sabato 4 gennaio 2014

La Cina come partner di presente e futuro. Europa si sta autodistruggendo

In generale, il professor Kuing Yamang dice che la società europea si sta muovendo verso la propria auto-distruzione, la loro produttività non tiene traccia del livello di fabbisogno di spesa e della vita sociale, vivendo, oltre le proprie possibilità. 

L'industriale, incapace o che non vuole sostenere la spesa per stipendi, imposte e tasse per finanziare le esigenze di assistenza sociale, sta pensando di optare di trasferirsi in altri continenti, dove la manodopera  è più conveniente e il settore del sistema fiscale e meno rigoroso.

In questo modo, gli europei avranno i bilanci deficitari, vivranno di credito ed i loro bambini saranno eventualmenti soffocati dai debiti e incapaci di onorare i debiti dei padri.

Così la tendenza a impoverimento e distruzione del loro elevato standard di qualità della vita e' in atto.

Oltre al debito, l'Europa detiene il record mondiale di pressione fiscale e diventa un vero e proprio "inferno fiscale" per coloro che creano ricchezza con "emorragia" dei contribuenti verso altri paesi e evasione. 

Secondo il professor Kuing Yamang, l'Europa ancora non ha capito "che non produce ricchezza "  
Coloro che producono e creano posti di lavoro finiscono per essere puniti con tasse cio' rende il sistema perverso.

 È il lavoro e solo il lavoro che produce ricchezza di un paese e non, ad esempio, speculazione finanziaria.

Infine, il professor Kuing Yamang nel corso di una o due generazioni la Cina supererà l'Europa

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora