venerdì 6 marzo 2015

Il Parlamento austriaco ha approvato senza obiezione l'emanazione di una legge che impone controlli e limiti e condizioni all'esercizio della religione islamica nel paese

Il Parlamento austriaco ha approvato senza obiezione l'emanazione di una legge che impone controlli e limiti e condizioni all'esercizio della religione islamica nel paese.

La nuova legge impone la traduzione tedesca ufficiale del Corano.

Anche l'Europa dovrebbe accogliere la legge Austrica

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora