martedì 14 luglio 2015

Le intercettazioni Adinolfi pubblicate sul Fatto Quotidiano sono sconvolgenti ma dimostrano tante e tante cose importanti

Le intercettazioni Adinolfi pubblicate sul Fatto Quotidiano sono sconvolgenti ma dimostrano tante e tante cose importanti soprattutto sulle ragioni per le quali Renzi non è' stato fino a questo momento incriminato per le accuse formulate da Maiorano nella sua denunzia per associazione per delinquere,peculato,corruzione e ricettazione. Presenterò nei prossimi giorni denunzia per accertare se quelle telefonate significhino che da parte della Guardia di Finanza possa esservi stato qualcosa che ha impedito che le denunzie andassero avanti e che qualcos'altro sia avvenuto di conseguenza presso la procura di Firenze il cui operato o non operato è' stato già segnalato alle competenti autorità di controllo. La denunzia riguarderà anche la esigenza di accertare,sempre alla luce di quelle intercettazioni telefoniche ,se qualcosa non sia andata nel verso giusto,nel senso che le denunzie Maiorano siano state snobbate sempre nel quadro dell' operato della Guardia di Finanza,allorquando procuratore della Repubblica era il magistrato Quattrocchi che quando è' andato in pensione è' stato nominato consulente di Palazzo Vecchio,per come pubblicamente dichiarato dall'attuale sindaco di Firenze Nardella.La misura è' ormai colma perché da parte mia come da parte di Maiorano vi e' sempre stata grande cautela e tutti sono stati risparmiati e rispettati. Il quadro delle collisioni transitate per un comandante in seconda della guardia di finanza apre uno scenario inquirente che impone di non risparmiare più nessuno. Vorremo anche sapere una piccola ma significativa cosa:perché all'udienza de 15 giugno scorso,cui si era arrivati da una prima udienza di un anno prima,si è' proceduto ad altri rinvio a 21 marzo del prossimo anno per un impedimento da accertare di un pubblico ministero che è' organo istituzionalmente impersona?sarebbe stata l'udienza in cui trattare della lista di testimoni diretta a dimostrare lo sperpero di 31 milioni per il quale Renzi è' stato denunziato in relazione al periodo in cui era presidente della Provincia di Firenze.Altra operazione attribuibile alla cricca?

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora