martedì 19 maggio 2015

IL GOVERNO DEL PROFESSORE (SCARSO) MONTI HA TROVATO NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI SUBITO 4 MILIARDI PER MPS E OGGI NON TROVA I SOLDI RUBATI AI PENSIONATI ! MINCHJIA CHE PAESE

«L'agenda Monti è l'agenda del Paese, se non teniamo fede a questi impegni, al rigoroso controllo dei conti pubblici, siamo finiti» 

In quell'agenda è rientrato anche il salvataggio pubblico di Mps, attraverso un prestito dello Stato di 3,9 miliardi di euro sotto forma di obbligazioni (Monti bond). 

 In altre parole, proprio mentre gli italiani versavano il pesante saldo Imu, le casse dello Stato riversavano - per volontà del governo - 3,9 miliardi a Monte dei Paschi, cifra che coincide con l'ammontare dell'Imu sulla prima casa. Significa che il pensionato che ha sborsato centinaia di euro ha finanziato, senza saperlo, i banchieri di Monte dei Paschi e le loro operazioni di ingegneria finanziaria coi derivati? Direttamente no, ovvio, ma indirettamente è così. 

DIREI NELLA MIGLIORE DELLE IPOTESI CHE SE NON E' STATO FATTO CON DOLO IL LIVELLO DELLE NOSTRE UNIVERSITA' E' BASSO MOLTO BASSO !

IL CONTRIBUTO TROVATO DALLA FORNERO E DA MONTI DICIAMOLO PURE LO AVREBBE POTUTO FARE ANCHE VOTRO FIGLIO SENZA NECESSITA' DI STUDIARE TANTO, BASTA METTERE LE MANI IN TASCA AGLI ITALIANI !

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora