domenica 12 gennaio 2014

Intervista politica a tutto campo a Remo Pulcini sul quotidiano Le Parisien Diplomatique

Di cosa si occupa dott. Pulcini ?

Mi occupo di tante cose ma in particolare di Marketing Politico non convenzionale e di info e controinformazione politica.

Cosa intende per Marketing Politico non convenzionale?

Marketing Politico non convenzionale sui Social Networks significa applicare alcune teorie moderne sul modo di modificare il consenso, fare info e controinformazione, controllare il mondo politico sui Social Network e fare in modo che un argomento sia accettato o rifiutato dal popolo e per fare questo bisogna conoscere alcune teorie come lo Swarm Intelligence, Teorie Semantiche, Teorie Neuronali.

E lei cosa ha fatto fino ad oggi con queste teorie e nella vita reale in ambito politico ?

Attualmente ho il pieno controllo della politica Italiana, Usa e Francese attraverso l'uso di queste tecniche in particolare su Facebook e Twitter. Se decidessi di spegnere sul web un Partito potrei sicuramente incidere in termini di comunicazione visto che vi sono in tutti e lo faro' nelle prossime Elezioni Europee Italiane. In passato ho fatto grandi progetti di successo in molti partiti tranne che nel PD. Alcuni ricorderanno PDLSocial Network che ho voluto spegnere per non rimanere con il cerino in mano di fronte ad attacchi dilettanteschi di cui non voglio parlare.

Sul territorio posso dire di aver partecipato in molti progetti politici mai in prima persona e di aver realizzato posso dire con Orgoglio per la prima volta in Italia il convegno del pianeta Meridionale e Sicilianista riuscendo a far partecipare Movimenti Sicilianisti e Movimenti Meridionalisti e del Nord che spesso si trovano in contrasto.

Quindi lei in Italia non si e' mai candidato ?

Effettivamente non mi sono mai candidato per il semplice motivo che in Italia il sistema e' blindato da una Oligarchia che decide per tutti chi deve andare a Roma e se non si ha la visibilita' di Grillo e' inutile sprecare energie perche' non potra' mai emergere un movimento nuovo, basta pensare ai Forconi che sono stati fatti a pezzi prima dividendoli e poi infiltrandoli.

Se non cambia la legge elettorale e' inutile affannarsi a formare gruppi politici o presentarsi alle elezioni perche' si perde e quello che spiego a chi con tanto entusiasmo ma con poca esperienza mi chiede di aiutarlo al suo progetto perche' pensa che sara' di successo.

Quindi lei controlla attualmente anche la politica Francese ?

Si con meno impegno rispetto a quella Italiana ma sicuramente ne ho contezza influenzando almeno 5 milioni di iscritti su Facebook ed a favore di Marine Le Pen. Oggi siamo in un mondo globalizzato dove e' possibile da casa seduto davanti ad una bella tazzina di caffe fare politica in tutto il mondo, coinvolgendo milioni di persone cosa impossibile fino ad ieri sul territorio.

Cosa ne pensa della Politica Francese, Italiana ed Europea ?

La Francia sta attraversando gli stessi problemi dell'Italia seppur con meno disagi ma indubbiamente presenta il problema dell'immigrazione e della disoccupazione con il vantaggio che ancora oggi voi siete in un sitema piu' democratico e con meno Lobby ma sento e vedo, il vento del gradimento che sta ottenendo con un linguaggio semplice ma efficace il Fronte Nazionale con Marine Le Pen.

L'Italia e' un sistema democratico oligarchico blindato su un bipolarismo a cui e' stata fatta una facciata nuova con Renzi del partito Democratico di Sinistra ed Alfano con il Nuovo Centro Destra ed un Comico Grillo con il suo Movimento Cinque Stelle che pero' non convince pienamente gli Italiani. Il popolo e' stremato ed incazzato vedendo che chi governa non si cura minimamente di esso. Non dimenticando che veniamo da 20 anni di distruzione sociale, morale ed economica di Silvio Berlusconi.

Sull'Europa devo dire che se in un primo momento il popolo Europeo era contento e felice sulla base delle prospettive fatte dai politici Europei (cosa mai accaduta visto che il popolo Europeo e' nazionalista) di fatto ha fallito perche' e' stato un trucco per farla diventare un Europa delle Banche , dei Burocrati, delle Lobby, della Finanza e dei Primi Ministri al servizio di questa Massoneria Europea.

Quindi lei non crede nell'Europa ed apprezza l'operato di Marine Le Pen che però e' un partito di estrema destra ? Lei quale ideologia abbraccia ?

Non e' che non credo nell'Europa e che non credo in questa Europa delle Banche, serviva un Europa dei Popoli al servizio del Popolo con una politica monetaria diversa. Adesso ritengo che per riappropriarsi dei propri diritti il Popolo Europeo deve preferire una politica diversa, una politica opposta a quella fallimentare della Sinistra e del Partito Popolare Europeo.

In questa ottica ritengo che Marine Le Pen abbia le caratteristiche necessarie per creare un movimento Europeo all'interno di ogni Nazione e nel Parlamento Europeo che guardi i cittadini e sia una barriera contro la corruzione ed il lassismo all'emigrazione con un pizzico di Nazionalismo.

Alcuni dicono che e'  estremista ed invece lei si sta comportando da moderata, alcuni dicono che e' populista ma di fatto parla un linguaggio semplice che il popolo vuole sentire in tempi di crisi. Se fara' un Movimento Europeo che parta da zero senza infiltrazioni di partiti scaduti come la Lega in Italia sbaraglierà tutti.

Sicuramente vincera' le prossime Europee di Maggio 2014 ed il suo vento spazzera’ in Europa tutti i servi delle Lobby. In Italia per esempio la Destra non esiste piu' neppure quella estremista perche' fagocitata e svenduta da Berlusconi ed ex Finiani. Inoltre dopo ammucchiata fra ex fascisti e ex comunisti parlare di destra e sinistra italiana e’ una presa per il culo per chi non vive in Italia.

Io sono ideologicamente di centro destra direi piu' di centro, tanto da ritenere importante un ritorno almeno in Italia ad una Democrazia Cristiana non legata ed asservita da falsi Cattolici del PDL e PD.

Vorrei una terza forza di centro che si rifa' alla Democrazia Cristiana ed un Europa Nazionalista affidata a Marine Le Pen e su questo intendo spingere con le mie tecniche.

Bene abbiamo concluso l' intervista e le auguriamo buon lavoro.

Le Parisien Diplomatique vai al Link:  Link

Grazie 

Remo Pulcini Marketing Politico non Convenzionale



Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora