mercoledì 23 agosto 2017

”Oggi a decidere le leggi è la massomafia”.

Un’”elite criminale” che affianca “pezzi di classe dirigente” si trova nella cabina di regia in cui si fanno leggi ad hoc e si decidono grandi affari, come le privatizzazioni dell’energia e dell’acqua: è la ‘massomafia’”.

Roberto Scarpinato è un magistrato italiano, attuale Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Palermo

Centro Destra Social - http://centrodestrasocial.blogspot.it/

Ultima Ora