domenica 15 marzo 2015

Il Progetto segreto della Casta fermare con tutti i mezzi Landini e Salvini. Landini presto fara' rinasce la Sinistra svuotando il PD ormai democristianizzato

Landini e' l'ultimo dei moicani, l'ultimo ma non il solo ad aver capito che nel progetto Oligarchico di Renzi si e' deciso di attuare quella parte del piano di Licio Gelli che riguarda il Piano di Rinascita Democratica dove il Sindacato deve essere ridotto a mera consultazione del nulla.

Landini e' l'unico ad aver sputato in faccia a Renzi di essere colui che ha ucciso i Lavorati sopprimendo lo Statuto dei Lavoratori e quasi 100 anni di lotta operaia.

Landini e' oggetto d'interesse politico di un gruppo ben preciso e si sta progettanbdo una grande discesa politica per travasare un enorme quantitativo di voti dal PD che ormai e' un partito democristianizxzato.

Il progetto e' in atto ed e' cosi interessante che per il PD e Renzi diventa una minaccia mortale.

Ed allora ecco partire un progetto segreto che coinvolge diverse forze di destra e sinistra per fermarlo cosi come bisogna fermare Salvini.

Landini e' l'ultimo dei moicani, l'ultimo ma non il solo ad aver capito che nel progetto Oligarchico di Renzi si e' deciso di attuare quella parte del piano di Licio Gelli che riguarda il Piano di Rinascita Democratica dove il Sindacato deve essere ridotto a mera consultazione del nulla.

Landini e' l'unico ad aver sputato in faccia a Renzi di essere colui che ha ucciso i Lavorati sopprimendo lo Statuto dei Lavoratori e quasi 100 anni di lotta operaia.

Landini e' oggetto d'interesse politico di un gruppo ben preciso e si sta progettando una grande discesa politica per travasare un enorme quantitativo di voti dal PD che ormai e' un partito democristianizzato.

Il progetto e' in atto ed e' cosi interessante che per il PD e Renzi diventa una minaccia mortale.

Ed allora ecco partire un progetto segreto che coinvolge diverse forze di destra e sinistra per fermarlo cosi come bisogna fermare Salvini.

E' indispensabile pena una nuova minaccia al dualismo Oligarchico di Berlusconì e Renzi.

Come fermare Landini per adesso si sta spulciando in ogni direzione e sicuramente qualche Dossier potrebbe emergere.

Intanto e' partita una grande campagna di delegittimazione   sia su Landini che su Salvini.

Nel caso di Salvini abbiamo da un lato l'interesse di Berlusconi ad avere un alleato che raccoglie consensi, ma non solo non si fida il politico e' screditato da una parte di Forza Italia che non vuole tale alleanza e da Ndc di Alfano.

Non si fida nessuno di Salvini anche se per adesso e'  utile , ed allora ecco che si cerca di smontargli il giocattolo.

Poi seguiranno i vari Dossier per frenarlo.

Insomma questa Italia Oligarchica che ha conservato gli stessi privilegi di sempre e le stesse facce altro che Spendig  Review e che non e' rappresentativa del voto ha paura di Landini e Renzi.

Uomini avvisati mezzi salvati.


Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora