Post in evidenza

Riparte la mia attività politica e informativa sul blog di remo pulcini seguitemi

Riparte la mia attività politica e informativa sul blog di remo pulcini seguitemi

martedì 15 ottobre 2013

I terroristi piu' pericolosi al mondo se li incontri li eviti

Ahmed Abdi Godane, 36 anni, somalo

   Nigeriano Abubakar Shekau, capo dei Boko Haram

 Il capo dei ribelli ceceni Doku Umarov

 Nasir al Wuhayshi, 36 anni, è il responsabile operativo di al Qaeda e leader del movimento in Yemen

Abu Bakr al Baghdadi, capo dello Stato Islamico iracheno e di Siria

Abu Muhammad Julani, capo di al Nusra

 Mokhtar Belmoktar, algerino

 Ayman al Zawahiri attuale leader di al Qaeda. 62 anni, medico, egiziano 

 Ibrahim al Asiri, 31enne saudita

Sirajuddin Haqqani,

Most Wanted Terrorists

Ramadan Abdullah Mohammad Shallah

AKA: Ramadan Shallah, Rashad, Mohamad El-Fatih, Mahmoud, Radwan, Al-Shaer, Abu Abdullah, Ramadan Abdullah
Ramadan Abdullah Mohammad Shallah50enne palestinese educato nelle migliori scuole di sua maestà (E’ in possesso di un PhD in Banking and Economics) ha lavorato per diversi anni in diverse università Statunitensi, prima di dedicarsi a tempo pieno al terrorismo.
E’ ricercato dall’FBI per cospirazione e per aver gestito gli affari di un’organizzazione terroristica nota come: “Palestinian Islamic Jihad” (PIJ) oltre ad una serie di reati minori quali racket, omicidi, estorsioni, attentati dinamitardi e riciclaggio di denaro sporco. Shallah è uno dei membri fondatori del PIJ ed è attualmente il segretario generale dell’organizzazione, che ha il suo quartier generale a Damasco, in Siria. E’ ricercato dal Novembre 1995. La taglia per la cattura (Curiosità: indossa sempre baffi, barba e occhialoni trendy) ammonta a 5 milioni di dollari

Abdul Rahman Yasin

AKA: Ali Saed Bin Ali Al-Houri
Abdul Rahman Yasin
45enne di cittadinanza Saudita, questo ragazzotto tutto pepe sarebbe accusato dal governo degli Stati Uniti dell’attentato del 25 Giugno 1996, in cui un camion cisterna esplose alla Khobar Towers military housing complex a Dhahran, (Arabia Saudita) uccidendo 372 civili e 19 soldati Statunitensi.
Per chi volesse cimentarsi nella ricerca di Abdul: l’uomo è epilettico e presenta diverse bruciature di natura chimica su tutto il corpo. Taglia? 5 milioni di dollari.

Anas Al-Liby

AKA: Anas Al-Sabai, Anas Al-Libi, Nazih Al-Raghie, Nazih Abdul Hamed Al-Raghie
Anas Al-LibyAvvistato recentemente in Inghilterra, dove sembrerebbe aver vissuto negli ultimi anni, e cui avrebbe chiesto asilo politico, indossa con fierezza una folta barba. 45enne originario di Tripoli (Libia) ha una cicatrice sul lato destro della faccia e sarebbe ricercato dall’FBI per gli attentati del 1998 alle ambasciate statunitensi di Dar es Salaam (Tanzania) e di Nairobi (Kenya) in cui morirono 200 persone, la taglia sulla sua testa ammonta alla bellezza di 5 milioni di dollari.

Abdullah Ahmed Abdullah

AKA: Abu Mohamed Al-Masri, Saleh, Abu Mariam
Abdullah Ahmed Abdullah45 anni, Egiziano, portatore sano di baffi (Come molti dei 10 più ricercati dall’FBI, sarà un caso?), riconoscibile da una cicatrice posta a sinistra del labbro inferiore. E’ ricercato dall’FBI per gli attentati del 1998 alle ambasciate statunitensi di Dar es Salaam (Tanzania) e di Nairobi (Kenya) in cui morirono 200 persone, la taglia ammonta a 5 milioni di dollari.

Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer

Ultima Ora