sabato 9 gennaio 2016

Il Movimento Cinque Stelle e' destinato a Governare dopo Renzi questo e' un Dogma

Dalla Prima alla Seconda Repubblica il decorso politico Italiano sembra un Serial programmato da una regia precisa dove il Regista non e' il popolo Italiano che invece recita il compito di Spettatore obbligato.

Ad alcuni Leader che per un certo periodo hanno recitato la parte di Statista perche' assegnata da altri la storia non insegna nulla.

Oggi abbiamo un Renzi ed un Pd a cui alcuni hanno consegnato il Governo del paese con tutti i trucchi possibili ma senza essere stati eletti o aver vinto l'Elezioni. Essere nominati e aver preso un premio di maggioranza abominevole sovverte la credibilita' democratica ed i meriti.

All'Estero lo sanno e ci prendono per il culo, come il recente caso dei Rolex gettati dallo Sceicco come loro sono abituati a gettare gli avanzi con disprezzo ad i cani, con una differenza i cani anno fame la delegazione Italiana no.

Con buona pace per Renzi ed il Pd la loro fase sta per chiudersi come si chiuse quella di Berlusconi e non sara' nessun attacco puerile al M5s come nel caso della Sardegna a ccsmbiar lo scenario futuro.

Il tentativo di omologare il M5s al resto dei Partiti come il Pd pieno di condannati e indagati non fa altro che portare voti al M5s.

La storia Italiana non la stabilisce il popolo Italiano e neppure i comprimari fatti diventare Leader come Renzi o Berlusconi.

Questi soggetti perdono la capacita' di rapportarsi con la realta' e con chi dirige le fila.

Fra poco tocchera' al M5s Governare per ordini superiori e forse anche per volonta' del Popolo Sovrano.

Si mettesse il cuore in pace il Pd e Renzi perche' gli Usa e l' Europa non possono piu' permettersi il lassismo Italiano in tema d'Immigrazione adesso serve un Italia piu' concreta e pulita, adesso tocca al M5s chi si oppone fara' la fine di Berlusconi anche Renzi defenestrato.

Chi ci sara' dopo il M5s non e' dato saperlo ma sicuramente una destra unita potrebbe essere.

Berlusconi ha fatto vincere la Destra ma ha deciso di farla morire con lui circondandosi di troppi traditori e giullari ed adesso lasciandolo ai sui ricordi di quello che poteva essere per il Paese e che non e' stato.

La Destra brancola nel buio piu' assoluto diventando la stampella per Renzi in cambio di qualche poltrona.

Eppure io non sostengo Grillo anche lui pilotato rimango fermo a quella idea di grande Destra che mette al centro del Paese il Popolo e la Repubblica quella deestra che io avevo creato con il PdlSocialNetworks fatta di passione entusiasmo ed orgoglio di lavorare per Italia.

Ed invece mi tocca vedere che Corruzione, favoritismo ed i peggiori difetti Italiani hanno imperversato il nostro Paese sempre senza speranza.

La cosa peggiore e che da Berlusconi a Prodi, da Monti a Renzi tutti hanno tradito sostenendo gli interessi di Usa e Israele senza una vera contropartita.

Non ultimo Renzi che da Obama a Riad rappresenta la pistola fumante degli Usa contro Europa e l' invasione dei Musulmani nel Centro della Cristianita' Mondiale.

Sarebbe bello pensare ad un Italia che se anche abbia perso la guerra diventando colonia Usa possa comportarsi un po' da Germania mettendo gli interessi del popolo e facendosi rispettare all'estero in primo piano assieme alla Corruzione ed al tradimento.

SARA' IL M5S DI GRILLO A SAPERLO FARE ? CHISSA.

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora