mercoledì 13 agosto 2014

Documenti recentemente declassificati Per quanto riguarda la NSA Bulk Ora-Discontinued comunicazioni elettroniche metadati Ai sensi della Sezione 402 del Foreign Intelligence Surveillance Act

Documenti recentemente declassificati Per quanto riguarda la NSA Bulk Ora-Discontinued comunicazioni elettroniche metadati Ai sensi della Sezione 402 del Foreign Intelligence Surveillance Act 11 agosto 2014 A seguito di una revisione declassificazione dal Potere Esecutivo, il Dipartimento di Giustizia ha rilasciato il 6 agosto 2014, in forma di depennazione, 38 documenti relativi al programma NSA ormai fuori produzione per raccogliere metadati massa di comunicazioni elettroniche ai sensi della Sezione 402 della FISA ("PRTT disposizione ").

Questi documenti sono anche in risposta ad un Freedom of Information Act richiesta dalla Electronic Privacy Information Center. La Comunità intelligence precedentemente rilasciato informazioni su questo programma al pubblico il 18 novembre del 2013. Nell'ambito del programma NSA fu permesso di raccogliere alcune metadati delle comunicazioni elettroniche, come la "a", "da" e "cc" linee di una e-mail e l'ora della posta elettronica e la data. Questa collezione è stato fatto solo dopo che la Corte Foreign Intelligence Surveillance approvato applicazioni del governo, e ai sensi ordine del tribunale in genere dura 90 giorni. NSA non è stato consentito di raccogliere il contenuto di comunicazioni elettroniche. Come programma di metadati di telefonia massa della NSA ai sensi della sezione 501 FISA, questo programma era soggetto a diverse restrizioni approvate dalla FISC, come ad esempio: I dati potrebbero essere utilizzati esclusivamente per fini di controterrorismo.

 Le informazioni dovevano essere conservati in database sicuri. I database possono essere interrogato utilizzando un identificatore, ad esempio un indirizzo di posta elettronica solo quando un analista aveva un ragionevole sospetto e articolabile che l'indirizzo e-mail è stata associata con alcune organizzazioni terroristiche straniere specifici che sono stati oggetto di indagini antiterrorismo dell'FBI. Il fondamento di tale sospetto doveva essere documentato per iscritto e approvato da un ristretto numero di funzionari designati approvazione identificati nella Ordinanza della Corte. Inoltre, se un identificatore è stato ragionevolmente creduto di essere utilizzato da una persona degli Stati Uniti, Ufficio del NSA di General Counsel potrebbe anche rivedere la determinazione ad assicurare che l'associazione sospetto non si basa unicamente sulle attività Primo Emendamento-protetti. NSA era tenuto a distruggere i metadati di massa dopo un determinato periodo di tempo.


 Le informazioni rilasciate il 6 agosto 2014, unitamente ai documenti rilasciati in precedenza, dimostra fino a che punto l'IC ha chiesto e ricevuto l'approvazione FISC per raccogliere i metadati di comunicazione elettronica ai sensi della disposizione PRTT, il regime di supervisione dei controlli interni sul programma, e che il Congresso è stato tenuto pienamente informato dello stato della raccolta elettronica dei metadati della NSA. I documenti pubblicati sono vari associati con applicazioni governative e gli ordini FISC autorizzano la raccolta di metadati nell'ambito del programma PRTT. Altri documenti inclusi in questa versione includono il rapporto di un riesame end-to-end del programma PRTT intrapreso dal ramo esecutivo, lettera di DOJ alla FISC chiedono chiarimenti su autorizzazione del FISC per raccogliere i metadati, e la corrispondenza dalla NSA Ispettore Generale. Dopo la scoperta 2009 di alcuni problemi di conformità associati ai programmi di raccolta delle comunicazioni elettroniche e telefonia massa metadati della NSA, il governo ha preso misure volte a rafforzare il rispetto e la supervisione. Maggiori informazioni sui meccanismi di conformità avanzate della NSA può essere trovato nel 18 Novembre 2013, il rilascio. Come detto in precedenza, il programma di raccolta di massa di metadati comunicazioni Internet è stato interrotto.

 La comunità dell'intelligence valuta regolarmente il valore operativo continuo di tutti i suoi programmi di raccolta. Nel 2011, il direttore della NSA chiamato per un esame di questo programma per valutare il suo valore continua come fonte unica di informazioni di intelligence estera. Questo esame ha rivelato che il programma non è stato all'altezza delle aspettative operative della NSA. Pertanto, dopo attenta riflessione, il governo ha interrotto il programma, ed i metadati raccolti ai sensi del presente programma è stato spurgato. Inoltre, il Dipartimento di Giustizia ha anche pubblicato quattro documenti che non si riferiscono direttamente alla raccolta di massa sotto la disposizione PRTT ma rispondono alla richiesta FOIA di EPIC. Come i documenti relativi alla raccolta di massa, questi documenti dimostrano supervisione giudiziaria del FISC della raccolta PRTT sotto la FISA. Ufficio del Direttore della National Intelligence Public Affairs Office

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora