martedì 12 agosto 2014

Programmi ISIS per il Futuro (ricerca Social Network)

1) Infiltrare Turchia elementi agitatori.

2) Convincere i sunniti dell'Iraq ad aderire al Califfato

3) Agitare i confini della Giordania

4) Sequestrare una città di confine libanese questo mese prevede di trasformare il Libano in un altro Iraq scatenando una guerra settaria tra sunniti e sciiti. Sunniti libanesi hanno ampiamente sostenuto la rivolta contro Assad, un membro della setta alawita, che è un ramo dell'Islam sciita. Il Libano è anche ora sede di una stima di 1,6 milioni di rifugiati siriani, la maggior parte di essi sunniti. L'aiuto saudita arriva sulla cima di un precedente impegno di 3 miliardi di dollari di aiuti militari da Riad. Il governo di Beirut ha chiesto la Francia ad accelerare la fornitura di armi a causa di essere procurato con tale concessione.

5) Al-Nusra soffre di una crisi strutturale che non può essere affrontato radicalmente, e le sue tattiche non riuscì ad adattarsi ad esso di fatto non riesce piu' a fare proselitismo e il loro leader perde valore joulani. Gruppo di Al-Qaeda in Siria, al-Nusra Front è passando attraverso le sue fasi peggiori dopo un periodo può essere descritto come "d'oro", iniziato con la costituzione del Fronte nel gennaio 2012 fino ad aprile 2014, quando Abu Bakr al-Baghdadi, leader del gruppo Stato islamico in Iraq, ha annunciato la fusione ufficiale dei due gruppi sotto il nome dello Stato Islamico dell'Iraq e Grande Siria (ISIS). In Siria la strategia e convertire il fronte Al-Nusra verso ISI.

6) Per adesso non interessa Israele.

7) Guerra psicologica islamica verso i soldati iracheni

 8) Guerra psicologica mediatica contro Occidente e gli Usa.

9) Jihadisti tagliare l'approvvigionamento idrico a Aleppo della Siria e fare azioni clamorose come far saltare la diga sotto loro controllo.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora