martedì 7 marzo 2017

CIA ordini di spionaggio per le ultime elezioni presidenziali francesi

CIA ordini di spionaggio per le ultime elezioni presidenziali francesi
Tutti i principali partiti politici francesi sono stati presi di mira per l'infiltrazione da umani ( "HUMINT") della CIA e le spie elettroniche ( "SIGINT") nei sette mesi precedenti le elezioni presidenziali del 2012 in Francia. Le rivelazioni sono contenute all'interno di tre ordini della CIA tasking pubblicati oggi da Wikileaks come contesto per la sua venuta alla luce CIA Vault serie 7. Chiamato in particolare come obiettivi sono il Partito socialista francese (PS), il Fronte Nazionale (FN) e l'Unione per un Movimento Popolare (UMP), insieme con l'attuale presidente Francois Hollande, poi il presidente Nicolas Sarkozy, l'attuale round presidenziali front runner Marine Le Pen, e gli ex candidati presidenziali Martine Aubry e Dominique Strauss-Khan.

La CIA ha valutato che il partito del presidente Sarkozy non è stata assicurata la rielezione. tasking specifica riguardante il suo partito incluso l'ottenimento dei "Piani Strategici elettorali" dell'Unione per un Movimento Popolare (UMP); scismi o alleanze in via di sviluppo nelle elite UMP; Le reazioni UMP private a stratagies campagna di Sarkozy; discussioni in seno al UMP su eventuali "vulnerabilità percepita a mantenere il potere" dopo le elezioni; sforzi per cambiare la missione ideologica del partito; e le discussioni circa il supporto di Sarkozy per l'UMP e "il valore che immette sul proseguimento del predominio del partito". Istruzioni specifiche compito ufficiali della CIA per scoprire deliberazioni private di Sarkozy "sugli altri candidati" e come ha interagito con i suoi consiglieri. di Sarkozy prima auto-identificazione come "Sarkozy l'americano" non lo protegge dallo spionaggio degli Stati Uniti nelle elezioni del 2012 o durante la sua presidenza.

L'ordine di spionaggio per "le parti non Ruling politici e candidati strategici Piani di elezione", che mirati François Hollande, Marine Le Pen e altri esponenti dell'opposizione richiede l'ottenimento di strategie dei partiti di opposizione per l'elezione; informazioni sulle dinamiche interne di partito e leader in aumento; sforzi per influenzare e attuare le decisioni politiche; sostegno da funzionari del governo locale, le élite di governo o élite economiche; vista degli Stati Uniti; sforzi per raggiungere fuori ad altri paesi, tra cui la Germania, nel Regno Unito, Libia, Israele, Palestina, Siria e Costa d'Avorio; così come le informazioni relative partito e il finanziamento candidato.

Significativamente, due compiti opposizione spionaggio della CIA, "Quali politiche fanno promuovono per contribuire a rafforzare le prospettive di crescita economica in Europa?" e "Quali sono le loro opinioni sul modello tedesco di crescita trainata dalle esportazioni?" risuonare con un ordine di spionaggio economico Stati Uniti dallo stesso anno. Questo ordine richiede l'ottenimento di dettagli di ogni contratto di esportazione francese prospettico o affare del valore di $ 200 o più.

L'ordine di opposizione di spionaggio pone anche il peso su come ottenere attitudini dei candidati alla crisi economica del E.U, centratura intorno la loro posizione sulla crisi del debito greco; il ruolo di Francia e Germania nella gestione della crisi del debito greco; la vulnerabilità del governo francese e le banche francesi di un default greco; e "proposte e raccomandazioni specifiche" per affrontare "la crisi della zona euro".

Gli ordini di spionaggio della CIA pubblicati oggi sono classificati e limitati a statunitensi occhi solo ( "NOFORN") a causa di "Friends-on-Amici sensibilità". Gli ordini affermano che le informazioni raccolte è di "sostenere" le attività della CIA, l'agenzia Defence Intelligence (DIA) 's sezione E.U, e il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti di Intelligence e Research Branch.

L'operazione della CIA ha funzionato per dieci mesi da 21 Nov 2011 a 29 settembre, 2012, attraversando le elezioni presidenziali francesi di aprile-maggio 2012 e diversi mesi nella formazione del nuovo governo.

Comunicato stampa (francese)
16 Febbraio 2017
dichiarazione di missione della CIA per l'elezione presidenziale francese 2012
Di servizi di spionaggio umani (HUMINT) e digitali (SIGINT) della CIA ha tentato di infiltrarsi tutti i principali partiti politici francesi nei sette mesi prima delle elezioni presidenziali del 2012. Le rivelazioni sono contenute in tre ordini di missione emessi Wikileaks oggi come contesto la prossima serie "Volta 7" della CIA. Sono specificamente mirati PS, FN, UMP, Francois Hollande, Nicolas Sarkozy, Marine Le Pen, Martine Aubry e Dominique Strauss-Kahn.

La CIA ritiene che la UMP non è stato assicurato di ri-elezione di Nicolas Sarkozy. Richieste specifiche sono state fatte circa il suo partito, tra cui: l'ottenimento dei "piani strategici" elezione del UMP, alleanze e rotture che sono nella direzione del UMP, reazioni i membri delle strategie di campagna UMP di Nicolas Sarkozy, le discussioni in seno al UMP su tutti i "quello che è stato percepito come una possibilità di perdere il potere", dopo le elezioni, i tentativi di cambiare la missione ideologica delle discussioni di partito e, infine, sul supporto di Sarkozy per l'UMP e "l'importanza che attribuisce al mantenimento del predominio del partito". Istruzioni specifiche stavano caricando

https://wikileaks.org/cia-france-elections-2012/document/2012-CIA-FRANCE-ELECTION/

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora