sabato 3 agosto 2013

Esclusivo caos Berlusconi ed Italia, sembra che il Presidente Napolitano possa rassegnare le dimissioni si votera' ad Ottobre

Dopo le vicende giudiziarie di Berlusconi come ampiamente dimostrato dal caso MPS (uno su tutti) dove questa classe politca del PD con in testa Letta e del PDL con in testa Berlusconi e' inciuciata fino al collo, altro che Governo di solidarieta' Nazionale (una presa per il culo)

Questo Governo si regge sull'inciucio, sul conflitto e sul reciproco ricatto.

Adesso che tutto salta vengono fuori accuse reciproche come quelle del MPS dove tutta la politica mangiava a 4 ganasce e dove sempre questa politica corrotta ha destinato i nostri soldi dell'IMU.

Gli eventi che stanno accadendo in queste ore anche se confusi sembranop molto chiari agli esperti.

1) Berlusconi non molla e nel caso limite pone Marina Berlusconi alla leadership del nuovo movimento Forza Italia con intenzioni di votare ad Ottobre.

2) Gli ex an dopo aver (la capa tosta) tradito Fini hanno finalmente capito che sono rimasti allo sbando ed andranno per strade proprie e confuse. Vedrete Pregheranno Fini di rifondare il Partito E GIA' DA ADESSO SPUTERANNO NEL PIATTO DOVE HANNO MANGIATO.

3) Il Pd nel silenzio totale in realtà sta per disintegrarsi e per esplodere, vedrete se non prenderanno una rapida scelta di mollare Berlusconi imploderanno per dividersi in piu' piccoli partiti.

4) Sembra da fonti certe che le pressioni fatte dal PDL ma anche dal PD per dare la Grazia a Berlusconi possano far decidere per le dimissioni di Napolitano.

Napolitano non vuole certo rimanere imprigionato e ricordato per quello chye ha tradito gli italiani e la giustizia.

Si votera' ad Ottobre perche' i Grillini non cadranno nella trappola del Pd ormai sputtanato.

Ecco come Grillo ha "fottuto tutti", il partito di Centro Cattolico che io amo non si fara' mai con gente come Casini troppo Democristiani ahahah.



Prossimo aggiornamento domani.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora