martedì 1 novembre 2016

Immigrati in Europa e Cinesi in Africa il Progetto Segreto Mondiale

Nel Mondo abbiamo circa 9 miliardi di persone e nel 2047 con una crescita piu' che esponenziale saremo 30 miliardi con una concentrazione di risorse economiche e di consumi concentrati in una minima parte del Mondo. Cina, Usa, Europa, Russia e pochi altri.
L' Africa e Australia sono territori enormi e disponibili, escludendo l'Australia indipendente ed autonoma la questione Africana rimane il punto nodale per le guerre e la popolazione povera e priva di infrastrutture.
Questo scenario si interfaccia con gli interessi geopolitici degli Usa e quello del sistema Finanziario che governa il mondo e che si confronta con i governi tramite le varie commissioni tipo la trilaterale o le agenzie di rating Usa.
In questo quadro chi decide i destini del mondo deve scegliere le vie piu' convenienti per mantenere egemonia ed assicurare il futuro del mondo.
In questo scenario stiamo vedendo l' invasione non casuale ma progettata, sistematica e voluta degli Immigrati in Europa e di contro i Cinesi che stanno costruendo in quelle Nazioni da cui fuggono forze lavoro intere citta' e strade.
Molti si chiedono se fra i due eventi esistono connessioni  o sono eventi diversi.
In realta' la mano e' sempre la stessa e coinvolge mondi Finanziari, massoneria e governi di superpotenze.
La Cina se da un lato strizza gli occhi  alla Russia dall'altro lato compra il debito Usa.
Gli Usa a parte l' Industria Militare e Tecnologica che deve assicurare la supremazia sul resto del Mondo ormai si occupa di Terziario, servizi, e finanza la manovalanza e' assicurata dalla Cina con i suoi prodotti straccio.
Il progetto in atto deve svolgere molte funzioni:
1 Realizzare un progetto simil Kalergi o di Ventotene ( non a caso il blocco Europeo di Germania e Francia ha incontrato il blocco Usa rappresentato da Renzi e dall'Italia a Ventotene, il cui simbolismo e' stato chiaro a chi doveva e sapeva leggere il messaggio)
2 Assicurare una valvola di sfogo per l'enorme popolazione Cinese in ottica 2050 quando con 30 miliardi di persone sara' necessario trovare spazi e citta' nuove
3 Assicurare unione bancaria e finanziaria dell'Europa facendo perdere identita' nazionale, sicurezza e garantire manodopera a costo zero attraverso l'Immigrazione  di forza lavoro sana e forte.
4 Svuotare parte dell'Africa dagli Africani se non per la parte che assicura le estrazioni minerarie delle materie prime sotto forma di schiavitu'.
In sostanza tranne un Oligarchia consapevole del progetto di riordino Mondiale molti Capi di Governo o Nazioni sono parzialmente consapevoli dello scenario e spesso chi lo e' cerca di trattare a maggior vantaggio proprio come Germania e Inghilterra lasciando a colonie come l'Italia subire pesantemente il progetto.
Il Progetto prevede diverse fasi prima l'Invasione di forza lavoro sana a cui seguira' l'integrazione a scapito della popolazione locale e dopo molti anni seguira' la ripopolazione dell'Africa da parte dei Cinesi o di chi potra' fare affari.
La lettura dello scenario va fatto sul lungo periodo circa 20 anni.
Le organizzazioni coinvolte sono tante tra le quali la Nato. Lo scenario e' minacciato solo dalla Russia con l'Idea dell'Euroasia che potrebbe piu' che minacciare lo scenario inserire oltre gli Usa come Super Potenza anche appunto la Russia con cui trattare.
E' chiaro che la Clinton e' fondamentale come Renzi per realizzare il progetto ma questo non significa che vincendo Trump e cambiando Renzi come io mi auguro il progetto finisce. Gli uomini si sostituiscono i progetti no.
A GIORNI VI SPIEGO I PROGETTI RIPOPOLAZIONE DELL'AFRICA E LA TRASFORMAZIONE DELL'EUROPA CON VENTOTENE.
SALUTI BY REMO

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora