martedì 4 febbraio 2014

Cibo scaduto consumare sei italiani su dieci (ecco cosa scrive di noi un giornale di Cipro)

Roma: sei italiani su dieci consumano alimenti scaduti, come evidenziato da una ricerca condotta attraverso il collegamento Internet agricola Coldiretti sulle abitudini alimentari della popolazione scorso anno. 

In mezzo alla crisi economica che affligge il paese, il 37% degli intervistati ha riferito di aver avuto cibo consumato fino a sette giorni dopo la data di scadenza e il 15% anche dopo un mese. 

"Mangiare cibo molto tempo dopo la data di scadenza può avere anche conseguenze negative per la salute dei cittadini. Nella migliore delle ipotesi, questi alimenti hanno perso molti nutrienti ", ha dichiarato l'associazione agricola italiana. 

E ha sottolineato che "questo è un altro effetto della crisi economica e di riduzione dei costi delle famiglie, anche in settori cruciali." 

Considerato indicativo che le imprese commerciali che effettuano vendita al dettaglio di prodotti alimentari, gli unici negozi che negli ultimi 12 mesi hanno registrato un lieve aumento delle vendite è il cosiddetto sconto, discount. 

Nel corso del 2013 le famiglie italiane consumato un totale di 320 chili di frutta e verdura. "Basta parlare di"-conclude la Coldiretti-che nel 2000 la cifra corrispondente "superato £ 420." - See more at: https://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=it&rurl=translate.google.com&sl=auto&tl=it&u=http://www.philenews.com/el-gr/eidiseis-kosmos/47/183498/ligmena-trofima-katanalonoun-exi-stous-deka-italoi&usg=ALkJrhihQZq-4RViEvQodCt_lYcZRLiXtw#sthash.unAXeCM1.dpuf

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora