take the excuse of this mysterious criminal action with chemical attack to invade Syria indeed create a no-fly zone also because 'the U.S. alone will never get bogged down in Syria with Russia on the neck and Iran with its Hezbollah.
The strategy of Obama and 'clear to everyone but not' clear the final result except perhaps to have for sure two bad results:
1) Drop also Syria in chaos with ungovernable, inter religious wars and millions of refugees into Turkey and Lebanon.
2) Efar Lebanon fall into chaos and although officially 'neutral, but whose inhabitants are preparing for war by closing stores and stocking up. Soon become 'a powder keg withthat Hezbollah will launch rockets into Israel.
We end up with Egypt is now controlled by the military junta, armed with the latest technology Use. A democratically elected government is overthrown with a simple apology.
In practice, where the interests of the U.S. and Israel are not the same throughout the rev jump.
Let me be clear I'm wire U.S. and I am convinced that a grave offense and lead the Muslims and 'to let the fundamentalists in their political action.
For this reason, a protective barrier is to be erected, but this barrier should not cause hatred, chaos, instability 'political and economic world and the suffering of millions of citizens without fault.
Here Obama and Israel have not yet seen fit to future consequence of this way of doing politics, also because 'the time of the cold war everything worked better even wars between subdued Super Powers for hegemony and control of energy resources.
Attention amateur Obama! the world is becoming an uncontrollable poleveriera maybe you should change the way we do politics and not listen to Israel.


Tutti i fallimenti della politica Estera di Obama e degli Usa in Medioriente mettono in serio pericolo la pace del mondo. Dilettanti allo Sbaraglio

Se fossimo tra amici potremmo dire Dilettanti allo Sbaraglio, eppure questa e' la conclusione che bisogna trarre dalla politica Estera Usa e in particolare di Obama degli ultimi anni.

Improvvisazione, strategie ingarbugliate e situazioni che sfuggono di mano alla grande Super Potenza stanno creando terreno fertile per rendere le porte di casa nostra invivibili e tutto il pianeta insicuro.

Non pensate al terrorismo che ormai e' scontato ma alle cose piu' elementari come i commerci con i paesi del Mediterrano, le risorse energetiche il cui equilibrio e' saltato e che potrebbero presto diventare la vera bomba globale sull'economia Americana ed Europea appena uscita dalla crisi oppure basta pensare a dei semplici viaggi turistici in quei paesi che non sono piu' realizzabili.

Insomma la faccia del pianeta e la situazione Mondiale completamente mutata e fuori controllo per colpa di una Politica Estera Usa ed in particolare del Presidente Obama da principiante ed improvvisata.

Qualsiasi scenario si nasconde dietro le Rivoluzioni del Mediterraneo e la Primavera Araba come la guerra Energetica fra le Super Potenze come USA, CINA E RUSSIA con la gentile partecipazione di Istraele e' completamente andata a puttane.

La situazione e' completamente fuori controllo per le troppe parti in causa e i troppo intrichi che ormai risulta impossibile tornare alla pace.

Insomma alla guida della Super Potenza Usa abbiamo un Obama paragonabile al Nerone della Super Potenza Romana.

Gli insegnamenti sull'Iraq e Afghanistan non sono serviti a nulla, dove gli Stati Uniti hanno cercato di combinare l'azione militare con tangenti per la costruzione della coalizione, e gli sforzi umanitari, al fine di "vincere i cuori e le menti del popolo afghano," non ha prodotto nessuna stabilizzazione dell'area anzi e' fucina di terroristi per Al Qaeda.

I cosidetti Falchi degli Usa erano con Bush convinti che la guerra al terrorismo passasse per la sconfitta dei Talebani in Afghanistan in realtà oggi per avere una sorta di pace Obama ha mandato i servizi a proporre tangenti e soldi per chieudere un accordo di pacificazione con questi.

Infatti il mese scorso, i talebani hanno aperto un ufficio a Doha (Qatar) per avviare negoziati con gli Stati Uniti per la conclusione della pace. Ma l'intervento in Afghanistan non era  stata effettuato per distruggere i talebani ?

Noi colonia Italiana degli Usa cn una politica estera ridicola e come dei pirla spendiamo soldi e denaro per tenere in piedi una missione che ormai non ha piu' significato logico.

Sia chiaro i nostri concittadini questa situazione non possono saperla visto che esiste una sorta di censura mediatica; come dargli torto se il tutto e' stato fatto passare come missione umanitaria ?

Per non parlare dell'Iraq dove dopo che gli  Stati Uniti si sono sganciati dalla zona, il paese è nel caos, le sue infrastrutture distrutte, c'è una guerra inter-religiosa, due milioni di profughi sono sull'orlo di un disastro umanitario ele antiche comunità cristiane distrutte con il governo iracheno che vuole collaborare con l'Iran.

In Libia dopo la caduta di Gheddafi e' nato un  governo nominale che non controlla il paese e attraverso il quale passano molte forniture di armi agli islamisti sparsi in  tutta l'Africa.

Oggi Obama sta ripetendo gli stessi errori in Siria dove la sceneggiata dell'attacco Chimico ad opera di Assad (impossibile perche' significava autocondannarsi rischiando l'invasione e il disprezzo  della comunità internazionae) in un momento in cui per chi non lo sapesse Assad ha il controllo parziale del paese ed una superiorità militare enorme rispetto ai ribelli per via delle armi che la Russia gli fornisce.

Adesso vuole prendere la scusa di questa fantomatica azione criminale con attacco chimico per invadere la Siria anzi creare un NO Fly zone anche perche' da soli gli Usa non potranno mai impantanarsi in Siria con la Russia sul collo e l'Iran con i suoi hezbollah.

La strategia di Obama e' chiara a tutti ma non e' chiaro il risultato finale se non forse quella di avere di sicuro due pessimi risultati:

1)  far cadere anche la Siria nel caos con ingovernabilità, guerre inter religiose e milioni di profughi verso la Turchia e il Libano. 

2) far cadere il Libano nel caos anche se ufficialmente e' neutrale, ma i cui abitanti si stanno preparando alla guerra chiudendo negozi e facendo provviste. Presto diventera' una polveriera con gli
hezbollah che lanceranno razzi su Israele.

Finiamo con l'Egitto che oggi è controllata dalla giunta militare, armati con le più moderne tecnologie Usa. Un governo democraticamente eletto viene rovesciato con una semplice scusa.

In pratica la dove gli interessi degli Usa e di Israele non coincidano tutti i regimi saltano.

Sia chiaro io sono filo Usa e sono convinto che una colpa grave i Musulmani  la portano ed e' quella di far entrare il fondamentalismo nella loro azione politica.

Per tale motivo una barriera di protezione deve essere eretta, ma questa barriera non deve provocare odio, caos, instabilita' mondiale politica ed economica e la sofferenza di milioni di cittadini senza colpa.

Ecco Obama e Israele non hanno ancora pensato bene alle conseguenza future di questo modo di fare politica, anche perche' ai tempi della guerra fredda tutto funzionava meglio anche le guerre sommesse fra Super Potenze per l'egemonia ed il controllo delle risorse energetiche.

Attenzione dilettante Obama ! il mondo sta diventando una poleveriera incontrollabile forse dovresti cambiare modo di fare politica e ascoltare meno Israele. 

 

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora