mercoledì 21 gennaio 2015

Renzi spieghi agli Italiani perche' il Patto del Nazzareno deve essere tenuto in piedi ? Le condizioni dell'incesto sono mutate

Il Patto del Nazzareno nasce su una situazione storica precisa a detta di Napolitano (che io non ho mai condiviso).

1) Stabilita' per affrontare la crisi Europea.

2) Berlusconi era il 2 Partito Italiano.

3) Il Presidente era favorevole al Patto del Nazzareno.

Purtroppo per Renzi che Governa senza essere stato eletto dagli Italiani direttamente adesso si ritrova una situazione politica profondamente mutata difficile da giustificare di fronte al popolo di sinistra e a tutti gli Italiani visto che fino a prova contraria la Dmocrazia e' del Popopo Sovrano.

Il pericolo che esisteva in Europa sulla crisi e' diminuito sostanzialmente e gli Usa sono usciti dalla crisi mondiale, il Presidente Napolitano non e' piu' a capo dello Statio ritenendo che non sia piu' necessaria la sua preferenza venendo meno quel principio di emergenza da lui spesso invocato ma cosa piu' importante di tutti non si capisce come sia possibile in una Democrazia Parlamentare sovvertire i numeri della Democrazia in una sorta di Primarie PD.

Forza Italia oggi vale quanto se non meno della Lega Nord di Salvini i dati percentuali super partes sono eloquenti.

Oggi esistono 2 partiti come la Lega Nord e il Movimento 5 Stelle che valgono da soli piu' di Forza Italia e diu quell'infinitesimale partito che 'e NDC.

Sulla base di queste evidenze RENZI spieghi prima al suo popolo che ha sempre avversato Berlusconi e poi al resto del popolo Italiano come sia possibile tenere in piedi un Patto del Nazzareno dove Berlusconi (condannato) manda le direttive a Renzi ed al PD ad iniziare dalla scelta del Presidente della Repuublica.

Vorrei sapere proprio con quale battuta o slogan possa giustificare questo incesto.




Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora