sabato 14 marzo 2015

Berlusconi rottamato da Gesu' Cristo e non solo. La partita del Centro Destra

L'Assoluzione di Berlusconi in altri tempi avrebbe aperto scenari politici nuovi, ed invece i tempi sono cambiati ormai il sistema di potere che chiameremo "nessuno" ha trovato un accordo ben preciso.

Una partita di giro tra Berlusconi e Renzi, il vecchio con il nuovo nel senso che in cambio dell'assoluzione di Berlusconi, della salvezza e del rilancio delle sue aziende il suo scenario politico deve lasciare il passo a nuovi elementi.

E se questo non fosse chiaro a Berlusconi ed ai suoi e' abbastanza chiaro per il sistema "Nessuno" le cose devono andare cosi pena nuovi processi.

Un altro messaggio proviene dalla Cei il massimo organo Cattolico che boccia il Berlusconi politico affermando che tra un assoluzione e il comportamento morale di una persona esiste un abisso.

Uno può essere anche immorale ma non certo dichiararsi portatore dei valori dei Moderati Cattolici.

E' anche chiaro che in questo discorso si inserisce la partita Centro Destra, all'orizzonte non si intravede una persona capace di fare il secondo partito nel bipartitismo che rischia di saltare.

Salvini afferma che Berlusconi e' fuori dai giochi perche' e' lui l'alternativa nuova, Verdini patteggia un accordo ed altri cercano di muoversi nella melma del Centro Destra distrutto ed incapace di rappresentare l'alternativa del Paese alla sinistra.

Ncd con i valori millesimali che ha non puo' rappresentare questa alternativa ed ecco dove si giochera' la partita tra Berlusconi e chi lo vuole fuori dai giochi.

Stabilito che Cristo lo ha bocciato, che il sistema "nessuno" lo ha bocciato non rimane che giocare la partita politica nel solo Centro Destra ed in quel che rimane.

Vincera' solo chi riuscira' a presentarsi come vera alternativa al Pd con una faccia credibile ed in questo momento non e' ne Alfano, ne Salvini ne tanto meno Berlusconi.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora