venerdì 29 agosto 2014

Esclusivo : in un computer Dell catturato in Siria ci sono lezioni per fare le bombe di peste bubbonica e missive sull'utilizzo di armi di distruzione di massa.

Antakya, Turchia - Abu Ali, un comandante di un gruppo ribelle siriano moderato nel nord della Siria, mostra con orgoglio un computer portatile nero parzialmente coperto di polvere.

 "Abbiamo preso quest'anno da un covo ISIS, L'attacco è avvenuto nel mese di gennaio in un villaggio nella provincia siriana di Idlib, vicino al confine con la Turchia, come parte di una più ampia offensiva anti-ISIS.

"Abbiamo trovato il computer portatile e il cavo di alimentazione in una stanza"

Dopo un esame più attento, il portatile ISIS non era vuota affatto: Sepolto nel "file nascosti" del computer vi erano 146 gigabyte di materiale, contenenti un totale di 35.347 file in 2.367 cartelle. Abu Ali ci ha permesso di copiare tutti i file - che comprendeva documenti in francese, inglese e arabo - su un disco rigido esterno.

Uno screenshot di materiale trovato sul computer.



 I file sembrano essere i video di discorsi di chierici jihadisti. Il contenuto del laptop si rivelano un tesoro di documenti che forniscono giustificazioni ideologiche per le organizzazioni jihadiste - e formazione pratica su come svolgere campagne mortali dello Stato islamico. Essi comprendono video di Osama bin Laden, manuali su come fare bombe, istruzioni per rubare automobili, e lezioni su come utilizzare travestimenti, al fine di evitare di essere arrestato durante il viaggio da un hot spot jihadista ad un altro.

I documenti suggeriscono anche che il proprietario del computer portatile stava insegnando stesso circa l'uso di armi biologiche, in preparazione di un potenziale attacco che avrebbe sconvolto il mondo.

Le informazioni sul computer portatile chiarisce che il suo proprietario è un cittadino tunisino di nome Muhammed S. che si è unito ISIS in Siria e che ha studiato chimica e fisica presso due università a nord-est della Tunisia. Ancora più inquietante è come pensava di utilizzare l'istruzione:ISIS contiene un documento di 19 pagine in arabo su come sviluppare armi biologiche e come armare la peste bubbonica da animali infetti.

"Il vantaggio di armi biologiche è che non costano un sacco di soldi, mentre le perdite umane possono essere enorme", afferma il documento. Il documento contiene le istruzioni su come testare la malattia come arma in sicurezza, prima di essere utilizzata in un attacco terroristico. "Quando il microbo viene iniettato in piccole topi, i sintomi della malattia dovrebbero iniziare a comparire entro 24 ore", dice il documento. Il portatile include anche una fatwa 26 pagine, o islamica sentenza, sull'uso delle armi di distruzione di massa.

Un membro del personale in una università tunisina di Muhammed ha confermato che effettivamente studiato chimica e fisica lì. Ha detto che l'università ha perso le sue tracce dopo il 2011, però.


Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora