mercoledì 21 gennaio 2015

Il PARTITO DEMOCRATICO che fu, Golpe ?

Incredibili stranezze Italiane e nel particolare del PD.

Un Partito dalla tradizione centenaria e con tanti nomi importanti spesso restii a cambiare e a dialogare con la Destra si trova nel 2015 completamente sovvertito nei valori e nei prioncipi.

L'ultimo caso e' quello di Cofferati ma potremmo parlare di Bersani, della Bindi e cosi via.

Appare impossibile e diciamolo pure incredibile agli occhi degli estranei e dei veri sostenitori del Partito Democratico vedere alcune azioni che se fossero state fatte alcuni anni prima sarebbero apparsi come atti di alto tradimento.

Vedere un Pd e i suoi sostenitori che devono bussare alla porta di Berlusconi per discutere qualsiasi atto Governativo e' un eresia., ricordo ancora le parole del popolo di sinistra su berlusconi e le porole dei politici del PD con Renzi in testa su Berlusconi.

Mi verrebbe da dire gente senza palle e senza onore.

Adesso quello che appare incredibile e come sia possibile che piccoli pesciolini rossi come la Serracchiani, Renzi e altri abbiano potuto cacciare pilastri rossi della sinistra senza neppure un ringraziamento da Cofferati a Bersani passando per D'Alema.

Se pensiamo che questi personaggi come Renzi non sono neppure stati eletti democraticamente e come dice Cofferati le Primarie sono in mano a pochi personaggi che utilizzano i migranti si capisce come in basso sia caduto il PD.

Appare strano che gente scaltra della vecchia nomenclatura sia caduta in trappola e si sia fatta fregare il partito a meno di qualche cosa di cosi' grande che tenga tutti per le Palle, un ricatto o un dossier cosi' grave da bloccare tutti.

Il popolo di sinistra se ne faccia una ragione e si convinca che ormai il partito e' in mano a Berlusconi.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora