Post in evidenza

Riparte la mia attività politica e informativa sul blog di remo pulcini seguitemi

Riparte la mia attività politica e informativa sul blog di remo pulcini seguitemi

domenica 25 agosto 2013

Eslusivo: Il PDL rischia di squagliarsi fra Falchi e Colombe, qualcuno trama alle spalle di Berlusconi ? Una riunione del PDL agitata e tutt'altro che compatta

Una riunione che quanto meno doveva essere riservata e' diventata pubblica ed emerge un malcontento, una resa dei conti ed una frantumazione tale che solo Berlusconi riesce a tenere unita e nascosta.

Quello che emerge tanto per semplificare come fanno i giornalisti e' una lotta interna e tanti personaggi di rilievo che sono acerrimi nemici divisi fra Falchi e Colombe.

La questione non e' cosi semplice, cerchero' di spiegarvela nei particolari.

Da un lato fra i Falchi abbiamo Santanche', Brunetta, Verdini, Capezzone e altri.

Dal lato delle Colombe abbiamo persone piu' preparate politicamente come Cicchitto, Schifani, Lupi, Quagliarello

E poi abbiamo quelli che vorrebbero stare fra le Colombe ma che sono sottomessi che non sanno volare da soli e che la Santanche' definisce Furbi perche' capiscono le esigenze di Berlusconi e si allineano come Alfano.

In tutto questo ragionamento poi ci sono gli Ex An che sanno di stare con un piede fuori rispetto ai Forzisti e che nascondono il malcontento incapaci di staccarsi per fare una Destra vera.

Anzi uno come Alemanno ha cercato di far scendere in campo di nuovo Gianfranco Fini.

Diciamo la verita' Berlusconi ha sempre preferito circondarsi di servi sciocchi e alla lunga questa scelta di attoniarsi di Veline e Veloni ha portato solo disastri e allo stato attuale.

Adesso siamo all'epilogo finale scegliere la strada proposta dai Falchi o quella delle Colmbe ?

Tutto si riduce proprio al duetto che abbiamo detto:  Daniela Santanché, "falco" e "pitonessa", e Fabrizio Cicchitto "colomba".

La prima spinge per far cadere il Governo subito e i secondi invece sperano ancora di non forzare la mano e trattare.

Sono sicuro che Berlusconi si fara' per l'ennesima volta travolgere dai Falchi rischiando di squagliare il partito.

Premesso che la Santache' non sarebbe poi cosi addolorata se Berlusconi  dopo una azione da Falco dovesse rimanere fuori dai giochi perche' non aspetta altro che prendere il suo posto, non sapendo che se mai dovesse accadere qualcosa del genere il partito si divide almeno in tre tronconi, altro che Forza Italia 3.0.

La Santache' fara la stessa cosa che Fede ha fatto a Berlusconi perdere definitivamente.

Insomma abbiamo un PDL tutt'altro che compatto ma anzi alla resa dei conti si aspettano gli enventi anche drammatici quando di fatto il successore intelligente e amico per il Centro Destra vi era e si chiamava Gianfranco Fini.

Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer

Ultima Ora