giovedì 7 gennaio 2016

ARS SBUGIARDA IL PRESIDENTE CROCETTA CHIEDENDO LA DISDETTA DELL'ACCORDO DI RINUNCIA AI RICORSI COSTITUZIONALI CHE VALGONO 6 MILIARDI DI EURO (TRADITORE O RICATTATO) A VOI SICILIANI ARDUA SENTENZA (io vi spiego tutto)

N. 439 – Disdetta dell'accordo finalizzato alla rin uncia ai ricorsi in materia di legittimità costituzionale promossi innanzi alla Corte Costituz ionale. (6 maggio 2015) LOMBARDO - DI MAURO - GRECO G. – FIORENZA 

In pratica i Siciliani devono sapere che dopo tanti ricorsi in tema di articolo 36 - 37 presso la Corte Costituzionale finalmente qualcosa si era mossa con qualche riconoscimento molto importante.

Per chi non lo sapesse lo Statuto Speciale della Sicilia prevede che i tributi pagati sul territorio o anche fuori il territorio dell'Isola che comunque hanno inerenza alla Sicilia vengano riscossi direttamente dalla Sicilia e che questa li possa utilizzare a proprio piacimento.

Il valore dei mancati tributi riscossi ad oggi ammonterebbe a 6 miliardi.

Vari tentativi nel corso degli anni sono stati fatti per recuperare queste somme invano, ma proprio quando la Corte Costituzionale ha riconosciuto alcuni diritti ecco che il Pessimo Governatore della Sicilia Crocetta poco interessato ai diritti dei Siciliani e piuttosto attento alla poltrona in un momento di grande difficolta' stipula un accordo capestro con Renzi e in pratica con il Governo Romano.

Di fatto la colpa ricade solo su Crocetta anche se di fatto moltissimi ascari dell'Ars pur di non andare a casa svendono l'Isola.

Da due anni a questa parte la Sicilia nellaIstituzione dell Ars non riesce a chiudere il bilancio mettendo a rischio gli Stipendi di molti precari.

Il buco annuale e' quasi sempre 1,5 miliardi che per essere ripianato bisogna supplicare il Governo Romano in mano ad un non eletto Fiorentino come Rernzi che ricattando Crocetta e la Sicilia concede all'ultimo minuto 500 miliani in cambio di una bella firma di rinuncia ai ricorsi presso la Corte Costituzionale decidendo la morte dello Statuto e dei 6 miliardi di euro.

Per fortuna presso Ars qualcuno ha ancora un po di sale in zucca ed ecco che  LOMBARDO - DI MAURO - GRECO G. – FIORENZA presentano una Mozione inportantissima che condanna Crocetta e tutti quelli che non la voteranno.

 

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora