martedì 24 settembre 2013

UE minaccia di sospendere accordo con gli Stati Uniti sul monitoraggio finanziamenti dei terroristi

L' Unione europea sta minacciando di bloccare un accordo di condivisione dei dati cruciale e controverso con gli Stati Uniti al fine di tracciamento finanziamento del terrorismo a causa dello scandalo snooping National Security Agency.
Cecilia Malmstrom, commissario UE responsabile per affrontare le ricadute della NSA e GCHQ informativa, ha detto che era infelice con le informazioni fornite dal governo degli Stati Uniti e che il cosiddetto accordo SWIFT del 2010 che fornisce i dati delle transazioni di carte bancarie e di credito al il Tesoro degli Stati Uniti per contribuire a rintracciare il finanziamento del terrorismo può avere bisogno di essere sospesa se ​​gli americani di rompere il contratto.
"Non sono soddisfatto di quello che abbiamo ricevuto finora", ha detto Malmstrom una commissione del Parlamento europeo discutere la polemica NSA. "Mentre dalle reazioni degli Stati Uniti la scorsa settimana ora abbiamo una certa comprensione della situazione, abbiamo bisogno di informazioni più dettagliate al fine di valutare la realtà credibile e per essere in grado di giudicare se gli obblighi della parte statunitense nel quadro dell'accordo sono stati violati.
"La decisione di mantenere l'accordo o per proporre la sua sospensione è una cosa seria. Una decisione di proporre una sospensione richiede una valutazione obiettiva e completa."
Il programma di controllo delle transazioni finanziarie terrore (TFTP) è stata approvata nel 2010, sotto forte pressione degli Stati Uniti, che richiedono le autorità dell'UE per trasferire i dati al Ministero del Tesoro degli Stati Uniti dal sistema di con sede a Bruxelles che raccoglie i dati globali delle transazioni finanziarie sotto la Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (SWIFT ).
I deputati sul comitato denominato per l'accordo da rottamare dopo le recenti notizie che la NSA è stata anche attingendo alla banche dati SWIFT per ottenere l'accesso ai dati privati ​​dei cittadini europei sui loro rapporti finanziari.
L'eurodeputato liberale olandese, Sophie in 't Veld, ha detto che la violazione degli Stati Uniti di fiducia significava accordi transatlantici, tra cui un altro divulgare i dettagli dei passeggeri aerei europei alle autorità statunitensi, dovrebbe essere piantato in asso.
"Per me l'accordo TFTP sia effettivamente morto ... nulla", ha detto.
Il Parlamento, tuttavia, non ha il potere di abolire gli accordi transatlantici. Malmstrom e la Commissione europea dovrebbero concludere che gli americani erano in violazione, proporre una sospensione dell'accordo, e quindi i 28 governi della UE avrebbe bisogno di essere d'accordo. Questo potrebbe rivelarsi un compito arduo.
Malmstrom ha detto che la decisione dovrà essere unanime tra i governi dell'Unione europea, il che significa, ad esempio, che la Gran Bretagna avrebbe un diritto di veto. Con GCHQ britannico pesantemente coinvolte nelle operazioni di sorveglianza snooping europea e il Regno Unito è in una posizione scomoda, sia nell'UE, ma anche festa con gli Stati Uniti nella controversia.
I funzionari dell'UE senior e un executive SWIFT negato i rapporti che la NSA è stato afferrando i dati finanziari, o ha detto che vi erano prove sufficienti per livellare l'accusa. Ma Malmstrom ha sottolineato che spetta agli americani per cancellare i loro nomi con informazioni adeguate.
"Noi semplicemente non abbiamo prove", Rob Wainwright, direttore di Europol, l'UE polizia dell'agenzia, ha detto al comitato. Ma che la mancanza di prove è stato perché l'Europol non aveva indagato le accuse. Wainwright ha detto l'agenzia non aveva mandato per farlo, non è stato in contatto con una delle principali agenzie degli Stati Uniti e non era stato chiesto da un governo UE per ottenere proattiva sullo scandalo NSA.
Avvocato top di SWIFT, Blanche Petre, ha detto al comitato che l'organizzazione non aveva "alcuna ragione di credere che vi è stato un accesso non autorizzato ai nostri dati."
Malmstrom ha rivelato che il suo reparto stava esaminando quanto bene stava lavorando il programma TFTP con gli americani, ma che l'inchiesta era stato congelato "alla luce dei recenti sviluppi."

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora