giovedì 26 dicembre 2013

Egitto: Abbiamo sventato un attacco di Hamas

L'esercito egiziano ha annunciato Mercoledì che aveva arrestato un terrorista di Hamas nel deserto del nord del Sinai,Al-Arabiya riferisce.

Il terrorista è stato nominato come Jumaa Mohammed Khamis Brayha, che sosteneva di provenire da una famiglia potente ranghi di Hamas.

Durante l'interrogatorio, secondo l'esercito egiziano, il giovane ha ammesso che aveva intenzione di far saltare in aria una Mercedes parcheggiata nei pressi di un obiettivo di sicurezza fondamentale.

Hamas ha negato che il detenuto era tra le sue fila e dice il suo nome non è nemmeno iscritto nel registro dei residenti della Striscia di Gaza.

Le relazioni tra l'Egitto e Hamas si sono deteriorati, dopo la cacciata di fazione terroristica Fratelli Musulmani dal potere attraverso un colpo di stato militare nel luglio 2013.

Il governo egiziano ha ufficialmente designato la Fratellanza Musulmana come organizzazione terroristica precedente Mercoledì, dopo di Martedìattacco mortale in un edificio della sicurezza nella città di Mansoura ha ucciso 14 persone e il ferimento di altri più di 100.

La decisione è destinata a infuriare funzionari di Hamas, come i rapporti indicano stretti legami tra i due gruppi.

Di recente, l'Egitto ha accusato l'organizzazione terroristica di essere coinvolti in incitamento terrore sul loro territorio tramite la Fratellanza, Hamas ha negato le accuse.

Hamas è stata anche scossa da un assedio lungo mesi su Gaza - non da Israele, come ha insistito ai media, ma dall'Egitto. L'Egitto è stato il giro di vite sui tunnel terroristici e linee di alimentazione al territorio, secondo i rapporti. L'assedio ha portato alla carenza di energia elettrica, cibo e altre risorse.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora