lunedì 17 febbraio 2014

Fallimento dei negoziati

Quindici giorni dopo un errore iniziale, un secondo round di colloqui a Ginevra tra il regime e l'opposizione siriana ha alcun progresso, e il futuro di questi colloqui è ora in questione.
Il conflitto siriano ha provocato oltre 140.000 morti in quasi tre anni, secondo l'Osservatorio siriano dei diritti dell'uomo (OSDH).
Dal momento che i negoziati sono iniziati nel gennaio a Ginevra sotto l'egida delle Nazioni Unite, non meno di 6.000 persone sono state uccise, secondo l'OSDH.
Segretario di Stato americano John Kerry il Lunedi accusato la Russia di "promuovere l'escalation" del presidente siriano Bashar al-Assad, dopo il fallimento dei negoziati di Ginevra volti a porre fine tre anni di conflitto mortale.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora