venerdì 9 agosto 2013

Curdi siriani nella guerra contro tutti

Gruppi militanti "Fronte anti-Nusra"  che hanno giurato fedeltà ad al-Qaeda, hanno ucciso 450 donne curde e bambini nel Kurdistan siriano.

Così, sembra che i curdi cercano di mantenere la neutralità nel conflitto siriano, mentre i militanti arabi dichiararono guerra.

E 'possibile che si tratta di una guerra contro tutti per il loro Stato. Il fatto che i curdi erano dietro Assad nei separatisti in Turchia - non è un segreto. 

Di fatto mirano al riconoscimento di uno stato come la Palestina Curdo tanto che il  ministro degli Esteri Sergei Lavrov ha detto che i curdi siriani parteciperanno alla conferenza di Ginevra-2 per risolvere la situazione in Siria.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora