lunedì 10 marzo 2014

Crocetta l'arte dello slogan fatta politica. Iacolino (Fi): “Crocetta finto rivoluzionario.

“È sin troppo facile tirare in ballo così genericamente una presunta battaglia contro il sistema affaristico-mafioso per coprire l’incapacità di governare la Sicilia sin qui dimostrata da Crocetta”. È quanto afferma l’europarlamentare di Forza Italia, Salvatore Iacolino

Paliamoci chiaro la Magistratura e gli organi inquirenti farebbero bene ad individuare la provenienza di queste lettere minatorie nei confronti di Crocetta.

Di fatto o la Mafia naviga nel buio oppure qualcosa di strano c'e', non mi pare che Crocetta abbia fatto qualcosa di concreto contro la Mafia e neppure a favore della Sicilia che sprofonda sempre di più nell'abisso.

Tranne che di fare dell'antimafia un sistema per fare politica non ho visto altro, anzi suggerirei le dimissioni da Presidente della Regione Sicilia visto il fallimento dei suoi risultati.

Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer

Ultima Ora