venerdì 17 aprile 2015

Renzi non faccia il cameriere di Obama garantendo spedizioni militari con i soldi del contribuente e si faccia rispettare pensando ai propri figli come i militari prigionieri in India

Assolutamente non condivisibile la decisione di sostenere ancora la missione militare in Afganistan in considerazione che abbiamo gia' dato e della crisi che il Popolo Italiano sopporta.

Sarebb stato meglio non essere servo degli Usa ma anzi alzare la voce per i propri figli dimenticati in mezzo ad interessi di geopolitica superiore.

Doveva fare pressione affinche' i nostri figli prigionieri in India vengano liberati pena il rientro delle nostre truppe, ma si sa chi nasce servo muroe servo non puo' avere un idea di politica estera nell'interesse dell'Italia e degli italiani.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora