venerdì 8 novembre 2013

Il capo militare di M23 e le sue guardie del corpo sono attualmente Kosoro , un villaggio ugandese , in cui sono detenuti , dopo essersi arresi alle autorità militari di quel paese .

La notizia è stata confermata ieri dal Sig. Ofwono Opondo , ex portavoce del governo ugandese . Come al solito , i funzionari del gruppo negativo negano queste informazioni. A partire da una stretta Makenga che , egli sostiene che essi sono , insieme con la testa sul lato del confine congolese . '' Devono mostrare la nostra sorte '', ha sostenuto . Bertrand Bisimwa , attualmente a Kampala , descrive queste informazioni di propaganda . Tuttavia, egli riconosce i M23 '' hanno meno informazioni rispetto ai funzionari ugandesi . '' Mr. Ofwono Opondo informato , inoltre , ad oggi , 1500 M23 ribelli erano andati al suo paese e sono stati raccolti vicino al confine con la Repubblica Democratica del Congo .
L'ormai ex capo militare di M23 , informano fonti ugandesi , è stato sorpreso nella sua corsa , la Mgahinga Parco , nella notte di Lunedi al Martedì scorso dalle guardie del parco nazionale del paese di Yoweri Museveni . Esso sarebbe stato accompagnato da circa 300 uomini , dicono diverse fonti .
La M23 è una mera ombra di se stessa . I suoi principali leader, completamente spalle al muro , sono veramente combattuti tra la Repubblica democratica del Congo , Ruanda e Uganda.
Su un presunto ammutinati efficaci di 1500 , la maggior parte della partita sarebbe stato in Uganda , sulla scia di Makenga un centinaio in Ruanda con il famigerato Kaina Innocenzo detto India Regina . E il paese delle mille colline , come sempre, ha negato queste informazioni sulla presenza di M23 fuggitivi sul suo suolo .
L'ultimo fine settimana , solo circa 400 elementi sono stati disperatamente cercando di resistere alla collina Chanzu .
Sempre sul riscatti, 28, 29 ottobre e 2 novembre 2013, 3 Mayi - Mayi elementi Rahiya Mutomboki e altri 4 Mai Mai Maheshe volontariamente disertato con quattro AK - 47 armi per andare a truppe governative schierate Shabunda - centro , e Mwenga Matili , situato a 30 chilometri a sud di Shabunda . Così , il rumore della potenza di fuoco delle FARDC confini già attraversano nel Nord Kivu .
Devo dire che sul terreno , è il momento per l'annientamento delle ultime roccaforti dei ribelli , che hanno dichiarato la fine dell'avventura , hanno messo nel loro volo , per distruggere armi e munizioni . Ma anche per bruciare i veicoli e le case .
Tuttavia, l' ambiente di sicurezza nel Nord Kivu , informano fonti delle Nazioni Unite , rimane generalmente sotto il controllo delle forze congolesi e delle Nazioni Unite .
Inoltre, quando il FARDC pulire il resto della M23 , la Brigata Forza MONUSCO operano in questa provincia vi continua senza sosta , la condotta del suo funzionamento unilaterale denominato '' Blue Eagle '' , con la obiettivo di dominare il campo e scoraggiare qualsiasi attività armata , tra cui il gruppo di M23 .
Pattuglie aeree per scoraggiare qualsiasi minaccia di gruppi armati sono condotte .
HRW si unisce a
Per questa ONG dei diritti umani , la sconfitta di M23 segna così la fine degli attacchi devastanti contro i civili effettuate nella Repubblica democratica del Congo da parte del gruppo armato appoggiato dal Ruanda . Questo è un grande passo in avanti , ma il processo per assicurare alla giustizia gli autori dei crimini commessi da tutte le parti in conflitto complesso è appena iniziato . Inoltre , HRW ha chiamato Kinshasa per fermare M23 leader responsabili di crimini di guerra , crimini contro l'umanità e altre gravi violazioni dei diritti umani e perseguire attraverso un processo equo e credibile .
Sarà , inoltre , di affrontare la minaccia posta da altri gruppi armati responsabili di abusi , tra cui il FDLR , NDC , Raia Mutomboki e un certo numero di congolesi milizie hutu spesso indicato come Nyatura . E attraverso questi sforzi , attuare con urgenza un nuovo programma di disarmo , smobilitazione e reintegrazione , che offre opportunità di lavoro per i veterani e di garantire che i capi dei ribelli responsabili di gravi violazioni dei diritti umani sono stati arrestati e consegnati alla giustizia .
Esso dovrebbe , secondo HRW , evitare la ripetizione degli errori passati , comprensivi premiare alcuni criminali di guerra da posizioni militari di alto livello e di promuovere l'impunità .

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora