martedì 1 novembre 2016

(ESCLUSIVO) LA PROVA CHE RENZI ED IL PD SONO IN MANO AD OBAMA E PARTITO DEMOCRATICO USA BY REMO

Basta fare un indagine sulle e.mail pubbliche di Podesta' su Wikileake per evidenziare attraverso questi messaggi e.mail che qualcosa non va nei rapporti Usa e Italia.

Molti messaggi sono ritenuti segretati tanto da minacciare la violazione dell'articolo 616 codice penale e da alcune conversazioni si evince che questo rapporto tra Usa e Renzi e' malato mettendo a rischio la sovranita' della Repubblica Italiana.

Renzi dovrebbe dimettersi specialemnte se dovesse vincere Trump e perdere il Referendum.

ecco alcuni punti salienti clamorosi di cui la stampa Italiana tace:

Nella email che allego si dice che per la Clinton ed Obama avere Renzi come fido alleato e' fondamentale per gli Usa e invita lo stesso Renzi a prodigarsi per fermare Trump.

Come Segretario di Stato è quello che la sua presidenza avrebbe significato per il nostro paese e la nostra posizione nel mondo.

Anzi dico di piu' il segretario di Stato afferma: Tre punti sono fondamentali, nella trasformazione del Pd che sta conducendo Matteo Renzi
 
Cioe' si interessano ad una trasformazione del PD secondo gli Standard di un paese alleato ma straniero ?

Esiste un asse tra Democratici Usa e PD in senso di sudditanza verso il primo.

Un asse tra Usa e Firenze che sovrasta la Repubblica e che si trova al limite del tradimento.

Ecco perche' votare Trump e sostenere il Voto No al Referendum.


https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/15085
https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/12911
https://wikileaks.org/podesta-emails/?q=pd&mfrom=&mto=&title=&notitle=&date_from=&date_to=&nofrom=&noto=&count=50&sort=6#searchresult

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora