Post in evidenza

Riparte la mia attività politica e informativa sul blog di remo pulcini seguitemi

Riparte la mia attività politica e informativa sul blog di remo pulcini seguitemi

lunedì 21 aprile 2014

Vladimir Putin tiene la riunione operativa con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (vediamo cosa dice)

Discussione sulla  situazione attuale in Ucraina, anche alla luce dei colloqui a Ginevra e gli accordi raggiunti sul loro follow-up. 

Putin manda un messaggio ai paesi Europei utilizzatori del gas Russo.

 Il prezzo del gas è calcolato, registrato in un contratto formale tra il russo "Gazprom" e "Naftogaz" in Ucraina nel 2009, quando persone che oggi sono al potere, sono anche membri del governo, in carica di energia, e quindi erano le stesse posizioni e partecipato alla firma del presente contratto.

 In pratica Putin ricorda ai Paesi Europei che tale paese non ha pagato neppure una lira sul gas usato. 

Come è noto, nel 2013, nel mese di dicembre, ha fornito un prestito di 3 miliardi di dollari, ha ridotto nuovamente il prezzo del gas per l'accordo ed il 7 aprile di quest'anno è stato un altro termine i pagamenti contrattuali gas marzo di quest'anno.

Di più di 500-540, a mio parere, di milioni di dollari - non è stato pagato un solo dollaro, un singolo rublo, niente, zero. 

Questa è una situazione intollerabile.

 Di conseguenza vuole che i patner Europei finanziano i debiti dell'Ucraina onde evitare il fallimento del paese questo significherebbe per Europa sborsare una barca di soldi.

 In tutto questo gli USA stanno alla finestra.

Nasce il decreto per la rinascita della Scuola Navale Mar Nero Superiore.

Inoltre ha prestato giuramento ieri a compreso cadetti completi per continuare l'operazione come la Scuola Navale 

Così lo stato ucraino ha risparmiato circa 11 miliardi dollari, rispettivamente, e il bilancio della Federazione russa ha perso profitti per un importo di 11 miliardi dello stesso.(affitto base navale)

Cosa voglio dire?

 Il fatto che, in considerazione delle mutate circostanze e il fatto che la Crimea è ora parte della Federazione russa, non vi sono motivi per proseguire del presente contratto. 

Inoltre vorrei ricordare che attualmente l'Ucraina e quindi ha una abbastanza considerevole debito verso la Federazione Russa, sia pubblici e privati, tra cui 3 miliardi di prestito, che abbiamo recentemente fornito loro in conformità con i contratti di acquisto come questione Eurobond e il debito accumulato a "Gazprom" - circa $ 2 miliardi. 

Pertanto, l'importo totale delle passività cresce fino a una somma considerevole.

 Nella Repubblica di Crimea e Sebastopoli formate commissioni antiterrorismo Creare antiterrorismo commissiona un passo importante verso lo sviluppo di efficaci controlli sulla penisola di Crimea, uno strumento che faciliterà l'adozione tempestiva di misure volte a prevenire i reati di terrorismo.

Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer