martedì 6 agosto 2013

L’Italia è la vera bomba per l'Europa, perche' sta fallendo

L'Italia sta fallendo economicamente, mentre politicamente e' gia' fallita sotto i colpi di Berlusconi.

Gli Italiani vivono ibernati in un sonno che non gli fa capire che questa classe politica e' artefice del disastro Italiano e che da un momento all'altro quel benessere economico che ognuno ha potrebbe sparire di colpo.

No non quello del vicino accanto ma proprio il nostro. L'Italiano fino a quando non si tocca il proprio giardino e' sempre tranquillo.

I dati economici di questo paese sono completamente fuori controllo e noi siamo bloccati su Berlusconi.

Non un uomo politico e' in grado di dare una scossa al paese e l'Europa conpresi gli Stati Uniti stiano bene attenti a non far nulla perche' l'Italia rappresenta il domino per il crollo di tutto il sistema Europeo e anche degli interessi Usa.

Il Debito Pubblico Italiano chiuderà certamente il 2013 a quota 2100mld.

I rapporti debito pubblico/PIL e Deficit/Pil a fine 2013 saranno rispettivamente nell’intorno del 134% e del 4,8%.

L’Italia paga circa 75 mld all’anno di soli interessi. Una cifra già oggi insostenibile e destinata a salire.

Secondo l’Istat c’è poco da stare allegri. Il secondo trimestre del 2013, infatti, è l’ottavo consecutivo in cui si registra un calo del Pil.

L’andamento riflette un calo di tutti i settori di attività economica che contribuiscono al Pil.

 In particolare, segnala l’Istat, nel secondo semestre dell’anno va giù anche l’agricoltura, insieme a industria e servizi, che viceversa nei trimestri precedenti aveva retto.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora