domenica 18 maggio 2014

Capo della difesa aerea della Siria, ucciso nei pressi di Damasco, i ribelli e gli attivisti si dicono certi dell'azione

Il capo della Air Defense Force siriana È STATO ucciso in combattimento a est di Damasco ad opera di una coalizione ribelle islamista e un di un gruppo di controllo.

Gen. Hussein Ishaq è morto per le ferite subite durante un'offensiva militare da parte delle forze del presidente Bashar al-Assad contro i ribelli nel sobborgo Mleiha, dove l'amministrazione Air Defense ha una grande base.

Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer

Ultima Ora