lunedì 17 agosto 2015

La Chiesa dice che non si scherza sulla pelle degli Immigrati, io dico che non si fanno affari sulla pelle degli Immigrati e degli Italiani.

L'Ingerenza della Chiesa in uno stato straniero come Italia e' anche per me che sono Cattolico disarmante.

La dichiarazione che fanno i Vescovi sono ipocriti e vanne nella direzione dei poteri occulti.

I Vescovi dichiarano che non si scherza sulla pelle degli Immigrati, bene io voglio ribattere che non si fanno affari sulla pelle degli Immigrati e degli Italiani.

Io da Italiano sono del parere come molte Nazioni Civili che la questione Libica e' stata creata dagli Usa e dalla Francia e questi devono risolverla militarmente.

Non si puo' far entrare a casaccio tutti senza un piano Europeo o del Governo e lasciare ai Comuni ed ai cittadini gestire l'emergenza.

Io sono nella stessa posizione di Trunp o come ha fatto Lettonia di rispedire tutti in Libia costruendo un muro anti immigrazione lungo le nostre coste MERIDIONALI.

Renzi si dimetta e vada a casa e il PD finisca di fare affari con i diseredati, infatti l'Europa ci lascia soli perche' non si rende complice di questi affari.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora