giovedì 24 ottobre 2013

Italia Spiata dagli Usa, Berlusconi e Letta in Primis e poi anche tutti gli altri partiti

La questione delicata dalle intercettazioni degli Usa investe in modo spropositato anche l'Italia ed in particolare persone che essendo vicine agli Usa pensavono di essere immuni.

Tuttavia le intercettazione che l'Italia ha subito non sono solo quelle della NSA Usa ma anche quelle avvenute da patner Europei in particolare Usa e Francia.

Ho analizzato i vecchi documenti di Wikileakes ed emerge chiaramente che gia' da qualche anno i Servizi stranieri spiavano l'Italia ed in particolare questa attivita' si svolgeva su piu' profili:

1) Francia (Spionaggio Industriale)
2) Gran Bretagna GCHQ La Gran Bretagna si prepara a monitorare e archiviare tutte le comunicazioni elettroniche in nome della lotta al terrorismo questo accadeva nel 2007
3) Canada CBNRC
4) Germania impegnata in spionaggio interno

Ed Usa gli usa a sua volta spiavano nella seguente modalità:

1) Politici amici (Letta Zio), De Gregorio, etc, etc

2) Politici e Partiti tutti in particolare Berlusconi e Prodi

3) Spionaggio Industriale

4) Monitoraggio sui nostri Servizi e loro strutture anche altri Servizi di Sicurezza presenti sul Web.

Vediamo alcune delle vecchie rilevazioni sulle nuove per adesso non trapela nulla ma presto avremo rilevazioni:


 Una trentina di km a nord est di quartier generale della CIA a Langley, in Virginia, a ridosso della superstrada Baltimore-Washington, che domina la campagna Maryland piatto, sorge un grande edificio a tre piani noto informalmente come "fabbrica di biscotti." E 'ufficialmente conosciuta come Ft. George G. Meade, quartier generale della National Security Agency.

 Governo Prodi in Italia è stato rovesciato da tali rivelazioni e nel dicembre 2007, Silvio Berlusconi, che era allora leader dell'opposizione, è stato lui stesso esposto su una telefonata trapelato da una indagine anti-corruzione.


Il materiale presenta circa tre ore di registrazioni telefoniche italiane tra anziani e le donne più giovani, che sembra provenire da metà aprile a metà maggio 2008.

In qualche modo, è comprensibile, dato il volume delle puntate della Guerra Fredda, che un'agenzia come la NSA avrebbe controllare le chiamate telefoniche transatlantiche 'cittadini degli Stati Uniti. (Nsa) piu' grande e piu' segreta della Cia era nata per far fronte alla guerra fredda penetrando le difese Russe)
 

Oggi gli Usa hanno in mano sulla Politica Italiana una Bomba ad Orologeria, nel senso che hanno in mano parecchi scandali ed intrecci che possono far uscire periodicamente al bisogno.

I nostri Servizi sono indietro e comunque pagano il problema che la compagnia telefonica Nazionale e' in mano private ed in particolare presto in mani straniere. 




Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer

Ultima Ora