sabato 19 maggio 2018

Flat tax e reddito di cittadinanza ed abolizione della Legge Fornero, perche' e' possibile ed è un atto di grande patriottismo del M5s e della Lega. Costa 50 miliardi per le banche ne abbiamo speso 35 !

Vediamo quanto costa secondo gli esperti non favorevoli la manovra dei M5s e Lega:

Per superare la legge Fornero e introdurre la quota-100 sognata da Lega e 5 Stelle bisognerebbe far fronte a “una maggiore spesa aggiuntiva al netto dei contributi fino a 20 miliardi l’anno“, ha spiegato in una intervista al Sole 24 Ore Tito Boeri, presidente dell’Inps.

Trova spazio nell’accordo di governo il reddito di cittadinanza, cavallo di battaglia pentastellato: “Uno strumento di sostegno al reddito per i cittadini in stato di bisogno”. Viene offerto un assegno da 780 euro mensili per i single e via via il sussidio può aumentare in base alla composizione del nucleo famigliare, costerà: 17 miliardi di euro all’anno.

La rivoluzione fiscale,accompagnata dalla sterilizzazione delle clausole di salvaguardia Iva che da sole costano 12,5 miliardi. Per raggiungere il traguardo, viene proposta per famiglie e imprese una flat tax impura con due “aliquote fisse” per le famiglie (probabilmente al 15-20%) e una per le imprese (15%). Come ha spiegato Dario Stevanato, ordinario di diritto tributario all’università di Trieste sul suo blog,

Il totale della spesa per riprenderci la Sovranità, dare un segnale all'Europa Tedesca e Francese noche' Governare nell'Interesse degli Italiani e non come hanno Fatto: Prodi, Berlusconi, Monti, Renzi ed altri piccoli uomini ammonta a

50 miliardi


Vediamo i soldi spesi per salvare le Banche:

È di oltre 31 miliardi di euro il costo per il salvataggio di sette banche italiane negli ultimi due anni. Un conto che potrebbe salire se si aggiungessero ulteriori istituti in futuro.

 Alla cifra di 31 miliardi di euro ci si arriva sommando tutte le operazioni di salvataggio dal 2015 a oggi: 8,8 miliardi di euro per salvare Mps con un maxi-aumento che sarà finanziato soprattutto con soldi pubblici e in parte dagli investitori.

 A questi si aggiungono i 5,3 miliardi finanziati dal sistema bancario, azionisti e creditori per salvare Banca Marche, Etruria, CariFerrara e Carichieti, acquistate poi da UBI e Bper per 1 euro.

In ultimo, i 17 miliardi messi sul piatto sempre dallo Stato per l’operazione di salvataggio di Banca Popolare di Vicenza e Vento Banca che ha visto il coinvolgimento di Intesa Sanpaolo.

Il costo sale ancora, tuttavia, se si considerano gli aiuti ricevuti in passato dalle banche sotto forma di prestiti obbligazionari comprati dallo Stato: Tremonti bond e Monti bond.

In quest’ultimo caso il prezzo, per contribuenti, investitori e industria del credito salirebbe a 39 miliardi di euro.

 Ai 31 miliardi, infatti, andrebbero aggiunti i 4 miliardi di euro iniettati in quattro banche tramite i Tremonti Bond, le obbligazioni sottoscritte dal Mef nel 2009: Banco Popolare (1,4 miliardi), Bpm(500 milioni), Mps (1,9 miliardi) e CreVal (200 milioni), che hanno poi restituito allo Stato i soldi ricevuti in prestito.

Tolti i 5 miliardi per la risoluzione dei quattro istituti dell'Italia Centrale, un'operazione che è ricaduta sulle spalle del sistema bancario e degli azionisti, degli obbligazionisti e dei correntisti ignari delle quattro banche (che hanno sperimentato il bail-in), in tutto i contribuenti hanno versato 34 miliardi di euro per salvare le banche in crisi negli ultimi 7 anni.

34 miliardi per ripianare i debiti fatti da truffatori e corruttori
A CUI VANNO AGGIUNTI I SOLDI SPARITI DALLE CASSE DI PROPRIETA' DEGLI ITALIANI PARI ALLA STESSA CIFRA.

64 miliardi

E' del tutto evidente che il vecchio sistema che ha ideato una legge elettorale porca per bloccare M5S e Lega abbia paura, perche' il sistema politico Italiano di Forza Italia, PD e Centro e' stato asservito alla Finanza ed ai dikat di Germani e Francia.

Introdurre all'interno del sistema massonico finanziario Europeo il germe della volontà popolare come supremazia rispetto alla Burocrazia Europea asservita al sistema Finan ziario e mondiale sarebbe devastante per tutti.

In tutto questo tentativo di bloccare questo fiume in piena con una diga ci viene incontro Trump con la sua politica Conservatrice basta sulla produzione di beni reali.

E' il momento storico per questa rivoluzione che parte dall'Italia e dal M5S e Lega, se fossimo stati ai tempi di Obama non sarebbe stato possibile.

Non solo si puo' fare, ma lo faranno consegnando all'infami tutti i precedenti servi che hanno Governato questo Paese a scapito del Popolo Sovrano.

W M5S e Lega, e grazie all'arroganza di Renzi e Berlusconi che lo hanno reso possibile.

Gli esperti e Professori del Cazzo spieghino perche' alle Banche si possono dare i soldi  degli Italiani per coprire buchi enormi di truffe e corruzioni e non si puo' invece dare tale somma al Popolo Sovrano per farlo stare meglio ?

REMO PULCINI 


Miei Social di Marketing Politico , Blogger, Influencer

Ultima Ora