venerdì 17 aprile 2015

LA SICILIA DIVISA IN DUE SARA' COLPA DI QUALCUNO E SARA' ANCHE IL CASO CHE LA MAGISTRATURA METTA LE MANETTE A QUALCUNO

Quando la politica non e' in grado di fare il proprio dovere anzi e' colpevole sia nello scenario locale che nazionale deve intervenire la bistrattata magistratura italiana.

Non e' piu' accettabile che in Italia tutti colpevoli nessun colpevole.

Il Popolo Siciliano deve pretendere giustizia e vule non il sangue ma le Manette a chi ha sbagliato.

Quindi ben venga un indagine della Magistratura a coprire le falle della politica incapace di regire all'umiliazione Siciliana che come i codardi stanno in silenzio.

Inutile sollevare le cazzate della geologia del territorio utilizzando i media nazionali corrotti per far apparire realta' che non esistono.

VOGLIAMO LE MANETTE ED I COLPEVOLI.


Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora